Ascoli Picchio, la Salernitana torna a fare sul serio per bomber Cacia

Redazione Picenotime

22 Agosto 2017

Daniele Cacia

A nove giorni dalla chiusura ufficiale del calciomercato è ancora da definire il futuro di Daniele Cacia, 34enne attaccante che da oltre due mesi non rientra più nei piani del club di Corso Vittorio Emanuele dopo aver realizzato 29 reti in due campionati.

Sul bomber calabrese, che ha un altro anno di contratto con l'Ascoli e che non è propenso a scendere in Lega Pro in questa stagione, è tornato intenso il pressing della Salernitana, che lo tiene nel mirino ormai da settimane nonostante gli arrivi in attacco del 28enne Riccardo Bocalon e del 20enne Alessandro Rossi.

Il direttore sportivo granata Angelo Fabiani ha nuovamente intensificato i contatti sia con il calciatore che con il ds bianconero Cristiano Giaretta, mettendo sul piatto una proposta ufficiale di contratto biennale a circa 200mila euro a stagione (comprensivi di bonus).

L'ipotesi Salernitana per Cacia rimane quindi aperta e allo stato attuale resta la prima scelta per una sua permanenza in B, sempre con il preciso obiettivo di raggiungere e superare Stefan Schwoch nella classifica dei cannonieri di tutti i tempi del campionato cadetto.



© Riproduzione riservata

Commenti (36)

ascoli è dura 22 Agosto 2017 12:59

200.000 l'anno rimane dove sta......


domenico 22 Agosto 2017 13:51

SEMPRE STO FABIANI TRA LE P....LEE . QUANDO DEVE DANNEGGIARE L'ASCOLI! CACIA DEVE RIMANERE QUA, ALTRIMENTI DI ABBONATI NON SE NE FANNO.


asnkvola 22 Agosto 2017 14:00

Biennale a 200 mila euro? Nessuna speranza di prenderlo,ha un anno di contratto a 360 mila,se l'Ascoli gli liquida metà contratto l'operazione va in porto subito,il problema è l'Ascoli gli liquida metà contratto?


Sopra..tutto... l'Ascoli 22 Agosto 2017 14:29

Secondo me alla fine restano Giorgi Bianchi e Perez e daremo via il più forte dei 4... Bomber Cacia. E temo che alla fine ce ne pentiremo. .. ma sarà troppo tardi. Spero di sbagliarmi


Ma 22 Agosto 2017 14:30

Scusa se ne prende 400mila con l'Ascoli all' anno perché dovrebbe accettare di guadagnare la metà?
Non si potrebbe tentare di mediare con lui un taglio dell' ingaggio e fargli un contratto per un altro anno ancora? Ma! Quando inizierà a fare goal con la concorrenza ci mangeremo i gomiti! Ma, roba da matti! E io visto questo scempio dovrei assecondare le scelte sciagurata della società senza dissentire? Mi dispiace ma, se le cose non andranno per il verso giusto, quest'anno con quello che hanno combinato faranno meglio a non farsi vedere più nessuno! Ma!


WALL_E 22 Agosto 2017 14:37

gli altri 150000 li mette l'Ascoli?
ottimo affare .......per loro


DUX80 22 Agosto 2017 14:44

Noooooo CACIA RESTA CON NOI!!!siamo dei pazzi a dare il nostro bomber ad una diretta concorrente!!!!BELLINI AREPENSECEEEE!!!!DOPO TE NE PENTI QUANDO EGAGLIA IL SUO RECORD AL DEL DUCA(PURTROPPO)


Michele 22 Agosto 2017 14:52

Gran giocatore, però non capisco perché a fine stagione scorsa abbia detto quella frase ..... Sui soldi di Bellini........ Forse sono proprio queste cose che non lo anno mai fatto gestire una maglia più di due anni........ Il rispetto prima di tutto, l anno scorso di questi periodi voleva andare via e fino alla fine ci ha tenuto col fiato sospeso...... Se non ti piace e hai così tante richieste prendi saluta e vai dove credi meglio io nel lavoro ho fatto sempre così....mi sembra la cosa più corretta che girare la frittata per rimanere pulito. Ripeto gran giocatore ma ho un gran professionista........ora si accontenta della metà......... Lo scorso anno no.......poi il tempo ci dirà tante cose.


walter 22 Agosto 2017 15:08

Ma si paghiamo almeno 100.000 euro per mandarlo da un'altra parte a fare gol
gestione pessima della vicenda
Presidente se va via Cacia deve andare a casa anche chi ha combinato questo danno alla società, perchè di danno economico e tecnico si parla


Umberto 22 Agosto 2017 15:30

Pessima gestione di tutta la vicenda.
Alla fine gli si dovrà pagare metà ingaggio per farlo andare a rafforzare una probabile diretta concorrente.
Premio oscar a chi è riuscito in una tale impresa
Ribadisco che l'abbonamento si fa per l'ascoli e non per chi lo dirige pro-tempore.


Darius 22 Agosto 2017 15:33

Sono 2 anni che ci salviamo per miracolo ma il proprietario dell'Ascoli non è soddisfatto della sofferenza inflitta ai noi tifosi. Quindi quest'anno rinunciamo al bomber della B, ci facciamo una mano di poker al buio e pozza i' be'. Ma una frase qualunque, da quello che si dice, può valere un azzardo del genere? Bellini tu sei sicuramente un genio della chimica organica ma ascolta gli ascolani che sono cresciuti a pane e pallone e ti dicono che quest'anno in serie B non si scherza.


walter rossi ps 22 Agosto 2017 15:36

Secondo me a Salerno non ci va e resta qua... vedremo.....


Ceascu 22 Agosto 2017 15:39

Avete rotto co Cacia manco fosse Messi.Poi i soldi sono fatti per togliersi le soddisfazioni e mi sembra che Bellini se lo può permettere


Luca 22 Agosto 2017 15:43

Presidente ascolta i consigli della persona più competente e vera che hai vicino, ovvero GIULIANO TOSTI voi due insieme potete fare un grande Ascoli.
Manda a casa chi ha creato solo priblemi e confusione in sicueta, con squadra, tifosi e amministrazione.


ENRICO 22 Agosto 2017 16:00

Cacia non si discute e lo ringrazio per il primo anno, ma il secondo anno onestamente non è stato brillante e ci può stare. Ha fatto 12 gol ma onestamente non correva, a tratti era fastidioso e svogliato. Poi non metto in dubbio la sua classe ma ormai si deve fare da parte sia per lui sia per noi.


Caste 300 22 Agosto 2017 16:01

Il vero capolavoro di Giaretta sarebbe quello di dar via i quattro epurati facendosi pagare o dare contropartite tecniche adeguate per rinforzare la rosa. La Salernitana avrebbe in esubero un giocatore che potrebbe fare al caso nostro...bisogna rassegnarsi per Cacia, la politica societaria è questa...poi nel calcio non si sa mai...ripeto se Giaretta riuscisse a fare quello che ho detto alla fine renderebbe tutto indolore...o quasi


BÁÁ 22 Agosto 2017 16:17

Nostalgia canaglia........
.....Pomper CACIA è indiscutibile,da un pò non si aveva un bomber così ad Ascoli.
Però ora basta.....Cacia non potrá mai e poi mai rimanere ad Ascoli.
La societá ha puntato forte su Favilii e basta.....Secondo qualcuno di voi si chiarirá con Bellini e rimarrá seduto in panca a fare il secondo di Favilli?
Due fringuelli come Maresca e Fiorin si mettono un'aquila dentro lo spogliatoio.......
Ma nn faceme rideeee.......
Ormai il casino è stato fatto cerchiamo almeno di perderci il meno possibile.....
Ola Pomper........


ascoli è dura 22 Agosto 2017 16:22

adesso ho capito dove finiscono i soldi di Orsolini......
una metà per mezzo Favilli e l'altra metà per pagare Cardinaletti,Valori,Giaretta,Petrone,Lovato,Aglietti e i 4 giocatori che ancora passeggiano al Picchio Village......


Ugo69 22 Agosto 2017 16:32

Cesco sei al livello di luca samb.
Capirai, se i soldi servono per questo tipo di soddisfazioni, meglio non averne.
Sapessi quanto hai rotto tu, e queste non sono soddisfazioni!!


ceascu 22 Agosto 2017 16:35

Io penso che l'80%dei tifosi dell'Ascoli capisca la linea della società .50 persone non possono e non debbano creare casini adesso ,ma fra tre mesi se le cose andranno male casomai debbano chiedere parere dell'operato di Bellini e compagnia.Adesso smettetela e pensate a tifare


Giordano 22 Agosto 2017 16:41

Completamente d'accordo con il signor.Michele, condivido tutto ciò che a scritto,senza aggiungere altro,anzi si,x fare il Da, allenatore,o presidente, avrà tempo quando smetterà di fare il calciatore..i goal fatti sono stati ben retribuiti.


paolo 22 Agosto 2017 17:16

Cacia resta con noi e salvaci per il terzo anno consecutivo. Tra massimo un paio di mesi, senza te, andremo a picco e sarai invocato a furor di popolo, questo e' poco ma sicuro. E in ogni caso fatti pagare fino all'ultimo centesino pure se resti in tribuna. Soci ascolani svegliatevi !!!


jeannette 22 Agosto 2017 17:29

Secondo me anche per comodità ( lui è di Piacenza) a Salerno non ci va. Nessuno per ora ha nominato il Brescia, che con Cellino sicuramente non è a corto di cash...


asnkvola 22 Agosto 2017 17:39

Chiariamo una cosa,Cacia non ha mai avuto intenzione di lasciare l'Ascoli,l'anno scorso il tira e molla era per i soldi,quest'anno che stava tranquillo col suo contratto il disastro se così si può chiamare lo abbiamo fatto noi come società,ora sia ben chiaro,Favilli-Rosseti è un bell'attacco,se a questi rimane Cacia allora parliamo di super attacco,comunque a me preoccupa di più la difesa e si deve recuperare subito Varela di gran lunga il più forte giocatore della rosa,più di Cacia,più di Favilli e chiunque altro,non segna ma è un fior di giocatore.


Ugo69 22 Agosto 2017 17:48

Cesco pensa di meno che è meglio. Il grosso della tifoseria non condivide, ma si sta più o meno zitta per carità di patria.
Quanto a te cesco, che dirti?
Che gli vuoi dire a uno che pensa che mettere fuori rosa Cacia significa tigliersi delle soddisfazioni.
Cesco dai le dimissioni


ascoli è dura 22 Agosto 2017 18:06

Ceascu l'80% dei tifosi d'accordo non credo proprio dì la tua rispettabile opinione e non parlare degli altri.
Poi che L'Ascoli si tifa e basta e sopra tutto ok....ma sto caos creato da Bellini non ha senso e ha bloccato tutto il mercato e sarà sicuramente un bagno di sangue che si riflette sul mercato e la competività.
A quanto pare la prima partita toccherà fare la conta per chi mettere in difesa perché???
Perché tutta Italia sa che l'Ascoli si vuole liberare di questi , tutta italia sa che Giorgi è rotto, i giocatori trattati pubblicamente come dei mercenari quando i cotratti si fanno in due e adesso si puntano fino all'ultimo euro e le altre squadra offrono ingaggi bassi sapendo che l'Ascoli dovrà mettere il resto....
Poi visto che si è aspettato fino all'ultimo giorno per venderli (se ci si riesce) per pigliare 3-4 giocatori che servono bisogna aspettare il 31 Agosto dove ci rimangono le briciole.
Andiamo a giocare a Cttadella con titolari Mogos,Florio ecc...


jeannette 22 Agosto 2017 18:06

Qui ci scrive gente che non è degna di tifare Ascoli. Un piagnisteo per un giocatore che se ne va.... I giocatori passano, l'Ascoli resta... Va bene?


menisco62 22 Agosto 2017 18:17

Ma quando è arrivato dal Bologna no vi ricordate chi ha pagato la metà dell' ingaggio ? La stessa cosa succederà questa volta, peccato che andrà a rinforzare qualche nostra concorrente.


Nostalgico 22 Agosto 2017 18:22

Quanta tristezza per un simile trattamento; uno dei giocatori più forti visti ad Ascoli da un po' di tempo a questa parte. Chi scrive che l'anno scorso ha fatto "solo" 12 goals però camminando .... pensate a cosa sarebbe successo se "camminando" ne avesse fatto qualcuno di meno. Una garanzia e quello che prende (contratto fatto giustamente da Bellini) assolutamente meritato. Cacia assolutamente in squadra, visto che è sotto contratto ....... poi un altr'anno, Dio provvede.


WALL_E 22 Agosto 2017 19:17

Non sete capito una mazza.
Chi contesta la società per la questione Cacia, lo fa soprattutto per il modo con il quale è stata gestita tutta la faccenda.
Se lui se ne vuoleva andare e la societa era d'accordo, noi avremmo accettato la cosa con tranquillità, anzi avremmo detto meglio se non vuol restare se ne vada.
Invece, lui, dalle ultime notizie di campionato voleva restare ma è la società che lo sta cacciando per scelta tecnica.


stelloneBN 22 Agosto 2017 20:05

A Bologna e Verona nonostante i tantissimi goal e' stato trattato peggio....ma nessun tifoso si e' comportato come voi ! Siamo sul ridicolo anche perche' non sappiamo cosa sia realmente successo !! Borriello insegna ....sveglia!


Giovanni 62 22 Agosto 2017 22:10

A Bologna e a Verona è logico che i tifosi, non hanno forse fatto tutte ste contestazioni, primo perché le società hanno detto quello che accadeva, secondo perché a fine campionato sono andati in A, quindi i tifosi avevano altri giocatori su cui contare, noi di campioni ne abbiamo uno solo CACIA, e ci siamo salvati per due anni, in maniera molto ma molto, avventurosa.
Pare chiaro che ci attacchiamo a lui.
Il popolo lo acclama e la sua maestria aleggera' in ogni minuto di partita, in ogni contrasto, in ogni passaggio, in ogni gol subito o non fatto.
Vi saranno bandiere con la sua effigie che sventoleranno sempre.
Pronti tutti a sottolineare l'orrore.


simosbn74 22 Agosto 2017 22:50

Ahahaha bisogna chiede permesso a Bellini per contestare? Ahahahaha ahahahaha
Ps piuttosto stiamo vicini ai ragazzi diffidati a Latina. Per loro l'ascoli non è a scopo di lucro ma un amore come per noi.


Ripano 23 Agosto 2017 08:10

Ancora con Cacia.......
Come state cadendo in basso


Paolo65 23 Agosto 2017 08:42

Ma, Intanto l ingaggio di Cacia è di 360, Bellini lo vuole fuori dall Ascoli e tu proporresti un biennale? Fortuna non lavori in società saresti un disastro.


paolo1962 23 Agosto 2017 10:06

Davvero non capisco....l'anno scorso Cacia ha siglato 12 reti di cui 4 su rigore (fallendone 1 con il Latina) .Date fiducia a questa società....aspettiamo...


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni