San Benedetto, fermato in spiaggia ladro 50enne in possesso anche di hashish

Redazione Picenotime

08 Agosto 2017

Alle ore 22 circa di ieri una Volante del Commissariato di Pubblica Sicura di San Benedetto del Tronto raggiungeva lo Chalet “La Croisette” per un furto aggravato di un portafogli. 

Nello specifico, una ragazza verso le 21.40 si accorgeva di non avere più lo stesso all’interno della sua borsa, lasciata incustodita per alcuni minuti sui lettini da mare siti nella zona retrostante la struttura balneare anzidetta poiché si era allontanata con un’amica per recarsi in bagno.

Immediatamente alcuni avventori del locale seduti nei pressi riferivano di aver notato un signore di circa 50 anni con pochi capelli, che indossava una maglia blu ed infradito, frugare all’interno della borsa di proprietà della ragazza.

I poliziotti, unitamente a personale della sicurezza, riuscivano a bloccarlo in uno chalet adiacente. Ciò permetteva la restituzione del maltolto. 

Il malvivente A.V., di anni 50, nativo di Andria, veniva inoltre trovato in possesso di hashish per un peso di mezzo grammo circa. Si procedeva quindi all’arresto e posto a disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica Dr. Destro. Per il medesimo si provvederà ad adottare le previste misure di prevenzione e di allontanamento. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni