Cittadella-Perugia 1-1, pari emozionante al ''Tombolato'' con le firme di Cerri e Salvi

Redazione Picenotime

11 Settembre 2017

Foto da Acperugiacalcio.it

Finisce con un pareggio il "Monday Night" della terza giornata di Serie B tra Cittadella e Perugia allo stadio "Tombolato". Al 29' è Di Carmine ad andare in gol con un colpo di testa in tuffo su cross di Zanon ma l'arbitro Serra annulla per una posizione di fuorigioco. La rete valida il Perugia la mette a segno due minuti dopo con Cerri, abile nel tap-in vincente dopo una respinta corta di Alfonso su incornata ancora di Di Carmine. Nel finale di prima frazione altro gol annullato a Di Carmine per un presunto fallo ai danni di Salvi. 

Al quarto d'ora della ripresa non viene convalidato un gol a Litteri perchè Pasa, al momento dell'assist, era in netta posizione di offside. Al 70' è Schenetti a sfiorare il pareggio ma la sua conclusione si stampa sul palo. E' solo rimandato il gol del Cittadella, con Salvi che va a segno di testa su punizione tagliata di Schenetti (non precisa l'uscita alta di Rosati). Ancora Schenetti si rende pericoloso con un gran destro da fuori deviato in corner dal portiere umbro. Nel finale torna in avanti il Perugia, altro colpo di testa di un ispirato Di Carmine, pallone che sfila a lato. Al minuto 86 occasionissima per il Cittadella: Kouame, lanciato da Litteri a tu per tu con Rosati, calcia con potenza sulle gambe dell'estremo difensore biancorosso. Nel primo minuto di recupero è il Perugia a sfiorare il colpaccio con una traversa colpita da Bianco. Termina con un giusto 1-1, con la squadra di Giunti che sale a 7 punti e il Cittadella che arriva a quota 4. 


TABELLINO

CITTADELLA-PERUGIA 1-1


CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Varnier, Camigliano, Caccin; Settembrini, Iori, Pasa (72' Siega); Schenetti (80' Chiaretti); Arrighini (65' Kouame). Litteri. A disposizione: Paleari, Benedetti, Iunco, Pezzi, Bartolomei, Pelagatti, Adorni, Bizzotto. Allenatore: Venturato

PERUGIA (4-3-2-1): Rosati; Zanon, Monaco, Volta, Pajac (73' Bandinelli); Bianco, Colombatto, Brighi; Di Carmine, Han (77' Mustacchio); Cerri (66' Falco). A disposizione: Santopadre, Nocchi, Casale, Emmanuello, Buonaiuto, Dossena. Allenatore: Giunti

Arbitro: Serra di Torino

Reti: 31' Cerri, 72' Salvi


3° TURNO SERIE B: PESCARA-FROSINONE 3-3, AVELLINO-FOGGIA 5-1, BARI-VENEZIA 0-2, PALERMO-EMPOLI 3-3, TERNANA-CESENA 1-0, ASCOLI-NOVARA 1-2, PRO VERCELLI-CREMONESE 1-4, SPEZIA-ENTELLA 2-1, CARPI-SALERNITANA 1-0, PARMA-BRESCIA 0-1, CITTADELLA-PERUGIA 1-1


CLASSIFICA

9 CARPI

7 PERUGIA

7 FROSINONE

6 AVELLINO

6 PARMA

6 CREMONESE

5 PALERMO

5 VENEZIA

5 EMPOLI

5 TERNANA

4 PESCARA

4 BRESCIA

4 CITTADELLA

3 BARI

3 ASCOLI

3 NOVARA

3 SPEZIA

2 SALERNITANA

1 CESENA

1 FOGGIA

1 ENTELLA

0 PRO VERCELLI 

 

PROSSIMO TURNO: VENEZIA-SPEZIA, CESENA-AVELLINO, PERUGIA-PARMA, CREMONESE-CARPI, ENTELLA-TERNANA, BRESCIA-PRO VERCELLI, NOVARA-CITTADELLA, EMPOLI-ASCOLI, FROSINONE-BARI, FOGGIA-PALERMO, SALERNITANA-PESCARA


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni