Moto3, Fenati settimo a Silverstone in una gara accorciata di un giro

Redazione Picenotime

27 Agosto 2017

Romano Fenati chiude al settimo posto il Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesima tappa del Campionato Mondiale Moto3.

Il 21ennne pilota ascolano dello Snipers Team, scattato da pole-position, lotta sempre nel gruppo di testa ma nel finale non riesce a trovare lo spunto vincente in una gara accorciata di un giro per l'incidente occorso allo spagnolo Juanfran Guevera

A Silverstone fa festa lo spagnolo Aron Canet (terzo successo stagionale) davanti all'italiano Enea Bastianini e all'altro iberico Jorge Martin.  Nella classifica iridata, in vista del prossimo Gran Premio di Misano del 10 Settembre, continua il dominio di Joan Mir, primo con 226 punti davanti a Canet (162) e Fenati (160).

Ecco il comunicato ufficiale sulla gara dello Snipers Team: "Così no. Non è giusto. Gara interrotta ad un giro del termine quando tutti si preparavano alla volata finale. A rimetterci di più è stato proprio Romano Fenati che, rimasto tutta la gara nel gruppo di testa, si stava preparando alla zampata finale e invece si è ritrovato settimo senza aver tagliato il traguardo. Inutile recriminare sulla guida irresponsabile di alcuni piloti che rischiano, ad ogni curva, di fare strike. Le gare sono così. Jules non si sente a suo agio con la sua Honda e chiude 22esimo.

Romano Fenati: “Penso che oggi avrei potuto far podio ma, in Moto3, sono in molti a gettarsi in curva come se non ci fosse un domani. Sono in troppi a non capire che, continuando così, ci si può far male”.

Jules Danilo: “Questo weekend abbiamo provato un set up diverso ma ho fatto fatica ad adattarmi, soprattutto non mi sentivo a mio agio a centro curva. Dobbiamo capire in che direzione andare per le prossime gare. In gara ho dato il massimo per non perdere il contatto con il gruppo davanti ma non sono riuscito a stare con loro”.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni