Ascoli-Frosinone 0-1, un buon Picchio beffato all'ultimo minuto da Terranova

Redazione Picenotime

19 Settembre 2017

Ascoli-Frosinone

Terzo impegno in campionato al "Del Duca" per l'Ascoli Picchio che nel turno infrasettimanale ospita il Frosinone nella quinta giornata d'andata del campionato di Serie B.

Fiorin e Maresca puntano su un 4-3-3 con Lanni tra i pali e la difesa composta da Mogos, Padella, Gigliotti e Mignanelli. A centrocampo Carpani, capitan Buzzegoli e Bianchi, con Lores Varela e Baldini a sostegno di Favilli (in tribuna va Castellano). Longo opta per un elastico 3-4-3 con Bardi in porta, difesa con Terranova, Ariaudo e Krajnc, con Matteo Ciofani e Beghetto sulle fasce e Frara e Maiello in mezzo. In attacco Dionisi e Daniel Ciofani con Soddimo libero di svariare tra il centrocampo e il reparto offensivo. Serata piovosa al "Del Duca", discreta affluenza di pubblico, sono circa 90 i tifosi giallazzurri in Curva Nord, presente in tribuna anche il collaboratore della Nazionale Mauro Sandreani seduto al fianco dell'ex tecnico bianconero Massimo Silva. 




E' il Frosinone a fare la partita nei primi minuti, Ascoli rintanato nella propria area di rigore. Al 7' Daniel Ciofani sfiora il vantaggio con un prepotente colpo di testa in area piccola di pochissimo a lato. Subito dopo Dionisi, con una capigliatura biondo platino, tenta l'eurogol da centrocampo, pallone non di molto sopra la traversa. Al 12' corner di Buzzegoli, Lores Varela viene strattonato in area da Beghetto, lascia correre l'arbitro Minelli tra le proteste dei bianconeri. Al 16' pericoloso anche il Picchio con un'incornata di Favilli su traversone di Mignanelli, Bardi si distende e si salva in corner. Ci prova col destro Buzzegoli dai 20 metri, il pallone schizza sull'erba bagnata e finisce di poco sul fondo. Torna in avanti la squadra giallazzurra, conclusione potente di prima intenzione di Dionisi da posizione centrale che non trova lo specchio della porta. Al 23' Mogos si invola in contropiede sulla fascia sinistra e arriva in area laziale, destro rasoterra sporcato in area da Bardi. Al 34' ancora Favilli pericoloso con una torsione di testa che termina di out dopo l'ennesimo bel traversone di Mignanelli. L'Ascoli guadagna campo quando aumenta l'intensità della pioggia. Striscione in Curva Sud dedicato a mister Bersellini, venuto da poco a mancare: "Buon viaggio sergente di ferro". Al 42' altro destro rasoterra interessante di Buzzegoli, si accartoccia in presa bassa Buzzegoli. 

Al "Del Duca" ci sono 5175 spettatori per 35707 euro di incasso. Al 50' si fa male Bianchi, entra al suo posto Addae. Striscione in Curva: "La nostra società è differente..., presuntuosa e incompetente". L'Ascoli tiene testa con piglio propositivo ai ciociari, al 60' entra Rosseti al posto di Lores Varela (invariato lo schieramento 4-3-3). Ascoli vicinissimo al vantaggio al minuto 63: altro cross di Mignanelli, prova la deviazione sottoporta Favilli ostacolato da Ariaudo, pallone fuori di un soffio. Subito dopo tentativo col sinistro di Carpani dopo un batti e ribatti, pallone che sfiora l'incrocio dei pali. Longo vede i suoi in difficoltà ed inserisce l'esperto Sammarco al posto di un opaco Soddimo. Altra occasione di Carpani in area su cross basso di Mogos, destro sbilenco che si spegne in curva. Al 73' Fiorin e Maresca si giocano l'ultima sostituzione con Clemenza al posto di un buon Carpani. Inarrestabile Mignanelli sulla sinistra, al 75' altro pallone invitante in area piccola, Rosseti viene anticipato nel momento di battere a rete, tentativo a botta sicura di Favilli, respinge col corpo Sammarco. Longo non è soddisfatto dei suoi e decide di inserire insieme Ciano e Gori per Daniel Ciofani e Frara. L'Ascoli rimane anche nel finale col 4-3-3, con Clemenza mezzala sinistra, Rosseti e Baldini sulle fasce e Favilli riferimento offensivo. Il primo ammonito del match, al minuto 84, è Padella. Proprio Padella si invola nel corridoio centrale partendo dalla propria metà campo, serie di dribbling e conclusione col destro che va a sbattere sui cartelloni pubblicitari. Al 90' rasoterra mancino di Ciano dal limite non troppo distante dal palo più lontano. Nel recupero viene ammonito Addae per fallo su Krajnc; ci prova Dionisi di testa su cross dalla destra di Ariaudo, blocca Lanni. Lo stesso Lanni si supera al 94' si supera per respingere un destro ravvicinato di Ciano. Sul corner seguente è Terranova a siglare il gol vittoria con un colpo di testa sul primo palo su angolo di Ciano. Quarta sconfitta in campionato per il Picchio che resta a 3 punti in classifica in vista del prossimo impegno sul campo del Cesena. 



TABELLINO E PAGELLE

ASCOLI-FROSINONE 0-1

ASCOLI (4-3-3): Lanni 6; Mogos 6.5, Padella 6, Gigliotti 6, Mignanelli 7; Carpani 6 (73' Clemenza 6), Buzzegoli 6.5, Bianchi 6 (50' Addae 5.5); Lores Varela 5.5 (60' Rosseti 5.5), Favilli 6, Baldini 5.5. A disposizione: Ragni, Cinaglia, De Santis, Florio, Pinto, Parlati, De Feo, Santini, Perez. Allenatore: Fiorin 6.5

FROSINONE (3-4-3): Bardi 6; Terranova 7, Ariaudo 6.5, Krajnc 6; M. Ciofani 5.5, Frara 5 (78' Gori 5.5), Maiello 5.5, Beghetto 6; Soddimo 5.5 (67' Sammarco 5.5), D. Ciofani 5.5 (78' Ciano 6.5), Dionisi 5. A disposizione: Vigorito, Zappino, Russo, Tarasco, Besea, Crivello, Matarese, Esposito, Volpe. Allenatore: Longo 6

Arbitro: Minelli di Varese 6

Rete: 95' Terranova


© Riproduzione riservata

Commenti (71)

Mark74 19 Settembre 2017 22:35

vediamo se adesso c'è la solita scusa della sfiga ...
Intanto altra sconfitta...vediamo se la società è abbastanza adulta da ammettere che ha sbagliato tutto...


fabrizio becattini 19 Settembre 2017 22:36

io ancora non ci credo che gli altri abbiano sempre un c--o come un paiolo


SUPERPIKKIO74 19 Settembre 2017 22:37

Dopo la beffa col novara questa ancora più BEFFA, partita dominata ma purtroppo altra sconfitta. Questo settembre sfortunato dovrà finire..


Luigi 19 Settembre 2017 22:38

Come dice il Presidente:"va vene, va vene così...l'importante l'impegno". Se facciamo 30 punti quest'anno è un risultato ottimo


Ceascu 19 Settembre 2017 22:38

Preside' troppi giocatori scarsi tecnicamente per la B.La ved pagghiosa


Renato psg 19 Settembre 2017 22:42

giusto sconfitta beffarda immeritatissima ma se avessimo avuto una squadra più competitiva oggi dopo novara e frosinone avremmo avuto almeno 4 punti in più ma purtroppo Bellini non ha avuto il coraggio di sganciare qualche soldo in più ma i soldi di orsolini che fine hanno fatto ? Bellini uguale a Battaglioni. per concludere bravi ragazzi sotto la pioggia avete onorato la maglia


Riccardo 19 Settembre 2017 22:42

Pensavo peggio.. ma questa storia del goal al 95esimo ha stufato


Toscano DOC 19 Settembre 2017 22:46

Rabbia! Sabato in un modo, oggi in un altro ma sempre noi si piglia in tasca...


Luchetto 19 Settembre 2017 22:54

Buon picchio ok....far girare palla bello ma qualcuno alla società può spiegare che per salvarci quest'anno servono i gol non le plusvalenze...Bellini il tuo progetto era facci soffrire tre anni?


angelo 19 Settembre 2017 22:54

dai adesso scrivete siamo stati sfortunati meritavamo noi ecc ecc dopo chievo ascoli di coppa italia fiorin disse meritavamo noi io scrissi quest anno questa frase la sentiremo spesso ..pensate se al posto di alcuni presci sconosciuti senza fare nomi avremmo preso 4 giocatori di eserienza adesso starem0 a parlare di altro ..manca esperienza manca chi la butta dentro cmq si puo solo crescere speriamo presto che ancora son tutte li


Luca 83 19 Settembre 2017 22:55

Peccato stasera abbiamo giocato bene
Ma io dico ma un 4-4-2 ma é difficile? Abbiamo sempre davanti Favilli solo ma Rosseti facciamolo giocare accanto invece di metterlo sulla fascia..
Avanti e forza picchio


gg 19 Settembre 2017 22:58

Giaretta ha acquistato giocatori che neanche la Samb farebbe giocare. Siamo messi male molto male, messi così non faremo neanche 20 punti. Che disastro!


MAX 19 Settembre 2017 23:00

non si riesce a fare goal, d'altronde avevamo chi li faceva ma qualcuno assai competente ha deciso di disfarsene, per di piu' la fortuna non ci assiste e allora.....chi ci salva?


Aqua 19 Settembre 2017 23:01

Campo scivoloso, è un complotto!!!


alberto da monza 19 Settembre 2017 23:01

va beh gente ... faremo la fine del como di 2 anni fa... tutti a fare complimenti a destra e a manca , che é una bella squadretta , che gioca bene , che la sua classifica è bugiarda ecc... ecc... ed intanto è retrocessa in c in ultima posizione


SUPERPIKKIO74 19 Settembre 2017 23:02

Ora la società deve far in modo di rimediare con qualche innesto di esperienza perché Buzzegoli non puo fare tutto da solo...mengoni manca la tua cattiveria in difesa, torna presto, a domenica e Forza Superpicchio


Andrea2 19 Settembre 2017 23:07

Giocatori scarsi, squadra inadatta e totalmente sbagliata?? Parlate del Frosinone? No perché abbiamo giocato decisamente meglio dello squadrone della serie B, sia come singoli che come collettivo. Dovevamo avere 6 punti in più con un po di fortuna.. Oggi come col Novara meritavamo decisamente di vincere.. Prima poi la fortuna girerà.. Comunque personalmente credo sia il miglior gioco visto ad Ascoli negli ultimi 10 anni..


paolo 19 Settembre 2017 23:08

La palla va messa dentro, il resto conta ZERO. Spero di leggere i commenti di coloro ( e sappiamo i nomi) che hanno scritto che Favilli fara' gol a doppia cifra, mentre noi critici ribadiamo che a malapena segnera' 7/8 gol. E poi i fenomeni Rosseti,Santini,Varela.....Dove sei Giaretta ? Dove sei Cardinaletti ? Canadese ora raccogli quello che hai seminato; 3 punti dopo 5 partite sanno gia' di sentenza scritta e saremo quasi sicuramente a 3 pure tra due domeniche......


PRENESTINO BIANCONERO 19 Settembre 2017 23:09

Se abbiamo dato l'impressione di poter tenere testa al Frosinone è perché sono stati i ciociari a scendere al nostro livello.


giuseppe da cagliari 19 Settembre 2017 23:10

Bla bla bla. Cmq la squadra c'è anche se giovane il campionato è lungo possiamo solo crescere, possiamo anche ammettere che siamo un po' sfigati? E allora aria fritta.
Forza picchio sempre


LORENZO CAPRO' 19 Settembre 2017 23:13

IO NON CI CREDO SE AVESSIMO VINTO OGGI PARLAVATE DI UN GRANDE ASCOLI, CON IL NOVARA CI SONO STATI ERRORI.DEL PORTIERE , PURTROPPO SIAMO SFORTUNATISSIMI..... PERÒ VOI CHE NON ASPETTATE ALTRO CHE IL PICCHIO PERDA, VOI CHE NON SIETE OBBIETTIVI NEL GIUDICARE UNA BELLA PARTITA, SIETE VERGOGNOSI... GUFI, BRUTTI GUFI, SIETE VOI CHE PORTATE SFIGA E CI STATE RIUSCENDO. GUFI


Wa 19 Settembre 2017 23:16

Dite quelle che vi pare, ma perdere per un goal al 95° dopo aver dominato l'intera partita è sfiga........certo è che se qualcuno dei nostri la metteva dentro prima ora parlavamo d'altro.
Piangere ora sul latte versato quest'estate ora non ha più senso, quello che è stato fatto è fatto, non si torna indietro.


Stefano 19 Settembre 2017 23:18

Con o senza Cacia? Bellini e Giaretta trovate la differenza!


Jacopo 19 Settembre 2017 23:18

Anche se stasera abbiamo perso immeritatamente il problema è che abbiamo giocatori leggeri per questa categoria.
L incompetenza di chi assemblato la Squadra e evidente via subito il responsabile


Paolo65 19 Settembre 2017 23:23

Varela indisponente ha sbagliato tutto quello che poteva, Baldini a ruota, ed onestamente siamo stati sfortunati.


Renato psg 19 Settembre 2017 23:23

sono ancora stortido da questa sconfitta immeritata ma Favilli che si sta comportanto bene e onora la nostra maglia con il suo impegno non ha ancora fatto goa l forse perche e orfano di Orsoini e Cacial


uno dei tanti 19 Settembre 2017 23:25

Squadra da ridere, varela per voi un fenomeno, in realtà neanche in un torneo parrocchiale lo farei giocare. Apparte buzzegoli padella e mignanelli gli altri in b porterebbero le borracce ovunque, favilli 8,5 mln alla Juve? Ce lo accompagno io a Torino. Bellini è peggio di Benigni questo la gente dice. Voi che lo difendete siete anconetani pesciari ecc perché siete artefici della nostra vergogna


simosbn74 19 Settembre 2017 23:27

Varela peggio di Lazzari. Be se era forte non sta qua. Ha portato anche lui gli sponsor come i mr? Sennò non si spiega. Bellini o fai le cose per bene o vattene che la gente rimpiange rb è ormai ha ragione.


Daniele 19 Settembre 2017 23:29

Certo è che se si continua a criticare sempre tutto e tutti, non daremo certo una mano a questi giovani, che comunque ci hanno dimostrato, con gli evidenti limiti, di impegnarsi e giocare un bel calcio. Diamo fiducia a questi ragazzi e invece di demoralizzarli aiutiamo a superare questo momento non particolarmente fortunato. ALMENO se dovesse succedere lirreparabile, noi tifosi non avremo contribuito ad affossare la nostra squadra.


teramun comanda 19 Settembre 2017 23:30

Siete pronti a ritornare nella casa madre chiamata serie C C .


Sasa 19 Settembre 2017 23:30

Un consiglio andate a tifare un'altra squadra ... ad Ascoli tutti capiscono di pallone ma basta guardate le partire e non scrivete cazzz....te


Paolo1085 19 Settembre 2017 23:38

Bellini vai a riprendere Cacia


roberto 19 Settembre 2017 23:40

Stasera chi è venuto allo stadio non ha avuto nulla
rimproverare alla squadra, solo applausi nonostante la sconfitta.


fabrizio becattini 19 Settembre 2017 23:41

dopo una sconfitta ingiusta così dare la colpa a quello e quell altro non è leale il frosinone dovrebbe accendere ceri ,poi su i singoli si puo anche ragionare ,,,


MAX 19 Settembre 2017 23:44

e' ovvio che se ci fossimo tenuti cacia anche favilli avrebbe fatto goal piu' facilmente perché avrebbe potuto contare su un ottima spalla, ora invece e' piu' complicato per lui metterla dentro....bellini nel calcio sei un disastro!


commercialista 19 Settembre 2017 23:44

grande picchio!!!!
peccato..


Paolo65 19 Settembre 2017 23:49

Teramun Comanda, Ma ancora sul nostro sito, sei ridicolo non dico altro sennò non passa.Saluta Campitelli e grazie ancora.


W il picchio 19 Settembre 2017 23:52

Se uno come CAPRO ancora scrive qui ... spegniamo la chat..... Non ti conosco ma sei davvero COMICO..... per non dire RIDICOLO... sei uno di quelli che con il calcio ci fa a BOTTE ..ah ah


gigino 19 Settembre 2017 23:56

e questo non e niente quello che deve venire ...canadeseha detto aspetta novembre x portare i crisantemi ahahah


Carlos 19 Settembre 2017 23:58

Vergognatevi secondo me molti di voi neanche ci vengono allo stadio.Sapete solo criticare.Vergogna voi non volete ilvenire bene dell'Ascoli.Forza Ascoli sempre senza ma e senza se.Vergognatevi criticate e neanche ci venite allo stadio


Nazzareno 19 Settembre 2017 23:59

Dopo la prestazione di oggi non ha senso criticare. Temevo una goleada ed invece abbiamo rischiato di farla noi. Peccato per la sfortuna e lo scarso feeling con il gol di qualcuno. Ho visto un possesso palla eccellente e molta sicurezza a centrocampo. Note negative sono per me Varela che mi sembra un oggetto misterioso adatto al calcetto. Non capisco la posizione di Rossetti in campo che giocando in un ruolo non suo rischia di perdere fiducia. Favilli andrebbe fatto riposare perché al di là dell'occasione colossale del primo tempo mi pare meno brillante dello scorso anno.
Forza ragazzi e andiamocene tutti a Cesena per riprenderci quello che ci è stato tolto. Peraltro 5 minuti di recupero mi sembrano assurdi.


Amedeo 20 Settembre 2017 00:00

La partita termina quando l'arbitro fischia.........centrocampo inesistente......ed e' li che le partite si vincono e perdono.........societa' presuntuosa e incompetente


artmedia21 20 Settembre 2017 00:06

Come detto ieri purtroppo la squadra presenta troppi giocatori da Lega Pro, acquisti da lega Pro a parte Favilli e L'incognita Rosseti che veniva da un anno da infortunato. Lores Varela non segnava nemmeno con la matita al Pisa l'anno scorso. Molto altri già in rosa non sono giocatori attrezzati per la B. A mio avviso il gioco che vuole attuare Maresca è bello ma deve essere supportato da giocatori in grado di farlo e soprattutto da giocatori già con esperienza in B.


alessandro ciociaro 20 Settembre 2017 00:12

Ma come fate a stare in questa categoria . Noi saremo in a l anno prossimo voi in C


SBN74 20 Settembre 2017 00:14

Carlos.. .. Vai a dormire e tardi.... QUESTA SQUADRA CHE HA GIOCATO BENE PER CARITÀ... NON SI SALVA ...ha giocatori che in c farebbero fatica a giocare. L HA DETTO POCO FA IN CERTO CASTORI ...


POTENZA⚡PICENA 20 Settembre 2017 00:15

forza magico picchio !!!! la gente come noi non molla mai !!!


PIETRO 20 Settembre 2017 00:18

Abbiamo mandato via Giorgi e Cacia per far giocare al loro posto Varela e Rossetti.Ma vi rendete conto questi non giocherebbero nemmeno in serie D


Ugo69 20 Settembre 2017 00:24

Le partite purtroppo si vingono con i gol e non ai punti come la boxe.
Stasera il pareggio era cosa giusta.
Squadra troppo giovane.
Serve con urgenza massima un bomber esperto, visto che quello che avevamo lo abbiamo regalato ad altri.
Favilli, se la juve se lo prende gli va dato subito.
Anzi già doveva stare a torino.
Varela e baldini no comment


marcello 20 Settembre 2017 00:40

bravi ragazzi per l impegno ma non basta per un tranquillo campionato il primo anno di B
dell era Bellini eravamo tutto sommato un modesta compagine che si doveva negli anni irrobustire l anno scorso invece piu deboli e quest anno molto scarsi. di che progetto parliamo?
non vedo al momento indizi per il miglioramento se non produciamo palle gol e se non segnamo prima o poi gli avversari di turno trovano sempre una giocata vincente (vedere oggi ) cambiare immediatamente allenatori e ripartire con innesti di categoria .


giulio 20 Settembre 2017 00:49

Mi spiegate una cosa???? quanti di quelli che criticano la società, la squadra, che sono convinti che retrocederemo etc etc, erano allo stadio oggi???? No xchè anche sta volta tutti i 4/5 mila tifosi hanno applaudito i ragazzi a fine gara. Lo hanno fatto di cuore proprio x sottolineare la prova gagliarda, il bel gioco espresso...........contro il frosinone considerata la compagine più forte del torneo che ha la stessa squadra dello scorso anno e di due anni fa in serie A, anzi quest anno si è rafforzata ancora di piu. Noi sono appe na un meso e mezzo due che giochiamo insieme..........ma che cavolo volete?????


IO 20 Settembre 2017 01:00

Una cosa non ho capito, ma come mai stasera abbiamo giocato col le divise gialle???


Mimì 20 Settembre 2017 01:00

Oggi cosa c'è da criticare??????? Fatela finita


ermanno 20 Settembre 2017 01:18

Buona partita, ma siamo teneri e ci manca la furbizia, il Novara non ha pià giocato negli ultimi 10 minuti, noi li abbiamo fatti entrare troppo facilmente in area.... peccato proprio, un punto sarebbe stato molto importante!


Mauro60 20 Settembre 2017 01:23

Una sola parola vergognosi e non mi riferisco certo alla squadra o alla società della quale condivido ogni singola scelta forza Ascoli per sempre


MAX 20 Settembre 2017 01:36

HA RAGIONE UGO69......SE NON SI FANNO I GOALS NON SI FANNO PUNTI......IL RESTO E' ARIA FRITTA


Tonino Campo Parigna' 20 Settembre 2017 08:04

Una domanda: è meglio giocare bene e perdere oppure giocare male e vincere?


condor77 20 Settembre 2017 09:20

Sbn74 e company.... Cosa avreste detto se a vincere giocando come il Frosinone fossimo stati noi? "abbiamo vinto per cxxo, il Frosinone ha dominato etc... etc..."


fabrizio becattini 20 Settembre 2017 09:23

purtroppo lores varela si intestardisce con quegli inutili doppi passi che 99 volte su 100 gli fanno perdere il pallone
ma è sempre stato così in qualunque squadra abbia giocato e che in serie b e con squadre piu esperte tipo empoli e frosinone si fanno 2 risate e gli levano il pallone ,poi x carità gli puo anche venire la giocata ma rimane un caso baldini è troppo giovane ed è in una realtà troppo ,ma troppo piu grande di lui forse un campionato in serie c gli servirebbe


tonino rossi 20 Settembre 2017 09:32

Servono i punti, basta chiacchiere, siamo l'Ascoli noi!


Ugo69 20 Settembre 2017 09:56

Fabrizio becattini, il non comment sui due in questione conteneva in estrema sintesi tutto quello che hai bene esplicitato.


simosbn74 20 Settembre 2017 12:33

Ragazzi la squadra non aveva colpe neanche a Empoli. I responsabili, cioè quelli che andrebbero contestati hanno la cravatta. Quello che dice Fabrizio è vero, varela troppo inconcludente troppo fumo nnt arrosto, per me è una buona riserva in serie B.baldini rosseti favilli ecc, sono buoni giocatori magari però c'era bisogno di qualche innesto d'esperienza che facesse da chioccia tipo giorgi e cacia lo scorso campionato. Che vero soprattutto il primo ha deluso però era importante nello spogliatoio.Favilli è bravo ma gli hanno dato un compito troppo importante considerata l'età. Si parla di un certo juanito gomez, condizione fisica permettendo sarebbe un ottimo innesto.


ugo 20 Settembre 2017 13:52

Ho letto il commento di giulio e sono PIENAMENTE CONCORDE CON IL SUO PENSIERO!!!!!


mala 20 Settembre 2017 14:03

Ma ancora parlate di Cacia? Il Cesena quest'anno fa ridere e Cacia ormai è un ex giocatore di pallone. Picchio a tratti perfetto, abbiamo concesso 0 palle gol al Frosinone che gioca insieme da 4 anni sempre con gli stessi.
La sfortuna c'è stata ma 5 minuti di recupero sono un furto. Massimo massimo massimo era da dare 3 minuti: zero interruzioni se non per le sostituzioni, e loro hanno fatto pure un doppio cambio. Vergogna! e ora a vincere a cesena


ascoli è dura 20 Settembre 2017 16:11

Col Chievo abbiamo vinto ai punti, a Cittadella meritavamo il pari colpa della difesa,abbiamo massacrato la Pro Vercelli e giustamente hanno annullato il pareggio e ci hanno dato un solo rigore , col Novara a portieri invertiti avremmo vinto, ad Empoli pioveva e hanno annullato il goal a Favilli se no erano altri tre punti, col Frosinone tutta colpa dell'arbitro che ha dato troppi minuti di recupero...... Potevamo stare a 13 punti al posto del Frosinone.....quanto siamo stati sfortunati......oppure siamo stati solamente scarsi?


Mandrillo 20 Settembre 2017 16:27

Sig giulio io ci stavo, spero anche tu.
La squadra è stata giustamente applaudita. Per quel ché è più di quello non poteva dare.
Quelli da fischiare stavano in tribuna


luigi 20 Settembre 2017 20:21

Ma avete visto quello che stanno combinando le GRANDI squadre (con nomi e tanti soldi spesi) ? Vedi Bari, parma, pescara, cesena ecc. ecc. ecc?????


sarò sempre del settembre 20 Settembre 2017 22:02

Ascoli è dura, i conti si fanno alla fine. Sei proprio sicuro che la squadra sia così scarsa? Vedremo


fabrizio becattini 21 Settembre 2017 07:05

ascoli è dura nei tuoi commenti c è sempre della rabbia nei confronti di tutti dovuti sicuramente al fatto della vicenda cacia
altrimenti non si spiega il post delle 16,11
cacia fa parte del passato come tutti quelli che lo hanno preceduto in tutti i ruoli possibili ,


ascoli è dura 21 Settembre 2017 07:26

Settembre lo sanno pure i muri, i conti si fanno alla fine, per ora pero' abbiamo dimostrato di essere scarsi risultati alla mano. Bisogna invertire la tendenza .In difesa comunque siamo sicuramente scarsi ,e non solo i difensori, tutta la fase difensiva non serve aspettare fine stagione.


ascoli è dura 21 Settembre 2017 11:38

Fabrizio, si ancora un po' di rabbia c'è e l'unico modo di farla passare sarebbe qualche vittoria.
Da parte della società apprezzerei un mea culpa per la campagna acquisti e il cercare di rinforzare la squadra da ma vedo che sia il presidente che Maresca che Giaretta non hanno capito e


fabrizio becattini 21 Settembre 2017 13:18

ascoli è dura ti posso capire perchè è successo anche a me con mister petrone anche se li la storia era diversa però gli venivano attribuite colpe che assolutamente non aveva aldilà che possa piacere o meno il suo modo di allenare ,,,,
speriamo x tutti che arrivino presto queste benedette vittorie chi sinceramente si meritano e ci meritiamo
un caro saluto


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni