Guardia Costiera San Benedetto, recupero e sequestro pacco con 21 chili marijuana

Redazione Picenotime

03 Settembre 2017

Nella giornata di ieri, Sabato 2 Settembre 2017, un’unità da diporto, in navigazione di rientro verso il porto di San Benedetto del Tronto, ha individuato e recuperato in mare un grosso imballaggio, presumibilmente contenente sostanza stupefacente. 

Il comandante dell’unità da diporto ha quindi contattato la Polizia di Stato, in qualità di Presidio di Frontiera, e la locale Capitaneria, che, immediatamente, sono intervenute in banchina per verificare l’involucro. A seguito del controllo effettuato dal personale, è stato possibile identificare in marijuana la sostanza stupefacente rinvenuta, probabilmente riconducibile all’attività di vigilanza e contrasto posta in essere dalla locale Guardia di Finanza nella notte di Venerdì 1°  Settembre. 

Il pacco recuperato, contenente circa 21 kg di marijuana, è stato posto sotto sequestro dalla Guardia costiera congiuntamente alla Polizia di stato e alla Guardia di Finanza e consegnato a quest’ultima, in quanto incaricata di svolgere le indagini finalizzate alla ricostruzione dell’esatta dinamica dei fatti.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni