Monteprandone, la Roller Green ancora sul tetto d'Italia

Redazione Picenotime

15 Giugno 2017

La società del presidente Giovanni Anselmi, allenata da Claudio Naselli, conquista 2 ori, 1 argento ed un bronzo ai campionati italiani di pattinaggio corsa su strada svoltisi ad Asiago. Ancora una volta a fare da padrona è Anais Pedroni nella categoria Juniores, che si conferma specialista nei 100 m e 500 m e sale anche suk 3°gradino del podio nella 10.000 m.
Un argento che vale oro per Beatrice Fausti nella 20.000 m eliminazione, primo podio “pesante”, per lei che è una matricola, nella massima categoria. Ottimi segnali sono giunti anche da Giosuè Neve, Riccardo Iacoponi, Gulnara Luciani, Chiara Giacoboni che hanno contribuito con i loro piazzamenti ad un inaspettato risultato come società. È stato un campionato italiano con un percorso anomalo ricavato, nel centro cittadino, che la Federazione ha definito essere molto tecnico. Dunque risultati che sicuramente acquistano una valenza maggiore considerate le difficoltà oggettive.

“ Un grazie a tutti i ragazzi- ha detto il presidente Anselmi- per averci regalato tante emozioni, grazie all'ottimo lavoro svolto dal nostro coach Claudio Naselli. Visti i risultati sono fiducioso per un'eventuale chiamata delle nostre 2 regine in nazionale per i prossimi impegni internazionali. Lo meritano certamente”.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni