“Mascheri...Amo il Carnevale” con i commercianti di Ascoli

Redazione Picenotime

28 Febbraio 2014

VINCITORI EDIZIONE 2013
Sono sessanta le attività commerciali di Ascoli Piceno che hanno deciso di aderire all’edizione 2014 di “Mascheri...Amo il Carnevale”.

Iniziativa voluta dalla Pro Loco Cento Torri di Ascoli realizzata in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, l’Associazione Carnevale e la Confcommercio di Ascoli Piceno e giunta alla seconda edizione. Lo scorso anno fu la Yogurteria Yoghi di Gregorio De Angelis in Piazza Arringo (nella foto) ad aggiudicarsi il primo premio superando nei consensi il Bar Pasticceria Carla di Carla Narcisi in via Cairoli e la Pasticceria Guido di Guido Carfagna in via Dino Angelini.

Il concorso a premi assegnerà un riconoscimento agli esercizi e alle attività commerciali che parteciperanno attivamente con mascherate e/o addobbo vetrine al Carnevale 2014 a partire da Giovedì Grasso fino a Martedì 4 Marzo. Una specifica giuria, la cui decisione è inappellabile ed insindacabile, nominata dal presidente della Pro Loco Cento Torri,  Luciano Maravalli, valuterà direttamente l’originalità degli allestimenti, l’eleganza e il brio della realizzazione e i motivi ispiratori dei soggetti presentati.

I riconoscimenti, come sopra attribuiti, verranno assegnati Domenica 9 Marzo presso il teatro Ventidio Basso in occasione della cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso mascherato del Carnevale di Ascoli 2014. In palio per le prime tre attività commerciali classificate ci sarà un contributo pari ad alcune agevolazioni relative alla tassa sui rifiuti TARES.

In particolare al primo classificato verrà assegnato un contributo pari all’80% della Tares per un importo massimo di 500 euro, al secondo un contributo pari al 50% della Tares per un importo massimo di 300 euro e al terzo un contributo pari al 30% della Tares per un importo massimo di 150 euro.  

"Anche quest’anno – ha dichiarato il presidente della Pro Loco Cento Torri, Luciano Maravalli – abbiamo sensibilizzato i commercianti del centro storico a partecipare a questa iniziativa per rendere il Carnevale di Ascoli sempre più coinvolgente. La Pro Loco Cento Torri, infatti, con l'entusiasmo e la generosità dei propri volontari, vuole dare il proprio contributo, in sinergia e collaborazione con gli Enti pubblici e privati del territorio per dare attrattività a questa meravigliosa città d'arte, storia e tradizioni".
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni