Chievo-Ascoli 2-1, Fiorin: ''Siamo sulla buona strada, ai punti avremmo vinto noi''

Redazione Picenotime

12 Agosto 2017

Il tecnico dell'Ascoli Picchio Fulvio Fiorin ha commentato nella zona mista dello stadio "Bentegodi" la sconfitta in extremis per 2-1 contro il Chievo Verona nel terzo turno eliminatorio di Tim Cup.

"Siamo soddisfatti della prestazione al di là del risultato - ha detto Fiorin -. Abbiamo rispettato quelle che erano le promesse. Volevamo vedere crescita, atteggiamento e l'espressione di un certo gioco, tutte cose che abbiamo ottenuto. Siamo sulla buona strada, sia la società che i tifosi devono essere orgogliosi di quanto abbiamo mostrato. Il secondo tempo è stato nettamente a favore nostro, nel primo tempo c'è stato un timore reverenziale iniziale, la gara è stata equilibrata, abbiamo preso gol su palla inattiva e dobbiamo lavorare su questo aspetto. E' passato il Chievo ma ai punti avremmo vinto noi".

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA FIORIN POST CHIEVO-ASCOLI 2-1

Ecco quanto aggiunto da Fulvio Fiorin attraverso il sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Alla vigilia avevamo detto che non saremmo venuti qui in gita e lo abbiamo dimostrato. I ragazzi hanno giocato per vincere; all'inizio forse c'è stato un po' di timore reverenziale perché avevamo di fronte una squadra di Serie A, ma poi la gara è stata equilibrata, abbiamo preso gol su palla inattiva e dovremo rivedere l'azione per migliorare da questo punto di vista. Nel secondo tempo abbiamo avuto supremazia territoriale, di possesso e occasioni da gol. Se c'era una squadra che doveva vincere ai punti era l'Ascoli. Siamo contenti perché abbiamo visto una crescita che verifichiamo ad ogni partita. Oggi dobbiamo essere tutti contenti e i tifosi possono essere orgogliosi di questo gruppo. L'episodio del gol? Non commentiamo gli episodi perché così non si va avanti, ma anche noi, in occasione del 2-1 del Chievo, abbiamo visto un braccio sulla schiena di Varela, che lo ha sbilanciato facendolo cadere. Ora prepariamoci bene al campionato".

 Attraverso il sito del club di Corso Vittorio Emanuele ha parlato anche il 20enne difensore centrale Ivan De Santis, all'esordio in maglia bianconera: "È un brutto colpo per noi perché pensavamo di portare la gara ai supplementari. Non commento l'arbitraggio, ma oggi abbiamo la consapevolezza di aver giocato un'ottima gara". 

I bianconeri, dopo la gara di Tim Cup col Chievo, riprenderanno la preparazione alle 9:30 a Verona. A seguire lo staff tecnico concederà due giorni di riposo, in concomitanza col Ferragosto. La preparazione riprenderà nel pomeriggio di Mercoledì 16 Agosto al Picchio Village.



© Riproduzione riservata

Commenti (11)

Caste 300 12 Agosto 2017 23:45

Ottima disamina mister. Ora fatti comprare due difensori di una certa importanza...nel gioco aereo siamo veramente carenti...a chi dice che FORNASiER non è lionel messi io rispondo che per come siamo messi noi dietro( almeno sulla carta) per noi sarebbe l'equivalente dell' argentino. PADELLA PIÙ FORNSIER vi prego altrimenti ad ogni calcio d'angolo o ad ogni cross dal fondo toccherà raccomandarsi a qualche divinità...


foggia rossonera 13 Agosto 2017 00:59

Ma come non eravate già in finale dopo il quarto posto a 16 squadre di 40 anni e passa . Ma chissà


asnkvola 13 Agosto 2017 01:30

FORNASIER NON È LIONEL MESSI LO DICO E LO RIPETO,SE VUOLE VENIRE SI DECIDA ALTRIMENTI CE NE FACCIAMO SUBITO UNA RAGIONE.......PER QUANTO RIGUARDA STO FOGGIANO AMBIGUO SE TIFA VERAMENTE FOGGIA BHÉ CHE DIRE ? TORNA DA GENOVA COL CAMION PER PORTARE A CASA TRE PERE,SE TIFA QUALCHE ALTRA SQUADRA ALLORA LE COSE SI AGGRAVANO VISTO CHE IL MONTICELLI NE FA 5 A DOMICILIO.


Sasa 13 Agosto 2017 01:48

O foggiano ma vai nel tuo sito se lo possedete ...


Tifoso di Porto San Giorgio 13 Agosto 2017 02:26

3 pappine trallallero trallalla' ,anche Zeman tanti anni fa'.Ahaahaaahaaaah!


Ponz 13 Agosto 2017 05:00

O faggiano ma tu con tre pere parli ancora?


Albardialbissola 13 Agosto 2017 08:35

Ma come?non dovevate vincere a Genova essere un uragano e poi prendete tre pappine? Ridicoli quasi come la samb


MAX 13 Agosto 2017 10:08

O foggiano ma come, non dicevi che avreste passato agevolmente il turno e noi saremmo stati seppelliti di gol? Siete stati asfaltati a Genova...in attesa di essere asfaltati al Del Duca in campionato.


Il Marchese del Grillo 13 Agosto 2017 14:29

Ragazzi che scrivete in questo blog siete favolosi quando non eccedete nei giudizi sia troppo positivi che troppo negativi perché le medaglie d'oro o di legno le daremo a fine campionato e stavolta saremo severissimi!.......ai sempliciotti senza gloria, tifosi di squadre come loro, che scrivono in questo favoloso sito ricordo che.........NOI SIAMO L'ASCOLI e VOI NON SIETE UN C A S S O!!


foggialandia 13 Agosto 2017 15:05

Faremo un grandissimo campionato voi invece di pura sofferenza. Forza foggia


sarò sempre del settembre 13 Agosto 2017 22:22

Fuggi da Foggia, ma non per Foggia, per voi foggiani.....


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni