Arquata del Tronto, solidarietà da Camogli attraverso la ''Sagra del Pesce''

Redazione Picenotime

05 Maggio 2017

La ''Sagra del Pesce'' di Camogli diventa solidale. I circa 30 quintali di pesce azzurro che Domenica 14 Maggio verranno fritti nel maxi padellone contribuiranno a raccogliere fondi per la realizzazione di un Centro Civico nel comune terremotato di Arquata del Tronto. La Città di Camogli e la Pro Loco, attraverso la "Sagra del Pesce", hanno deciso di sostenere il progetto: "Levante per Arquata del Tronto". 

Con un piccolo contributo di 6 euro si potrà avere la vaschetta di pesce fritto e verrà anche consegnato un piattino ricordo in ceramica con impressa la grafica del Manifesto della "Sagra del Pesce" 2017, quest'anno realizzato dal genovese Francesco Guerrazzi. 

Nata nel 1952 per volontà di una ventina di pescatori locali, la "Sagra del Pesce" di Camogli è diventata una delle attrazioni della Liguria. Per l'occasione istituite corse speciali dei traghetti da Genova e per Genova.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni