Frosinone, contratto biennale per Longo. Grassadonia il suo sostituto alla Pro Vercelli

Redazione Picenotime

14 Giugno 2017

Giro di panchine tra Frosinone e Pro Vercelli. Moreno Longo abbandona la guida del club piemontese e diventa il nuovo allenatore della squadra ciociara al posto di Pasquale Marino. Il suo posto da allenatore delle Bianche Casacche sarà preso da Gianluca Grassadonia.

Ecco il comunicato ufficiale del Frosinone Calcio: "Il Frosinone Calcio comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra a Moreno Longo. Il nuovo tecnico giallazzurro ha firmato un contratto biennale".

Ecco il comunicato ufficiale della Pro Vercelli: "La società comunica di aver trovato l’accordo con GIANLUCA GRASSADONIA: sarà il tecnico salernitano classe 1972 a guidare i Leoni per la stagione 2017-2018. La F.C. Pro Vercelli 1892 rivolge un caloroso benvenuto al nuovo mister che sarà presentato ufficialmente alla stampa venerdì 16 giugno alle ore 10,15 alla casa d’aste Meeting Art (corso Adda 7, Vercelli). Mister Grassadonia si avvarrà della collaborazione di Luca Fusco (vice allenatore) e Sergio Giovani (preparatore atletico) oltre che dei riconfermati Antonello Degiorgi (preparatore dei portieri) e Stefano Bortolan (preparatore atletico).

La F.C. Pro Vercelli 1892 comunica inoltre di aver risolto consensualmente, in data odierna, il contratto che la legava al tecnico Moreno Longo fino al 30 giugno 2018. La società ringrazia l’allenatore – unitamente ai collaboratori Dario Migliaccio e Paolo Nava – per l’impegno e la professionalità dimostrati, augurando un roseo proseguo di carriera".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni