Ascoli Picchio, Cacia dice no alla Salernitana. Da valutare sua presenza in ritiro a Cascia

Redazione Picenotime

09 Luglio 2017

La lunga conferenza stampa di metà settimana del patron dell'Ascoli Francesco Bellini ha sancito definitivamente la fine del rapporto con Daniele Cacia, autore di ben 29 reti negli ultimi due campionati cadetti con la maglia del Picchio (17 con 6 doppiette nel 2015/2016, 12 nel 2016/2017). Il bomber calabrese, che compirà 34 anni il prossimo 23 Agosto, non rientra più nei piani tecnici bianconeri nonostante un contratto in scadenza il 30 Giugno 2018 ed è ufficialmente sul mercato. La Salernitana del ds Angelo Fabiani si è fatta avanti direttamente con il calciatore con una proposta che però non ha convinto il "Re Gabbiano", sulle sue tracce ci sono pure Parma, Venezia, Bari e Novara anche se è plausibile che un suo trasferimento a titolo definitivo possa concretizzarsi solamente nella seconda metà di Agosto, quando gli organici dei vari club saranno maggiormente delineati.

Cacia, che da circa un anno non si affida più ad un procuratore ma cura personalmente i propri interessi, si trova in questo momento nella sua Piacenza in attesa della nascita del terzo figlio che sarà chiamato Tommaso, come il suo compagno di squadra Bianchi. In settimana si riunirà nuovamente il rinnovato Consiglio d'amministrazione di Corso Vittorio Emanuele e verrà deciso se convocare o meno l'esperto attaccante per il raduno fissato Venerdì 14 Luglio allo stadio "Del Duca" e per il susseguente ritiro di Cascia (dal 16 al 31 Luglio). Nel caso in cui Cacia dovesse essere escluso dalla lista dei tecnici Fulvio Fiorin ed Enzo Maresca, avrebbe comunque diritto (come da regolamenti federali) ad una struttura idonea per allenarsi con il supporto di un preparatore atletico equiparato a quelli della prima squadra e staff medico-sanitario al seguito.


© Riproduzione riservata

Commenti (60)

PaoloC 09 Luglio 2017 14:16

Daniele resta con noi. Ad Agosto vendiamo Bellini e con i soldi che ricaviamo facciamo una squadra da play-off. Mitico Bomber!!


Paolo2 09 Luglio 2017 14:20

Cmq questa storia è strana forte: l'anno scorso corteggiato come ronaldo e quest'anno trattato come il più infame sulla faccia della terra!!! Cosa sarà successo tra cacia e il presidente? Quanto c'entrano le dimissioni respinte di Aglietti dopo Salerno? Se il pres aveva l'intenzione di allontanare Cacia xk non rinnovare con Aglietti???? Quarto grado ci farebbe 3 puntate con tutti questi misteri ahahaahaha


Contrattino 09 Luglio 2017 14:43

Il discorso è semplice, basta pagare il restante anno di contratto e poi amici come prima.


Ponz 09 Luglio 2017 14:50

Che tristezza!!!!non mollare bomber la Sud è con te


MARIO78 09 Luglio 2017 15:05

Presidente fate la pace e Cacia rimane fate la pace ci sono troppe guerre già in giro forza Picchio


POTENZA PICENA 09 Luglio 2017 15:46

DANIELE È IL GIOCATORE CHE LA SUD VUOLE LUI È L ' UNICO BENIAMINO CHE CI ESALTA. LA SOCIETÀ FACCIA TUTTE LE SCELTE CHE VUOLE MA DANIELE CACIA NON LO DEVONO TOCCARE CAZZO ! AVETE DETTO TANTE COSE CHE POI TRE GIORNI DOPO NON ERANO PIÙ VERE. ... (FAVILLI INCEDIBILE POI FAVILLI SARÀ SACRIFICATO )...ALLORA TORNATE SUI VOSTRI PASSI ANCHE ORA E CHIEDETE SCUSA AL BOMBER !


Fermano bianconero 09 Luglio 2017 15:53

Grande Daniele Cavia voglio vederti ancora con la nostra maglia
voglio che fai il record con noi che festeggi sotto la curva
Bellini perché vuoi toglierci questa gioia perché? Sono i tuoi uomini fidati che hanno deluso fatto casini fatto debiti
Sono sicuro che erano loro i destinatari di parole forti
ti hanno raccontato stupidaggini non c'è spiegazione.
Cacia è diventato un simbolo per noi e i bambini questo è il calcio il duo record rimarrà nella storia
Incontrati con lui sono sicuro che vi chiarite senza gente che stravolge la realtà
Forza Daniele ti aspettiamo in ritiro forza presidente parlaci
forza picchio


Gstar 09 Luglio 2017 15:57

Ricapitolando: - abbiamo mandato via un allenatore e ne prendiamo due senza patentino per forza di cose visto che professionisti degni di questo nome si guardano bene dal venire qui a fare i pupazzi..dei due allenatori del Picchio uno ha allenato categorie molto inferiori e l'altro fino a sei mesi fa giocava; - abbiamo regalato Orsolini alla Juve per avere "corsie preferenziali" su altri giovani...e infatti la Juve si è ripresa Cassata, si prenderà Favilli a quattro becchi e ci vuole dare Slivka - non buono - e Rossetti - reduce da un infortunio e comunque anche lui inadeguato alla serie B; - la nostra società è trasparente, talmente tanto trasparente che senza spendere un euro e incassando 7 milioni dalla vendita di Orsolini si ritrova - dicono - con 3 milioni di buco, tu guarda la coincidenza, ripianabili giusto giusto con la vendita di Favilli - che tra l'altro non vuole rimanere - indovinate a chi? Ma alla Juve no... - abbiamo un bomber vero, giocatore, uomo spogliatoio e mentore per i giovani - Cacia - che tra l'altro vuole rimanere e lo mettiamo alla porta manco fosse conivolto nel calcioscommesse; - niente convenzione e quindi niente riammodernamento dello stadio..però abbiamo dei manager che ci invidiano tutta Italiae continuiamo a chiamare altri manager e avvocati almeno scendessero pure in campo...ma avattene; - niente centro sportivo; - boria e prosopopea nei confronti di Ascoli e degli Ascolani e servilismo nei confronti della Torino bianconera; E POI? ASCOLANI SVEGLIAAAAAAA!!!!! BASTA BUONISMO, BASTA GRATITUDINE A OLTRANZA...QUI CI VUOLE RISPETTO!!!!!...amen...WLF!!!


paolo 09 Luglio 2017 16:08

Tieni duro Daniele, grande bomber, i tifosi ti amano. Sei la punta di diamante della squadra ! E se il presidente, "grande conoscitore di calcio", ti fa mettere fuori squadra, fatti PAGARE FINO ALL'ULTIMO CENTESIMO......che e' quello che non lo fa dormire di notte ! Tanto il record lo batti con facilita' anche tra un altro anno !!!


dario 09 Luglio 2017 16:18

Ma avendo un altro anno di contratto se non viene convocato x il ritiro non lo fanno allenare non lo convocassero x il campionato se non trova un altra squadra non è mobing


PAZZIA SU CACIA 09 Luglio 2017 16:33

Se toccano Cacia sarà Guerra alla Società.
Meno abbonati, zero entusiasmo, niente record con immagine dell'Ascoli, niente gol, niente cori, società sottoaccusa perenne, niente fans a cercare una dedica, problemi economici in aumento, ricerca impossibile del sostituto, figuraccia dell'Ascoli che l'aveva osannato come maestro per i giovani, ennesimo mistero per affossare l'immagine societaria, operazione di Marketing dannosissima, ritorno economico negativo, polvere da sparo pronta ad esplodereval primo starnuto.
Complimenti ai super manager che paga la società.
Favilli venduto a tre milioni pagato tre milioni è un affare.......
Che spettacolo pirotecnico più piro...


Fabio 09 Luglio 2017 16:52

Bellini vuole mandare via cacia e da 3 anni getta soldi per dare in mano la società a giornalisti e ragionieri imposti dal palazzo ad Ascoli stanno lasciando debiti e disorganizzazione, ci lasciano lo stadio in rovina, bellini ascolta gente che lo mette contro i tifosi, dicendogli fesserie quelli sono la rovina dell'Ascoli gente che 3 anni fa non sapeva dove era lo stadio, ha sostituito cardinaletti con un' altro dirigente che dice non prenderà nulla. Incredibile. Con la vicenda cacia succederà un bordello
Il bomber deve rimanere via i dirigenti


Zorro 09 Luglio 2017 16:54

Dottor Diego Della Valle compraci, che con una decina di milioni all'anno ci diveriamo alla grande.


MARCHE B.N 09 Luglio 2017 17:03

CACIA NON SI TOCCA L' UNICO CHE SE NE DEVE ANDARE QUI E' QUALCUN'ALTRO DIMOSTRI DI AMARE QUESTO TERRITORIO E TIRI FUORI I QUATTRINI, BASTA SCARICARE LE COLPE SU ALTRI PRIMA IL SINDACO POI LOVATO POI MARROCCU POI CARDINALETTI OK NON E' ROZZI MA ALMENO SI IMPEGNI PER AVVICINARSI AL BUON COSTANTINO.


Alberto 09 Luglio 2017 17:14

La società deve sapere che noi tifosi ne abbiamo piene le scatole di vedere buttati i soldi per dirigenti incompetenti. Basta basta basta!!! Caro presidente bellini rifletti ti stai giocando tutto l'affetto dei tifosi per le tue decisioni noi vogliamo un presidente che ha un cuore, spendi i soldi per i giocatori in campo no per il cerchio magico.
Trova una soluzione con cacia lo vogliamo ancora in maglia bianconera deve fare il record con la nostra maglia il calcio è passione
Ci hai sempre parlato dei conti della società migliore delle altre del budget e poi ci dici che ci sono milioni di debiti? Qualcosa non torna bellini basta chiacchiere se non vuoi più essere il presidente dell' Ascoli lascia la società ai soci ascolani. Peggio di quello che hai fatto in tre anni con i tuoi manager è impossibile.


Commedia all'italiana 09 Luglio 2017 17:28

Ma che è sta commedia?


Troppo forte 09 Luglio 2017 18:00

Gstar sei troppo forte!!!


E FAREMO UN GRAN BACCANO 09 Luglio 2017 18:02

VOGLIAMO IL BOMBER SOLO LUI !!!! SE COSI NON SARÀ LA CURVA NGHEMENGET A SMONTA ' !! MAGARI RISPARMIANDO SULL ' AFFITTO V C ESC CALVANO.....


Hotel Riviera 09 Luglio 2017 18:04

Bellini come quel politico toscano, tanti errori ma la colpa è sempre di qualcun'altro!!!! POZZAiBBE'.....!!!! Cmq di Daniele Cacia ce n'è uno tutti gli altri son nessuno!.. Resisti BOMBER e venerdi ci faremo sentire...


nando 09 Luglio 2017 18:16

Il BOMBER non si tocca, a buon intenditore poche parole...


Hotel california 09 Luglio 2017 18:27

Hotel riviera hai ragione.
Il politico toscano ah ah ah ah


Dario 09 Luglio 2017 18:49

L'idea dei Della Valle non sarebbe affatto male.


domenico capriotti 09 Luglio 2017 19:43

Difficile da capire sta storia. Abbiamo sotto contratto il più forte attaccante della seri B..e non solo, e sstanno facendo l'impossibile per cacciarlo. Da non credere!!


Paolo1085 09 Luglio 2017 19:56

Bellini il posto x te nn c è più. Cacia rimani con noi


matteos 09 Luglio 2017 21:00

siete troppo fisfattisti
il presidente commette errori ma e' sbagliando che si impara
bellini ne verra fuori


Ascoli 1898 09 Luglio 2017 21:10

Bellini & company il tempo dei giochetti è finito per tutti, ci avete preso per i fondelli per tre anni, ad gni presentazione un proclama, passano 6 mesi e si ricambia, aro giro altra ruota, durante la presentazione di Maresca avete detto cose rivelatesi prese in giro, dal bilancio alla competenza dei dirigenti.
Forse non vi rendete conto della rabbia che ha la gente, questa società è stata voluta da tutti noi ascolani e ci sta prendendo in giro, tutti fanno nell'Ascoli quello che vogliono.
Debiti, caos in società, dirigenti che arrivano lasciano macerie e se ne vanno con tanti soldi, stadio ridotto ad un rudere fatiscente.
State giocando alla roulette russa.
Soci Ascolani dove siete?


LCERTLA 09 Luglio 2017 21:37

Tanti "pseudo" tifosi da tastiera sono solo patetici e scrivono perché probabilmente se parlassero non li ascolterebbero nessuno. Tutti contro Bellini (che ci sta facendo fare la serie B) e che ha ripreso l'Ascoli Calcio per le penne e non certo per business e lode a Cacia che più volte nelle sue dichiarazioni alla stampa non ha risparmiato parole non proprio di stima nei confronti del presidente Bellini (senza mai nominarlo apertamente). Le qualità di bomber e di uomo di Cacia non si discutono e se siamo ancora in B è anche (non solo) ai suoi gol ma penso che uno dovrebbe mostrare più rispetto per chi ti paga un signor stipendio. E questo vale per tutti i calciatori.
Un vero tifoso sta vicino alla squadra sempre, nel bene e nel male indipendentemente da chi è il presidente o il mister o il bomber.
Tutto il resto è solo un inutile bla bla bla bla.
Sempre e per sempre FORZAPICCHIO.


CERPA 09 Luglio 2017 21:51

Lecertela, ma se un ottimo calciatore sente parlare uno che de pallò ne mastica poco, se deve sta sempre zitta?
E parlo in generale senza riferimenti a casi specifici


fabrizio becattini 09 Luglio 2017 21:55

hai detto bene lcertla è anche x merito suo come di lanni ,mengoni ,favilli ,e tutti quanti compreso i dipendenti in sede e noi tifosi che ho speso ferie x seguirlo in giro x l italia
qui fanno passare cacia x il salvatore della patria e come ho detto piu volte a fatto solo il suo dovere da attaccante e ben pagato
guardare avanti e stop


giuliano 09 Luglio 2017 22:13

Vendere il cartellino di Favilli per ripianare il deficit societario e' una presa in giro i soldi di orsolini che fine hanno fatto?non siamo nati mica ieri . L'unica cosa che non va' e' non essere presi in giro noi tifosi non siamo marionette chi vuol capire capisce


Fabio 09 Luglio 2017 22:24

Lucertola tu sei stato sicuro vicino alla squadra, dentro e fuori con la pioggia a Ferrara e quaranta gradi a Bari. Vero lucertola? Ancora qualche giorno e li vedremo dove sono queste schiere di tifosi che predicano fiducia, che sono disposto a tutto, secondo i quali senza bellini stavamo a giocare col monticelli, vedremo lucertola vedremo
Bellini poteva diventare veramente un secondo Costantino, non lo ha voluto lui con quello che dice e fa, gli unici a ridere sono quelli che gli stanno intorno a pancia piena e dell'ascoli se ne sbattono.


giancarlo pasinato 09 Luglio 2017 22:41

per una piazza dove sono passati giocatori come campanini zandoli silva adelio moro casagrande giordano dirceu bierhoff e ne potrei citare ancora un centinaio ci si sfascia la testa per cacia, con tutto il rispetto e la gratitudine per daniele sarebbe ora di guardare avanti, anche perche' se guardiamo indietro ci accorgiamo che questo fenomeno a meno di 50 presenze in serie A con soltanto 2 goal realizzati ,meno de la meta' di quelli fatti da petagna in una stagione ,petagna per intenderci,buon proseguimento


Monica 09 Luglio 2017 22:41

Cacia è il calcio e mandarlo via significa non capirci nulla! #iostocondanielecacia


roberto 09 Luglio 2017 23:23

Signor Bellini non è Cacia che ha guadagnato più di quanto ha reso, ma sono certi dirigenti che ha scelto Lei.
Senza Cacia si rischia grosso . Mi auguro che i soci ascolani , che vivono l'ambiente , facciano capire a Bellini in quale situazione si sta cacciando.


LCERTLA 09 Luglio 2017 23:28

Caro Fabio sono 50 anni che sono tifoso dell’Ascoli Calcio e come ho visto e vissuto io l’Ascoli Calcio tu non lo puoi certo sapere ma ti posso assicurare che i tifosi dell’Ascoli Calcio dei tempi miei non si trovano più.
Ora tutti a criticare questo non vabbé e quell’altro non capisce il calcio e bla bla bla bla bla bla.
Cacia è un signor giocatore ma abbiamo avuto veramente grandi campioni in Ascoli.... Dirceu, Anastasi, Giordano, Casagrande, Altobelli e solo per citarne alcuni ed io l’ho visti giocare al Del Duca.....tu dov’eri?
Continua il tuo bla bla bla bla.
Io continuo a tifare il Picchio finché potrò in un solo modo che conosco:
FORZAPICCHIOOOOO!!!


Picchio78 09 Luglio 2017 23:30

Scusate ma, tutti questi tifosi inca..ti perchè un giocatore seppur bravo viene mandato via, sono gli stessi che se chiudono le fabbriche sono in piazza a protestare? Ad Ascoli di fabbriche ne hanno chiuse parecchie e tutte questa rabbia non l'ho vista, premesso ciò, qui si scrive che, Bellini deve andare via, Giarretta non ci capisce niente, dove sono i soci ascolani ect, si cominciano a pregare i Della Valle che, anche loro a Firenze come la piazza ha iniziato rumoreggiare hanno messo in vendita la società,(quindi tutto sto meglio non sono).
Io sinceramente per quelli che criticano, spero che Bellini vada via e metta in vendita la società poi vediamo chi ride e chi piange.
Poi un'altra cosa, quelli che scrivono contro la società, che, per carità di errori ne ha commessi e ne commetterà, sono gli stessi che l'anno scorso davano del mercenario a Cacia perchè voleva più soldi e non oleva rinnovare se non veniva accontentato? solo per capire.
Io ho fiducia e forza Picchio


ascoli tutto il resto è noia 09 Luglio 2017 23:34

faccio il pescatore fabrizio e la quarta volta che lo scrivo...... ti saluto a te e famiglia, ciao


Mauro60 09 Luglio 2017 23:58

Si deve stare zitto fare bene il suo lavoro e fare commenti inerenti solo alla sfera tecnica....provate voi grandi tifosi a criticare apertamente il vostro datore di lavoro così magari una volta licenziati magare non avete i soldi per l'abbonamento a internet e così stiamo tutti meglio ma vi rileggete e voi sareste tifosi del 'Ascoli "MA FATEMI IL FAVORE"W ASCOLI FORZA BELLINI


Paolo65 10 Luglio 2017 00:17

Premesso che sono un grande estimatore di Cacia , vorrei dire a POTENZA PICENA che Belluni e soci non si devono scusare con nessuno, hanno sempre pagato . L anno scorso abbiamo passato un estate a parlare di Cacia se rimaneva , adesso non fa più parte del progetto della società, mi spiace.


LORENZO CAPRO' 10 Luglio 2017 01:50

EFFETTIVAMENTE LA COSA FURBA DA FARE E' VENDERE FAVILLI FACENDO CASSA E TENERCI CACIA, MI SEMBRA CHE CON VALORI SCELTO DA TUTTI I COMPONENTI DELLA SOCIETÀ E CON IL NUOVO CDA LE COSE POTREBBERO TORNARE APPOSTO, SAREBBE IMPORTANTISSIMO SE TRA I SOCI SI TORNI A FARE SQUADRA E REMARE NELLA SCELTA DIREZIONE. SE COSI FOSSE SI POTREBBE TORNARE A FARE PACE ANCHE CON IL BOMBER, SAREI CURIOSO DI VEDERE CACIA GIOCARE DA PRIMA PUNTA CON I NUOVI ALLENATORI CHE SICURAMENTE VORRANNO GIOCARE UN CALCIO PROPOSITIVO. FORZA MAGICO PICCHIO


Mauro60 10 Luglio 2017 01:59

Cari tifosi o pseudo tali vorrei portare alla vostra attenzione alcune riflessioni anche se non conoscendo ne i fatti ne le regole che portano ad iscrivere un bilancio di una società Di calcio diventano solo delle semplici ipotesi
1 i circa 6.5 milioni di Orsolini se non sbaglio sono divisi in due rate in due esercizi differenti quindi presumo che solo la metà sia iscritta a bilancio per la stagione appena trascorsa e quindi se è così sarebbero serviti per riscattare Favilli e quindi Fare un investimento
2 bisognerebbe capire se il centro sportivo in
qualche modo è finanziato dalla società ascoli picchio oppure dalla nuova società appena nata a me risulta per prenderlo in gestione anche qui ballano altri 3 milioncini che comunque qualcuno se non è l'Ascoli dovrà tirare fuori (i soci)
3 Vi inviterei a fare un giro su internet e spulciare gli organigrammi societari Dell squadre di lega pro non di B o di A così vi rendete conto che un Direttore generale o come lo vogliamo chiamare a secondo delle circostanze e un direttore sportivo c'è lì anno tutte anche se non pagano i giocatori
4 voglio far notare inoltre che noi a differenza di altre società appena tre anni fa non avevamo nessun tesserato ora forse non avremo come patrimonio tesserati fior di campioni ma una quindicina di giocatori di proprietà che anno dimostrato o dimostreranno che almeno in serie B ci possono giocare lì abbiamo
5 visto che si ribadisce sempre con forza che la società siamo noi tifosi allora incominciamo anche noi come fatto dalla società ad investire...come andando allo stadio in massa non i miseri 5 Mila delle ultime tre stagioni ma i 18 /20 mila che aveva Il nostro Amato Costantino anche in serie B lui era più bravo di Bellini forse sì ma anche i tifosi di allora erano più bravi di noi tifosi da tastiera o da Sky di oggi


JOE RICCI HAMILTON CANADA 10 Luglio 2017 03:16

Mr Bellini why don't you sell your soccer team and buy the Montréal Canadiens this way you won't be in a deficit you will always make money .


Alessandro 10 Luglio 2017 07:01

Adesso siete diventati tutti tifosi cinquant'enni che avete visto dirceu Casagrande moro campanini.. ah ah ah i nomi da scrivere chi ve li ha suggeriti il tutto fa e tutto pensa? Dove li ha letti su interner? Ah ah ah Parlate di Casagrande dite di tifare picchio da una vita e NON VI RICORDATE COSA HA FATTO BELLINI A CASAGRANDE? NON LO HA INCONTRATO E NEMMENO SALUTATO.
CASAGRANDE ERA IN CAMPO CON I TIFOSI IN TRIPUDIO E BELLINI DALL'ALTRA PARTE VICINO I DISTINTI NORD OVEST A GUARDARE. L'area marcheting porta Casagrande ad Ascoli è il presidente non lo considera. Questa è la società differente!!! Uno a destra uno a sinistra. Ma cosa state dicendo? Voi allo stadio non ci venite nemmeno e scrivere quello che vi dettano. La gente è stufa dei modi di fare di Bellini e tra questi c'è il modo in cui ha trattato Cacia, poi che Cacia rimane ci fa piacere, se non rimane chi prende? Si sono fatto prendere in giro da tutti con la storia di Ganz, annunciato da mesi e mai arrivato, l'unica cosa certa i debiti che hanno fatto.
La lana si pesa alla fine della fiera.


Giovanni 62 10 Luglio 2017 09:15

FAVILLI LO VENDIAMO A TRE E LO ABBIAMO PAGATO TRE.
PENSO CHE VALE UNA DECINA DI MILIONI.
MA A COSA STIAMO ASSISTENDO?
Siamo in liquidazione?
Su Cacia ormai ho detto tutto al momento rappresenta il cuore, il calcio, il presente per andare avanti, è tanto difficile metterlo in rosa per quest'anno?
Diteci che ha fatto di male per farci valutare, ALTRIMENTI rischia di essere una botta tremenda per gli abbonamenti, che si fanno per un sogno, per vedere un grande giocatore, assistere al record.
Spero che qualcuno legga come il popolo bianconero è schierato,ma questi addetti all'immagine dell'Ascoli, che consulenze o pareri danno?
Rozzi almeno un giocatore di nome e di sostanza ce lo aveva in rosa.
Umiltà, ragazzi dirigenti, umiltà altrimenti i conti non torneranno mai.


matteos 10 Luglio 2017 09:33

sono d accordo con lucertola e fabrizio beccantini
cacia ha ci ha salvato 2volte ma non lo ha fatto gratis quindi va bene cosi se il presidente pensa che guadagni troppo per la serie b o si abbassa lo stipendio o sitrova unn altra squadra visto che non ha un procuratore
per quanto riguarda i soldi di orsolini vi dico che sono serviti per riscattare favilli e poi i vari santini de feo con quali soldi li hanno presi???
pensate 10 volte prima di scrivere


Il quid 10 Luglio 2017 09:34

O maur60, per primo pseudo lo sarai tu, per secondo l'Amato Costantino ci sapeva fare, per terzo la gente allo stadio non si riporta dicendo se non vi va bene me ne vado e senza creare un minimo di entusiasmo, quarto, quinto, sesto,........


Picchio78 10 Luglio 2017 09:56

Che sostanze usate?? Lo ripeto a malincuore, spero che Bellini metta in vendita la società, poi così ci si ritrova tutti a pregarlo per rimanere, vogliamo scommettere?? Ci si scsndalizza dei debiti ma voi sapete tutto? Siete direttori generali, direttori sportivi, allenatori, giocatori e ora anche commercialisti!! Una cosa non siete tifosi, per fortuna che di tutti quelli che vanno allo stadio siete solo una ventina su seimila


Marco 10 Luglio 2017 10:00

Ho sempre difeso la società a spada tratta in questi 3 anni, anche quando sbagliavano clamorosamente... forse la riconoscenza per averci salvato dal baratro, la pazienza dovuta al fatto che il presidente non mastica calcio... adesso basta, o ci spiegano cosa ha fatto Cacia per essere trattato così (non ci prendessero in giro con la questione dello stipendio... ha già detto a Giugno che era disponibile a spalmarlo in 2 anni e chiudere la carriera qua)..
O la società fornisce una spiegazione pubblica, oppure non avrà più il mio supporto, e penso quello di tanti altri come me... stanno gestendo la situazione non male, di più..
Cacia è l'attaccante più forte della Serie B... se ce lo facciamo scappare per 100 mila €, allora la società non è più difendibile... un attacco con Cacia titolare e qualche giovane (tipo il Favilli dell'anno scorso) pronto a subentrare quando Cacia dovrà tirare il fiato (non è più un ragazzino...) secondo me è la soluzione più economica... forse non si rendono conto di quanto guadagna un Floro Flores, un Floccari o un Ardemagni.... perché se va via Cacia mi aspetto un sostituto di questa portata....


fabrizio becattini 10 Luglio 2017 10:06

cacia non giochera piu nell ascoli almeno fin che comanderà questo presidente e x come gira il mondo adesso speriamo che rimanga il piu tempo possibile tutti i tifosi dovrebbero stargli vicino invece di contraddire sempre tutto ,il presidente da uomo esperto e navigato sa come rimettere in strada una macchina che viaggiava con le ruote sgonfie abbiate fede e se non l avete almeno aspettate l inizio del campionato prima d dire che la squadra non è buona ,per ora sono stati presi giocatori che voleva mezza serie b e per fare un esempio santini è stato in bilico tra noi e il carpi fin da ultimo
favilli in a perez al pisa bocalon ad ascoli


maldonado 10 Luglio 2017 11:19

Caccia non si tocca deve rimanere OK.....qua l unico che non rientra più nei piani dall Ascoli calcio è lei Bellini ...e lei che se ne deve andare


matteos 10 Luglio 2017 11:57

caro maldonado l unico che non rientra nei Tuoi piani è bellini
decide lui e non tu visto che i soldi li caccia maggiormente lui


Ti prego 10 Luglio 2017 12:06

Picchio78, qua non si prega più nessuno, le vocazioni sono in drastico calo.
Stamane ore 10.30 pizza bianca con mortazza, può andare come sostanza?


Stravizio Bianconero 10 Luglio 2017 13:46

Stravizio Bianconero al fianco del bomber,per sempre riconoscenti...Grande Daniele!!!


Mauro60 10 Luglio 2017 14:07

Il quid ma cosa pretendete che sono due anni che lo state insultando continuamente io me ne sarei già andato da un pezzo mai un coro allo stadio


Il quid 10 Luglio 2017 14:26

Mauro60, se uno non sa entusiasmare non è colpa mia. Poi picchio 78 è dit che su seimila saranno 20 quelli che protestano, per fare un bel coretto "viva viva il presidente" ce ne sono sempre 5980.


giancarlo pasinato 10 Luglio 2017 14:30

grassi perico legnaro colautti castoldi morello minigutti viviani zandoli gola campanini all c,mazzone ,io sono cresciuto con questi alessandro e tu?


POTENZA PICENA 10 Luglio 2017 18:39

DICI BENE PAOLO 65 BELLINI E SOCI HANNO SEMPRE PAGATO E CONTINUERANNO A FARLO.....TI RICORDO CHE CACIA HA UN ALTRO ANNO DI CONTRATTO CHE GLI HANNO FATTO SOTTOSCRIVERE BELLINI E SOCI ! CI VUOLE COERENZA CARO MIO.


PRENESTINO BIANCONERO 10 Luglio 2017 23:16

Bellini è quello che fece naufragare l'ipotesi Giampaolo perché non aveva un curriculum adeguato per chiedere un triennale. Quello che blocco l'arrivo di Antenucci per tener Perez. E ora, è quello che ha deciso che Cacia non fa parte dei progetti dell'Ascoli, dopo che ci ha salvato dalla retrocessione per due anni di seguito. Qualcuno disposto a rilevare l'Ascoli si trova sempre. Se vuole andarsene vada pure.


GIOVANNI 62 11 Luglio 2017 14:23

DANIELE
CACIA
DANIELE
CACIA
DANIELE
CACIA

DA NIE LE
CA CI A
ALE ALE ALE ALE PICCHIOOO,
ALE ALE ALE ALE OOO
ALE ALE ALE ALE PICCHIOOO,
ALE ALE ALE ALE ALE OOO.
OOOOOOOOOOOOOOOOOO


Mimmo 12 Luglio 2017 15:41

C'è da chiedersi come mai il bomber più prolifico della categoria quello che salva le squadre da solo quello che fa dichiarazioni d'amore sconfinato, salvo firmare rinnovi solo alla fine di Agosto, ma anche quello che, carriera canta, non riesce a stare per più di due anni di fila nello stesso club, messo sul mercato non lo vuole nessuno? O non capisce niente nessuno o chi vive di calcio sa più di noi! Ma qua pare che siamo tornati alle pizze di Cavaliere o ai "gadget" di Bianconeri e Passiatore, per rimanere nella storia recente.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni