Gran Premio d'Aragon, Fenati si concentra sul passo nelle prime prove libere

Redazione Picenotime

22 Settembre 2017

Romano Fenati

Piove nel deserto Aragonese, sede della quattordicesima tappa del Campionato Mondiale Moto3. Ma è anche venerdì e da domani si torna al clima classico della zona. L'ascolano Romano Fenati preferisce "studiare" ed evitare le insidie di condizioni che non si ripeteranno mentre il compagno di squadra Jules Danilo lavora per trovare una messa a punto che gli consenta di far meglio del diciannovesimo posto rimediato l'anno scorso in gara.

Romano Fenati: "Questa mattina, sull'asciutto, ho girato molto da solo, concentrandomi principalmente sul passo. Nel pomeriggio non abbiamo apportato particolari modifiche alla moto ma, a inizio turno ha iniziato a piovere e la pista, in alcuni tratti, era pericolosa. Ho preferito aspettare e scendere in pista nella parte finale della FP2. Abbiamo alcune piccole cose da migliorare in vista della qualifica di domani perché sarà importante partire il più avanti possibile ". 

Jules Danilo: "Un inizio un po' complicato qui ad Aragon, soprattutto a causa delle condizioni meteo. Peccato per la pioggia nel secondo turno perché avevamo alcune cose da provare. Ad ogni modo domani la situazione sarà più chiara e lavoriamo per una buona qualifica". 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni