E-distribuzione, prosegue viaggio sportelli mobili per rimborsi tra Marche e Abruzzo

Redazione Picenotime

04 Marzo 2017

Prosegue il presidio itinerante del territorio garantito dagli  “sportelli mobili” di E-distribuzione in Abruzzo e Marche. Presso gli sportelli allestiti nei quattro camper della società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica, consulenti dell’azienda forniscono assistenza ai cittadini per le richieste di indennizzi extra e rimborsi di eventuali danni nelle aree interessate dal maltempo, in un percorso che prevede oltre 80 tappe nel mese di marzo.

Gli sportelli mobili di E-distribuzione saranno presenti con orario continuato dalle 9 alle 16 lunedì 6 marzo presso Montebello di Bertona (Pe) in Piazza Pertini, Civitella del Tronto (Te) in Piazza del Mercato, Castelli (Te) in via Francescantonio Grue e Rotella (AP) in Piazzale Europa.

Martedì 7 appuntamento dalle 9 alle 16 a Carpineto della Nora (Pe) in Piazza Umberto Primo, Montorio al Vomano (Te) in Piazza Orsini, Castel Castagna (Te) presso i parcheggi di Largo Sant’Andrea e Roccafluvione (AP) in Piazzale Aldo Moro.

Il calendario completo delle tappe dei camper è pubblicato e progressivamente aggiornato sui siti enel.it e www.e-distribuzione.it e l’azienda, anche in collaborazione con i sindaci del territorio, provvede a dare puntuale informativa di tutti gli appuntamenti. Anche contattando il numero verde numero 800085577 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13) sarà possibile avere informazioni sulle tappe dei camper.

Il presidio itinerante del territorio va ad aggiungersi all’attività di contatto garantita dagli sportelli disponibili sul territorio (presenti a Chieti, Pescara, Teramo, Lanciano, Vasto, Giulianova e Ascoli Piceno), dal sito www.e-distribuzione.it, con una sezione dedicata all’emergenza neve, e dal numero verde 800085577 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13).


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni