Ascoli Picchio-Avellino 2-0, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

25 Aprile 2017

Ascoli-Avellino 2-0

Dopo l'amaro pari interno con il Brescia l'Ascoli Picchio si riscatta alla grande superando 2-0 l'Avellino al "Del Duca" nella 38esima giornata del campionato di Serie B. Nono successo stagionale per i bianconeri che vanno a segno nel primo tempo con una zampata in area di bomber Cacia (12° centro nel torneo cadetto 2016/2017, 29° con la maglia del Picchio, 131° in B) e raddoppiano ad inizio ripresa con un preciso interno sinistro di Orsolini servito sempre da Cacia. Sono ora 44 i punti in classifica della squadra di Aglietti in vista della prossima trasferta sul campo di un Latina che oggi ha saputo imporsi 1-0 a Chiavari contro la Virtus Entella.





© Riproduzione riservata

Commenti (12)

Dueeffe65 25 Aprile 2017 20:02

Dite quello che volete ma il PANTERONE deve giocare sempre!!!!


ascoli club bs 25 Aprile 2017 20:47

Grande Aglietti, siamo tutti con te ! Hai fatto miracoli


ascoli club bs 25 Aprile 2017 20:48

Grande Aglietti, siamo tutti con te ! Hai fatto miracoli


SBN74 25 Aprile 2017 22:10

prendiamocela sempre con il mister ......... ma come potete vedere se non puo disporre sempre di un CACIA per lui sono sempre problemi ... E C E CHI CONTESTA CACIA E VUOLE CHE SE NE VADA A FINE ANNO .... BHE CON QUESTI SONO 12 ,, ALTRO ASSIST E IN DUE ANNI HA GIA REALIZZATO 29 GOL ...... CE NE VOGLIAMO DISFARE O E MEGLIO CHE FACCIAMO IN MODO CHE RESTI ???????

BLA BLA BLA ...... LA DIFFERENZA LA FA SEMPRE LUI .. E NON E NELLE MIGLIORI CONDIZIONI QUEST ANNO 12 GOL E HA GIOCATO DAVVERO POCO..... MA SI DAI FACCIAMOLO ANADAR VIA ......... CACIA DEVE ESSERE IMMEDIATAMENTE CONFERMATO ........ O AVETE DUBBI ????


Algoritmo 25 Aprile 2017 22:18

Bravo Mister Aglietti finalmente al Del
Duca si è rivisto il migliore Ascoli messo in
campo in formazione disposta veramente
(non solo sulla carta) ad attaccare sempre
non come faceva prima che per difendere
scendeva tutti sotto la linea centrocampo.


PseudoTifoso 25 Aprile 2017 22:23

-6 all'obiettivo. Forza ragazzi. Ce la dobbiamo fare!


ascoli tutto il resto è noia 25 Aprile 2017 23:04

sbn74 invece di seguire il calcio uno sport dove la tua competenza è gia' nota a tutti...( a proposito sabato giochiamo a latina non andare a frosinone non ci trovi nessuno ahahah) dovresti fare le scuole serali e ci scrivi pure in maiuscolo ahahah.saluti


Bianconero77 26 Aprile 2017 01:15

Come appena si stecca una partita aglietti non va bene poi ne vince una è un eroe ci vuole coerenza cmq . Io penso che aglietti sia un buon allenatore che però non è stato accontentato dalla società .Poi con una squadra senza centrocampo con una difesa da lega Pro sta facendo anche troppo


Ambidestro 26 Aprile 2017 09:30

Appunto, non esageriamo.
Ma l'Ascoli di ieri aveva una rosa diversa di quando ha buttato punti determinanti in casa con Latina. Trapani Pisa? Non mi pare. L'organico della squadra non è inferiore a buona parte delle altre squadre di B. Quindi forse qualche errore lo hanno commesso un po' tutti, guida tecnica compresa. Forza Ascoli


Sarnano bianconera 26 Aprile 2017 11:00

Una bella prestazione contro una squadra spuntata come era il Brescia sabato e questo è il rammarico. Invito tutti a lasciar perdere le schermaglie e stare uniti, vogliamo e dobbiamo mantenere la categoria. Punto. Un plauso a Bright Addae per il grande impegno e cuore, non è Pogba ma ci tiene alla maglia, questo è certo.


Algoritmo 26 Aprile 2017 15:35

Contro Avellino Aglietti è stato bravo a disporre e dare le direttive giuste alla squadra questo va riconosciuto come anche i buoni risultati ottenuti all'andata ma dopo gli ultimi 12 risultati dove aveva raccolto solo 8 punti che qualcosa non andava più bene e bisognava intervenire andava detto o no?! Adesso speriamo che la strategia di accontentarsi del pareggio sia terminata e la squadra giochi tutte queste ultime partite rimaste con lo stesso obiettivo cercando solo a giocare dal primo fino all'ultimo minuto e Vincere.


Fullibro 27 Aprile 2017 22:10

Io penso sia giusto dedicare un coro a Bright Addae perché dà sempre il massimo e se non incappa nei suoi difetti che tutti conosciamo è un vero gladiatore. Sfido chiunque a trovare un altro giocatore simile in tutta la serie b.
Grande Bright!!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni