Abodi dopo la sconfitta alle elezioni Figc: “Inizia un'altra vita, domani giocherò a calcetto”

Redazione Picenotime

06 Marzo 2017

Andrea Abodi

''Il mio futuro? Domani è il mio compleanno e farò una partita di calcetto. Poi devo capirlo, mi sono dimesso e ho sempre rispettato i miei impegni. Gran parte del futuro è nelle mie mani e un altro pezzo è in chi deve valutare la mia competenza, magari non in questo sistema ma in un altro contesto".

L'ex presidente della LNPB Andrea Abodi non nasconde l'amarezza per la sconfitta nella corsa alla presidenza Figc. "Adesso inizia un'altra vita - ha aggiunto -, auguro a Carlo Tavecchio e alla Federazione di fare tesoro anche di questo confronto".




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni