Hairstyle, a tutto colore con le maschere per capelli Jungle Fever

Silvana Starvaggi

31 Luglio 2017

Tempo d'estate, tempo di mare e i capelli? Sempre sotto stress, scoloriti da sole e increspati dalla salsedine. per nutrirli e dargli qualche riflesso, un po' di colore, ci vengono in aiuto le maschere coloranti nutrienti della Jungle Fever.

Le Jungle Fever color masks sono disponibili in 9 nuances, miscelabili tra loro per ottenere effetti personalizzati e colori unici. I colori sono: argento, oro, miele, beige, cioccolato, caffè, bronzo, rosso e viola. Le maschere hanno una tecnologia con pigmenti orbicolari diretti con una forma ovale piatta o ellittica molto simile a quella delle singole scaglie cuticolari di cui è composto il capello, penetrano e si fondono alle fibre leganti di cheratina. Questa tecnologia dona una superficie molto luminosa con intensi colpi di luce, ristrutturano, intensificano e aggiungono profondità ai capelli. Queste creme trattanti intensificano la tonalità del capello naturale o tinto, idratano e donano ai capelli una morbidezza e una brillantezza eccezionali. 


La formula è veloce e facile da applicare dopo aver effettuato lo shampoo e aver tamponato con un asciugamano i capelli, si applica lo maschera su tutti i capelli come un normale balsamo, la crema colorante non cola e non macchia. Per applicarla è consigliabile usare i guanti, anche se io non li uso perchè basta lavarsi bene le mani e il colore se ne va. Il tempo di posa va da 10 a 15 minuti in base all'intensità desiderata. Io ho i capelli castani ed ho provato il bronzo, il cioccolato, il caffè e danno splendidi riflessi, coprono i capelli bianchi e durano almeno sei shampoo. Una volta aver sciacquato i capelli, si può utilizzare il balsamo e procedere all'asciugatura. 


Le maschere sono arricchite con: olio di noci macadamia ricco di proteine idrolizzate, acidi grassi e aminoacidi con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, vitamine A, B e C, potassio e magnesio, numerosi emollienti ammorbidenti e protettivi, QAT-82 che agisce come agente trattante, agente emulsionante e contribuisce al controllo statico.

Jungle Fever è un marchio di tendenza nel settore professionale per capelli, e si occupa non solo del colore ma anche della cura del capello in particolare vi voglio parlare del sistema di ringiovanimento intensivo per capelli ''Intensive rejuvenating sistem for hair''. 

Il sistema JFX comprende uno shampoo, una maschera e un siero, da applicare rispettivamente in quest’ordine:

-fase 1 | intensive rejuvenating shampoo;

-fase 2 | intensive rejuvenating mask;

-fase 3 | intensive rejuvenating elixir.


Lo scopo di questi tre prodotti è quello di lavorare in sinergia per ringiovanire istantaneamente il capello, combattendo il crespo, la secchezza, e rinforzando la fibra del fusto. Utilizzando lo shampoo i capelli risultano lisci e morbidi al tatto, mentre la maschera da tenere in posa dai 3 ai 15 minuti provvede a fornire idratazione extra ed a districare perfettamente la chioma. Il siero applicato in piccole dosi sulle punte umide previene doppie punte e disidratazione. Il profumo dei tre prodotti è delicato e tipico dei saloni da parrucchiere, si sente sui capelli fino al giorno successivo allo shampoo.

Questi prodotti non contengono: parabeni, petrolati, sls, cocamide dea, glutine, lanolina, formaldeide e derivati, alcool, coloranti. Sono: nichel tested, dermatologicamente testati, non testati su animali e ipoallergenici.

Per maggiori informazioni visitate www.junglefever.it


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni