Eccellenza Marche, buon pareggio del Grottammare a Senigallia

Redazione Picenotime

23 Marzo 2014

luca spinelli
Finisce senza reti la sfida tra Vigor Senigallia e Grottammare, un pari che può andare bene sia ai rossoblu che ai biancocelesti in quanto mantiene invariato il distacco dalla zona pericolosa. Match non certo esaltante e fortemente condizionato dal vento che spirava in direzione variabile sul "Bianchelli" e che è vissuta su episodi.

Nel primo tempo un paio di occasioni per i padroni di casa non sfruttare, nella ripresa doppia occasione per De Cesare: sulla prima Moscatelli compie il miracolo mentre sul secondo viene anticipato al momento del tiro. Un pari che fa continuare la scia positiva fatta di tre pareggi consecutivi in attesa del superderby di sabato, al "Pirani", contro la Sambenedettese.

AZIONI PRIMO TEMPO

7’ il primo tiro è di Alessandrini che termina sul fondo
12’ pericolo per la difesa del Grottammare con Beni che esce e non prende la palla e ne sta per approfittare Marco Carboni ma la difesa libera.
19’ azione personale di Berardini che tira ma il pallone viene deviato in angolo.
32’ punizione dai 30 metri di Pesaresi che sfila sul fondo.
35’ altra punizione questa volta dai 20 metri di Pesaresi col pallone che si infrange sulla barriera.
37’ clamorosa occasione da gol per la Vigor Senigallia con Francioni che si ritrova al centro dell’area ma spara incredibilmente alto.
45’dopo neanche un minuto di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo.

AZIONI SECONDO TEMPO

2’ tirocross di Pesaresi con Tommaso Gregorini che non arriva alla deviazione e la palla sfila sul fondo
13’ girata in mezzo all’area di Marco Carboni ma nessun problema per Beni
15’ ancora Marco Carboni ci prova a girare a rete ma la difesa respinge. Proteste del numero otto per un presunto fallo di mano di un biancoceleste
19’ bellissimo cross di Camilli sulla destra dove trova Mastrojanni che fa assist di testa per De Cesare che gira prontamente verso la porta ma Moscatelli compie il miracolo e devia poi ci prova ancora Mastrojanni ma il pallone è alto.
24’ altro assist di Mastrojanni per De Cesare ma Focante lo anticipa in corner al momento del tiro
36’ cross di Mastrojanni per l’accorrente De Cesare che, però, non riesce a trovare la porta
41’ Iachini conquista palla al limite di caparbietà e tira ma il pallone finisce alto
50’ dopo quattro minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match

TABELLINO

VIGOR SENIGALLIA-GROTTAMMARE 0-0

VIGOR SENIGALLIA: Moscatelli, Zandri (43’st Giraldi), Gregorini S., Siena, Mistura, Focante, Francioni, Carboni M., Pesaresi, Boccolini (26’st Squadroni), Gregorini T. (38’st Spezie). A disp. Putignano, Curzi,Carboni N., Olivi,. All. Marco Alessandrini.

GROTTAMMARE: Beni, Camilli (45’st Egidi), Pergolizzi, Calvaresi, Gibbs, Spinelli, Alessandrini (38’st Giallonardo), Berardini, Mastrojanni, De Cesare, Iachini. A disp. Ripa,Quintili, Cameli A., Cameli M.. All. Luigi Zaini.

Arbitro: Matteo Piersimoni di Ascoli Piceno (Cordella-Baldisserri).

Note: spettatori 350 circa; ammoniti: De Cesare, Gregorini T., Mastrojanni, Camilli; angoli 0-4; recupero 0’+4’.


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni