Cesena-Ascoli rinviata a data da destinarsi causa neve

Redazione Picenotime

23 Febbraio 2013


Ascoli di scena allo stadio "Dino Manuzzi" di Cesena per la 27esima giornata del campionato di Serie B. I ragazzi di Silva hanno sete di riscatto dopo aver raccolto solo 2 punti nelle ultime tre gare, ma dovranno fare attenzione ai romagnoli reduci da 10 punti in quattro partite. Arbitra il 30enne Francesco Castrignanò della sezione di Roma 2.

ore 13,30: Nevica a Cesena dopo una mattinata di tregua che aveva permesso agli spalatori di rendere agibile il terreno di gioco, la gara resta a forte rischio.

ore 14,45: Le squadre sono in campo per il riscaldamento ma il manto sintetico è completamente imbiancato e nevica copiosamente a Cesena, partita sempre più a rischio

Formazioni: Silva ha scelto Colomba a supporto dell'unica punta Feczesin con Fossati a centrocampo insieme a Russo e Di Donato. Bisoli schiera Granoche in avanti supportato da Defrel, Succi e D'Alessandro

ore 15: I capitani in campo con la terna arbitrale per un sopralluogo, nevica in maniera abbondante al Manuzzi

ore 15,05: Di Donato e Ceccarelli a colloquio con l'arbitro Castrignanò, si va verso il rinvio

ore 15,10: La terna arbitrale è tornata negli spogliatoi insieme ai giocatori, Castrignanò si è preso mezzora di tempo per decidere il da farsi

ore 15,30: La gara tra Cesena ed Ascoli è rinviata a data da destinarsi causa neve. Lo ha annunciato ufficialmente lo speaker dello stadio Manuzzi. I bianconeri di Silva si stanno allenando sul campo innevato e poi ripartiranno per il Piceno per preparare il match di Martedì sera contro il Sassuolo

© riproduzione riservata
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni