Coppa Italia 17/18 Ascoli Picchio-Juve Stabia 3-2, momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

05 Agosto 2017

Ascoli-Juve Stabia 3-2

Con le riprese ed il montaggio di Fabio Giantomassi ed il commento di Marco Amabili vi proponiamo le immagini salienti del match vinto 3-2 dall'Ascoli Picchio contro la Juve Stabia allo stadio "Del Duca" nel secondo turno della Tim Cup edizione 2017/2018.



© Riproduzione riservata

Commenti (23)

remo 05 Agosto 2017 22:56

SUPER FAVILLONE, ALTRO CHE CACIA.....


tiziano 05 Agosto 2017 23:20

Giaretta number one


walter rossi ps 06 Agosto 2017 00:10

Mogos non sa difendere, i due gol sono colpa sua, serve un terzino destro come l'acqua nel deserto, per forza


Mark74 06 Agosto 2017 01:15

Fase offensiva discreta, fase difensiva, giocatori inclusi, ridicola, se ci mette in difficoltà la Juve Stabia sarà dura...vedremo


SGA 06 Agosto 2017 02:47

Oltre che un terzino destro serve anche un centrale ed un costruttore di trame a centrocampo


MarcoS 06 Agosto 2017 06:54

Grande organizzazione di gioco. . Dal centro campo in su super. Ma Mogos argine debole.


giovanni 06 Agosto 2017 09:16

Quando è stato annunciato Maresca sentendo i vari piagnistei "lega pro subito, subito in D e via dicendo" conoscendo l'ex calciatore ho detto subito che l'Ascoli quest'anno era in buone mani, tutti i calciatori giovani presi scelti e voluti si danno da fare le trame di gioco rispetto ai tre anni di gestione Bellini già si vedono si può solo migliorare. Per i ruoli che ancora servono gli inguaribili critici da salotto sono anticipati dal Sig. Giaretta che gia' ha fatto anche i nomi di chi dovrebbe arrivare. Forza Ascoli


L'ASCULA' 06 Agosto 2017 11:19

Servono diversi giocatori che possano interpretare meglio il bel gioco che Maresca vuole proporre. Il gioco propositivo in attacco necessita di un centrocampo e difesa molto solidi.
Sono certo che arriveranno nei prossimi giorni perché dopo i due test con Salernitana e Juve Stabia sono chiari i ruoli che vanno coperti.
FORZA PICCHIO....


popolo della piazza 06 Agosto 2017 11:25

sono d'accordo con giovanni , a sga dico che abbiamo preso buzzegoli come regista per costruire il gioco come dici tu ,se non te ne sei ancora accorto penso che sei l'unico a non averlo notato,fate i tifosi per le altre cose ci sono persone come giaretta che ne sanno piu' di voi fenomeni


MARCO 06 Agosto 2017 11:56

Al primo errore dietro la Juve Stabia ha segnato....un buco difensivo mostruoso....occhio!


asnkvola 06 Agosto 2017 12:26

La difesa è da rifondare,Mignanelli e Gigliotti sono di categoria,per il resto i giovani orchestrati da Buzzegoli vanno bene,calcio d'agosto però difficile da giudicare,in difesa siamo poca cosa,comunque devono arrivare tre giocatori in quel reparto quindi si buon ben sperare,detto questo bene Favilli davanti ma è impensabile che ti tiene 42 partite,un Luppi andrebbe più che bene,altrimenti reintegrare Cacia sarebbe la cosa più sensata.A centrocampo mi terrei pure Bianchi che è un signor centrocampista,presi i difensori la squadra va bene così.


Algoritmo 06 Agosto 2017 12:32

D'Urso ottima prima impressione con questo caldo sempre sul pallone meglio
anche di Cassata niente giallo Assist unico neo cartellino non di proprietà


LORENZO CAPRO' 06 Agosto 2017 13:16

CON UN TERZINO DESTRO E UN CENTRALE DI PIEDE DESTRO FORTI, QUEST'ANNO CI DIVERTIREMO. ABBIAMO QUALITÀ NEI GIOCATORI, NELLE GIOCATE E NEL GIOCO. COMPLIMENTI A MARESCA. ALLENATORE CHE FARÀ UNA GRANDE CARRIERA. FORZA MAGICO PICCHIO


MARCHE B.N 06 Agosto 2017 15:15

a vedere I vostri commenti andremo in serie a vi ricordo che abbiamo giocato contro una squadra di lega pro, come organico e' simile a quello passato se non vorremmo soffrire fino all'ultima giornata PER salvarsi servono un costruttore di gioco a centrocampo per tutto RISPETTO di buzzegoli non certo giovanissimo per l'eta giaretta valuti anche altri profili poi un terzino destro e un centrale difensivo anche contro la juvestabia si sono notate la fragilita del reparto difensivo


matteos 06 Agosto 2017 15:30

giaretta sa quello che ci vuole


giancarlo pasinato 06 Agosto 2017 15:35

marche bn nessuno ha detto che andremo in serie a o cavolate di questo genere per una partita vinta ad agosto in coppa italia,se mai esattamente il contrario persone come te che giudicavano questa squadra da lega pro senza conoscere un solo giocatore dei nuovi arrivati staf tecnico compreso


matteo 06 Agosto 2017 22:13

è tornato pasinato adesso possiamo stare tranquilli ci dirà come stanno le cose che siamo disfattisti, che siamo dei gufi.
Pasinat c'eri a Tolentino? Non ho visto nessuno con la maglia di Giorgi come avevi detto.
C'eri ieri al del duca? mi sa di no.
Sarebbe il caso che esprimi i tuoi giudizi e rispetti gli altri non sei gesù cristo in terra, l'Ascoli appartiene al popolo. buona serata


simosbn74 06 Agosto 2017 22:56

Detto che è calcio d'agosto e che la Juve stabia comunque fa la lega pro ma ha un ottimo organico, davanti d'urso e de feo mi hanno stupito in positivo, dietro un trauma, due gol dilettantistici, ok carpani che non è il suo ruolo è che con mengoni non avrebbe giocato gigliotti, oltre ad un centrale forte (magari fornasier) e i rincalzi di buzzegoli e favilli, io un terzino destro lo prenderei al posto di mogos, che non sa attaccare e non sa difendere, magari utile come portaborracce, non facciamo l'errore con varela, che come l'anno scorso orsolini doveva farsi tutta la fascia per sopperire alla carenza di almici (cmq meglio di mogos) sennò fate giocare florio che secondo me potrebbe stupirci in positivo.


giancarlo pasinato 07 Agosto 2017 00:24

io a tolentino ero in tribuna con mio figlio,ti confondi con un altro mai detto di avere la maglia di giorgi quello se non mi sbaglio è l'utente settembre bianconero ,sono tornato oggi dalle vacanze e come sempre siete i soliti apostoli a contestare ma di calcio ci capite poco e state finendo anche gli argomenti , buona notte


MARCHE b.n 07 Agosto 2017 01:34

A giancarlo pasinato voglio ricordare che io seguo la squadra da 45 anni lui forse non era ancora nato dei nuovi arrivati e dello staff tecnico ce ne ha parlato gia' chi di dovere ruolo e ds e da dove provengono non e' certo giancarlo pasinato o adelio moro che ci deve fare la presentazione, giaretta il suo lavoro sa farlo bene ma visto il BUDGET su cui deve operare non e' semplice.


Ascolano presente 07 Agosto 2017 09:45

Povero bambino o ragazzo, come si fa a sopportare un padre che ci capisce tutto nel calcio. Che gli insegni le formazioni a memoria?


sarò sempre del settembre 07 Agosto 2017 12:21

La maglia di Giorgi la avevo io Matteo, e a Tolentino c'ero.....cambia occhiali....


giancarlo pasinato 07 Agosto 2017 14:11

eccone un altro marche bn che si vanta di seguire l'ascoli da 45 anni ma ancora non ci capisce un cappio,tirava brutta aria in quel periodo,ps anche io seguo l'ascoli dal 1974 per la precisione


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni