Cittadella-Ascoli 3-2, Venturato: “Abbiamo fatto noi la gara, grande gol di Santini”

Redazione Picenotime

26 Agosto 2017

Roberto Venturato

Ecco le dichiarazioni in sala stampa dell'allenatore del Cittadella Roberto Venturato dopo la vittoria per 3-2 al "Tombolato" contro l'Ascoli Picchio nella prima giornata del campionato di Serie B.

“Abbiamo fatto una gara molto bella e positiva. Unica lacuna su cui dobbiamo porre rimedio subito è il fatto che regaliamo reti, facendo errori che consentono agli avversari di prendere fiducia - ha detto Venturato -. Abbiamo sprecato qualche gol ma dobbiamo essere contenti della vittoria portata a casa, e lo siamo. E’ un segnale positivo vincere alla prima giornata. Siamo solo all’inizio, contento della prestazione così buona. Contento dei nuovi? Sì, gli ultimi arrivati si stanno integrando bene. Dobbiamo tenere questa positività e continuare a lavorare. Kouamè? Giocatore che ha un potenziale importante. Tutti i nostri attaccanti sono bravi, la nostra rosa è variegata e competitiva. Non siamo riusciti ad accorciare bene su Santini, ha fatto anche un grande gol. Evitabile la seconda segnatura dell’Ascoli in quanto su palla da fermo, i nostri giocatori sono molto fisici. I bianconeri? Abbiamo rischiato solo nell’ultima parte della gara, tra l’ansia del possibile pareggio e un po’ di calo fisico. Non siamo riusciti a chiudere la gara con Pasa, Litteri e Arrighini, e fino all’ultimo è rimasta in bilico. Nei primi dieci minuti la squadra di Fiorin è partita forte, ci ha messo un po’ in difficoltà poi però la gara l’abbiamo fatta noi. Negli ultimi giorni di mercato può succedere di tutto, questa rosa è stata composta con logica dal nostro direttore molto bravo: abbiamo tante soluzioni, noi siamo contenti per il momento di quello che abbiamo”.

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA VENTURATO POST GARA


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Pop 26 Agosto 2017 23:00

Ti piace vincere facile. Contro i bambini senza allenatore


Carlo 26 Agosto 2017 23:11

Bravo cosi si fa. Volevano paragonarti a te. Forse in sogno .


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni