Serie B, Abodi: “Pisa mio miglior manifesto elettorale per candidatura a Figc”

Redazione Picenotime

22 Febbraio 2017

Andrea Abodi

Dalle colonne del quotidiano ''Il Corriere della Sera'' il dimissionario presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi ha lanciato la propria candidatura alla presidenza della Figc che lo vedrà contrapposto a Carlo Tavecchio. 

"A livello strutturale ha avuto il mio consenso. Ho partecipato a tanti ragionamenti e proposto molte cose con generosità. Però ho sentito la Lega di B abbandonata al suo destino. C’erano degli accordi e non sono stati rispettati. Il taglio dei contributi alla Federazione lo abbiamo pagato soprattutto noi. E la modifica della Legge Melandri è stato un ulteriore passaggio negativo - ha detto Abodi -. Se mi sono sentito tradito?  Tradito e abbandonato. Un presidente di Lega si aspetta che non gli vengano sottratte risorse. E invece noi abbiamo dovuto cavarcela da soli. Sarebbe servita maggiore coerenza. La situazione del Pisa è emblematica. Per salvare non solo una società in difficoltà, ma tutto il campionato, sono andato ben oltre lo statuto, arrivando persino a fare da anello di congiunzione tra domanda e offerta. E mi è stato detto: chi te lo ha fatto fare? Invece penso che bisogna entrare dentro i problemi e provare a risolverli. Il Pisa è il mio miglior manifesto elettorale".

 

© Riproduzione riservata

Commenti (1)

paolo1085 22 Febbraio 2017 18:40

iniziate a dere i punti di penalità al pisa


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni