Ascoli, torna la settimana dedicata alla famiglia. Castelli: “Una scelta culturale”

Redazione Picenotime

25 Maggio 2017

''Riproporre anche quest'anno nella nostra città la settimana dedicata alla famiglia non è un caso bensì una precisa scelta politica e culturale". Con queste parole il sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli presenta l'edizione 2017 di ApFamily, che si svilupperà nel capoluogo piceno dal 28 Maggio al 4 Giugno con convegni, spettacoli, teatro, giochi, artisti di strada e dibattiti.

"Siamo convinti che la famiglia sia l'infrastruttura più importante della nostra città e della nostra società - aggiunge il primo cittadino -. Per famiglia intendiamo quella della costituzione, che rappresenta una comunità d'amore e di destino tra un uomo e una donna che potenzialmente fanno figli e che rappresentano una soluzione a tanti nostri problemi".

Secondo Castelli una città fatta a misura di famiglia è "una città che funziona per tutti. Per questo motivo - chiosa il sindaco -, rinnoviamo per l'ottava volta questa proposta volta alle famiglie ed anche a tutti coloro che vengono ad Ascoli sapendo che questa settimana è un'occasione di approfondimento, spiritualità ed integrazione".




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni