Volley Serie A2, assegnati i numeri di maglia per la GoldenPlast Potenza Picena

Redazione Picenotime

26 Luglio 2017

Luca Bucciarelli

Assegnati i numeri di maglia 2017/18 tra le file del Volley Potentino. Scaramanzia, attribuzioni casuali e totem inseparabili hanno influenzato le scelte dei biancazzurri alle prese con le casacche per la nuova stagione agonistica in Serie A2 UnipolSai.

I riconfermati della GoldenPlast Potenza Picena, Luca Bucciarelli e Mirco Cristofaletti, si tengono stretti i numeri 5 e 7, mentre il libero delle giovanili Federico Bianchini, inserito a sua insaputa in anche quest’anno nel roster, può gioire con addosso il 2. A caccia del 7, già occupato, lo schiacciatore Felice Sette ripiegherà sull’1, che gli ha dato tante soddisfazioni sui campi di beach volley e che è il più simile al “suo numero”. Per niente superstizioso l’opposto Fabio Bisi, che cambia numero rispetto alle ultime stagioni e vestirà il 3. In onore dello zio, che anni fa giocava a pallavolo con il 4, il libero Alessandro Toscani si tufferà portando avanti la tradizione di famiglia. Dopo vari campionati con il 2 e il 12 sulla schiena, il libero Francesco “Ciccio” D’Amico promuove a portafortuna il giorno di nascita di una sua tifosa e giocherà col 6, mentre lo schiacciatore Michele Marinelli, che da ragazzino era abbonato al 3, ha ottenuto le più grandi soddisfazioni con l’8 e continuerà a indossarlo. Per il martello Paolo Luigi Di Silvestre il connubio con il 9 è avvenuto per caso qualche anno fa, ma l’atleta ora non ne può fare più a meno. Come il centrale Jacopo Larizza con il 10 del suo idolo calcistico Francesco Totti. Uno sportivo che non c’è più nei pensieri del palleggiatore Natale Monopoli, che dopo aver indossato più volte l’1 nel corso degli anni ha scelto l’11 di Jonah Lomu, campione di rugby tragicamente scomparso all’età di 40 anni. L’undici è anche uno dei numeri preferiti di Anjun Lavanga, che però a Potenza Picena si presenterà con il 12 di sua madre, ex giocatrice di successo. Per l’opposto Yuri Romanò, che oggi (mercoledì 26 luglio) festeggia il compleanno, il 17 non significava nulla, ma vittoria dopo vittoria il gigante si è affezionato. Più elaborata la scelta del centrale Graziano Maccarone. L’ex Vibo ha trovato già assegnate la 8 e la 10, ma ha “aggirato l’ostacolo” con la matematica: 8+10 e il 18 è servito.

 

NUMERI STAGIONE 2017/2018

1 Sette

2 Bianchini

3 Bisi

4 Toscani

5 Bucciarelli

6 D’Amico

7 Cristofaletti

8 Marinelli

9 Di Silvestre

10 Larizza

11 Monopoli

12 Lavanga

17 Romanò

18 Maccarone


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni