Regionali corsa campestre, bene la sambenedettese Silvestri

Redazione Picenotime

26 Febbraio 2014

EMMA SILVESTRI (FIDAL)
Sul tradizionale percorso intorno allo stadio Italico Conti di Ancona, si è svolta la seconda prova dei Campionati Regionali per società di corsa campestre dedicati alle categorie ragazzi (Under 14) e cadetti (Under 16). La manifestazione, organizzata dalla Sef Stamura Ancona, è servita anche per dare indicazioni utili in vista della rassegna tricolore cadetti, in programma fra due settimane a Nove, in provincia di Vicenza.

Nel cross cadetti di 2,5 chilometri si conferma Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), già vincitore dello scudetto marchigiano individuale, con un netto vantaggio su Federico Falappa (Atl. Amatori Osimo), terzo posto di Fabio Ciriaci (Atl. Avis Macerata). Anche la gara femminile under 16 vede il successo dopo 2 chilometri della campionessa regionale Alice Principi (Atl. Avis Macerata), davanti alla compagna di squadra Maria Cavalieri, con il podio completato da Caterina Paccamiccio (Atl. Amatori Osimo).

Tra i ragazzi (1,5 km) altra vittoria di Paolo Pennacchietti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) nei confronti di Riccardo Saltutti (Atl. Jesi) e Carlo Marinelli (Atl. Avis Macerata), nella categoria ragazze prevale Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) su Francesca Vallorani (Asa Ascoli Piceno) e Angelica Ghergo (Atl. Osimo). Le classifiche per club, dopo la tappa inaugurale di Macerata (26 gennaio) e quella di Ancona, sono guidate da Atletica Avis Macerata (cadetti e cadette), Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti (ragazzi) e Atletica Civitanova (ragazze), in attesa della terza e decisiva prova che si disputerà a Porto San Giorgio il 16 Marzo.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni