Atletica, Assunta Legnante ottiene il pass per gli Europei normodotati!

Redazione Picenotime

21 Marzo 2014

assunta legnante con l'oro olimpico a londra
Non finisce mai di stupire Assunta Legnante, che continua a regalare emozioni allo sport italiano anche dopo che un glaucoma congenito l'ha resa quasi del tutto cieca negli ultimi anni.

La 35enne atleta napoletana, che da anni vive e si allena ad Ascoli Piceno, ha ottenuto uno splendido risultato ai Campionati Italiani Paralimpici di atletica leggera che si sono svolti nell'ultimo weekend ad Ancona. Inserita nella categoria T11 riservata ai non vedenti, la Legnante ha stravinto i titoli nel giavellotto (con 25,23 metri) e nel disco (con 34,65) e poi ha stupito tutti nel getto del peso, con una misura di 16,64 metri che supera il minimo fissato dalla Federazione Europea (16,30) per partecipare ai Campionati Europei di Zurigo riservati esclusivamente ai normodotati!

Un traguardo incredibile per la campionessa napoletana, ora spetterà alla Fidal (che ha fissato il parametro a 17,50 metri) decidere se convocarla o meno per la manifestazione continentale in programma ad Agosto. La Legnante ha ancora tempo per migliorarsi e magari raggiungere e superare quei 16,79 metri (suo personale) che lo scorso anno gli permisero di vincere il titolo mondiale paralimpico a Lione con tanto di nuovo record del mondo. In bacheca c'è anche la bellissima medaglia d'oro ottenuta ai Giochi paralImpici di Londra nel 2012, sempre nel getto del peso, un risultato che l'ha ripagata di tanti sacrifici e che l'ha fatta salire alla ribalta delle cronache sportive nazionali ed internazionali.

Nella sua brillante carriera da normodotata la Legnante vanta un ottimo primato nel getto del peso di 19,04 metri all'aperto e 19,20 metri indoor, con due medaglie ai Campionati europei al coperto (oro a Birmingham 2007 ed argento a Vienna 2002) ed il primo posto nei Giochi del Mediterraneo a Tunisi nel 2001.

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni