Monticelli, dg Castelli: “Per ora giocheremo gare casalinghe a Castel di Lama”

Redazione Picenotime

10 Agosto 2017

Alla vigilia della composizione dei giorni per la prossima stagione di Serie D, Francesco Castelli, direttore generale del Monticelli, ha voluto fare il punto sul mercato e sulla preparazione della squadra.

Siamo molto contenti di come si è lavorato in fase di mercato e di come i ragazzi si stanno preparando per questo inizio di stagione. Abbiamo messo su un bel mix di giovani molto interessanti e di giocatori esperti che possono certamente aiutarli a crescere - ha detto Castelli -. La partita di coppa del 20 agosto rappresenterà un banco di prova importante per capire a che punto siamo nell’allestimento della rosa. Per ora il nostro mercato è chiuso, rimarremo vigili per capire se e dove dover intervenire prima dell’inizio del campionato. Disputeremo le partite casalinghe nel campo di Via Tevere a Castel di Lama; la questione “Velodromo Don Mauro Bartolini” sta andando avanti tanto che è partito l’iter burocratico per adeguare il nostro campo ai parametri della Serie D. Per ora utilizzeremo la struttura di Castel di Lama con la certezza che in un futuro non molto lontano potremo finalmente tornare a “casa”. Domani conosceremo le nostre avversarie; le voci che girano ci danno in un girone con tutte le marchigiane, le abruzzesi, le molisane e o una squadra pugliese (il San Severo probabilmente) o una romagnola. Aspettiamo però perchè l’anno scorso ci furono diverse sorprese e potrebbero esserci anche quest’anno”.

Sabato 12 Agosto alle ore 18 il Monticelli affronterà il sesto test amichevole d'inizio stagione a Porto Sant'Elpidio contro la locale formazione che milita nel campionato di Eccellenza.


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

giusepe capasso 10 Agosto 2017 21:55

Un bel passo avanti rispetto alla stagione passata. Non sarà il Velodromo, ma la squadra finalmente potrà giocare le gare casalinghe sempre sullo stesso campo e non girovagare come nomadi chiedendo ospitalità. Castel di Lama con il suo stadio e con il Monticelli a dar lustro al calcio giocato
sarà spettacolo nello spettacolo.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni