Volley, l'Under 16 della Libero Ascoli conquista le semifinali

Redazione Picenotime

18 Marzo 2014

UNDER 16 LIBERO VOLLEY ASCOLI
Puntare sul proprio settore giovanile per valorizzare le ragazze del vivaio e costruire ‘in casa’ la squadra del futuro. Questo l’obiettivo che la società ascolana della Libero Volley insegue ormai da diversi anni, con i primi frutti che non stanno tardando ad arrivare.
 
La scorsa settimana, infatti, l’Under 16 guidata dall’allenatore Francesco Ciancio ha conquistato l’accesso alle semifinali del proprio campionato. Le atlete gialloblù dovranno affrontare, in sfide di andata e ritorno, la “Future Project” di Porto San Giorgio. Il match di andata è in programma per Mercoledì 19 Marzo alle ore 18:30 nella palestra adiacente il campo “Squarcia”, ad Ascoli, mentre il ritorno si disputerà il prossimo 26 Marzo a Fermo, sempre allo stesso orario. La stessa formazione, peraltro, ha anche dominato il campionato di Seconda Divisione, ottenendo aritmeticamente il primo posto anche con una giornata d’anticipo e qualificandosi di conseguenza per la fase successiva del torneo.

Siamo davvero molto soddisfatti per questo grandissimo risultato che è stato ottenuto dalla nostra Under 16 – spiega il team manager della Libero Volley, Fabio Carboni –. La dirigenza fa i complimenti a tutte le ragazze e all’allenatore Francesco Ciancio, nella speranza che il nostro cammino possa proseguire fino alla finalissima. Questi successi ottenuti dalle nostre giovanissime atlete, d’altronde, dimostrano come la nostra società stia lavorando bene per quanto riguarda il proprio vivaio, cercando di far crescere ogni singola giocatrice fino a condurla alla prima squadra. E’ questa la nostra filosofia”.

Nel frattempo, proprio a proposito della prima squadra allenata da Luca Albanesi, dopo gli ultimi ottimi risultati è arrivata, sabato sera, una sconfitta casalinga nella sfida playout contro il Castelbellino al quinto set. La strada per la salvezza, comunque, resta ancora abbastanza percorribile, con la Libero Volley che tornerà in campo sabato prossimo, alle 18:30, in casa della Snoopy Pesaro. Al momento, questa è la classifica: Offida 34 punti; Castelbellino 31; Corridonia 28; Libero Volley 23; Pesaro 18; Senigallia 16; Treia 14; Ripatransone 12. Retrocedono direttamente nella serie inferiore le ultime due in classifica, mentre la terz’ultima affronterà un ulteriore spareggio per la salvezza. Al momento, dunque, la compagine ascolana sarebbe assolutamente salva, ma alla fine dei playout restano ancora diverse partite.  

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni