Carnevale Ascoli Piceno, ecco tutti i vincitori dei concorsi fotografici

Redazione Picenotime

09 Maggio 2017

Si è concluso, con l’atteso momento delle premiazioni anche per i concorsi fotografici, il calendario di eventi legati all’edizione 2017 del Carnevale storico del Piceno. Nel corso della cerimonia, svoltasi nella sala della Vittoria della Pinacoteca civica, a Palazzo Arengo, sono stati proclamati i vincitori del 5° concorso nazionale a tema libero riconosciuto FIAF e del 15° concorso nazionale sul tema “Il Carnevale di Ascoli, personaggi e… ovvero il Carnevale storico del Piceno 2017”, per il quinto Trofeo “Buonumor Favorito”.

Ad aggiudicarsi il primo premio del 5° Concorso fotografico nazionale a tema libero (valido per la statistica FIAF) per la sezione stampe bianco e nero, è stato Diego Speri, mentre al secondo posto si è classificato Marzio Filippo Minorello ed al terzo Daniele Ficarelli. Menzioni per Giuseppe Bernini, Martina Meoli e Alessandro Fruzzetti. Per la sezione colore dello stesso concorso, è stato proclamato vincitore Massimo Tommi, al secondo posto Marzio Filippo Minorello, al terzo Sandra Zagolin. Menzioni per Claudio Palermo, Alessandro Fruzzetti e Bruno Madeddu.

Per quanto riguarda, invece, il 15° Concorso fotografico “Il Carnevale di Ascoli, personaggi e… ovvero il Carnevale storico del Piceno 2017”, a tema indicato, per la sezione bianco e nero ha vinto Giuseppe Noce, al secondo posto si è classificato Remo Camaioni ed al terzo Marina Brancaccio. Per la sezione stampe colore, vincitore è risultato ancora Giuseppe Noce, secondo posto per Marina Brancaccio e terzo posto per Grazia Migliarelli.

I partecipanti, complessivamente, sono stati 45, per un totale di 315 fotografie. I concorsi sono stati organizzati dal Gruppo Operativo Fotografico della Provincia di di Ascoli Piceno per conto del Carnevale storico del Piceno, sotto la supervisione di Marco Olori.

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni