Parma-Salernitana 2-2, i campani rimontano nella ripresa contro i ducali in 9

Redazione Picenotime

29 Settembre 2017

Emozioni e colpi di scena tra Parma e Salernitana allo stadio "Tardini" nell'anticipo della settima giornata del campionato di Serie B. Poco dopo il quarto d'ora i ducali si portano in vantaggio con un colpo di testa in tuffo di Di Cesare (in gol anche nello scorso turno a Venezia) su traversone dalla trequarti di Dezi. La squadra di D'Aversa gestisce con personalità il vantaggio e al 33' raddoppia con l'altro centrale difensivo, l'esperto 40enne Lucarelli, dopo una sponda aerea di Scavone su punizione di Scozzarella. 

Ad inizio ripresa prima Calaiò impegna Radunovic con un colpo di punta, poi il neoentrato Sprocati chiama Frattali ad una non semplice parata in angolo. Propro Sprocati conferma di avere il piede caldo al 56' superando Frattali con un bellissimo interno destro dal limite dell'area. Prende fiducia la squadra di Bollini, al 72' fallo da ultimo uomo di Di Cesare su Rodriguez lanciato a rete, l'arbitro Di Paolo estrae il cartellino rosso. Punizione a giro calciata da Vitale che sfiora l'incrocio dei pali. Subito dopo Bocalon si divora di testa una palla gol clamorosa. Al minuto 80' altra svolta: Iacoponi trattiene in ara Rodriguez pronto a calciare a rete a porta vuota dopo un salvataggio di Frattali, il direttore di gara indica il dischetto del rigore ed espelle il difensore gialloblù. Dagli undici metri va Vitale che non sbaglia. I campani continuano ad attaccare ma il Parma riesce a difende il pareggio nonostante la doppia inferiorità numerica. I ducali salgono così a 10 punti in classifica, Salernitana ora a quota 8 in vista del prossimo match interno contro l'Ascoli Picchio. 


TABELLINO

PARMA-SALERNITANA 2-2

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Scaglia; Dezi, Scozzarella (53' Munari), Scavone; Insigne (70' Mazzocchi), Calaiò, Di Gaudio (80' Gagliolo). A disposizione: Nardi, Corapi, Baraye, Frediani, Barillà, Nocciolini, Germoni, Siligardi, Sierralta. Allenatore: D’Aversa

SALERNITANA (3-5-2): Radunovic; Mantovani, Schiavi, Vitale; Kiyine, Minala, Della Rocca (46' Sprocati), Odjer (74' Di Roberto), Zito; Rodriguez, Bocalon (85' Rosina). A disposizione: Adamonis, Asmah, Signorelli, Alex, Cicerelli, Kadi, Rossi, Iliadis. Allenatore: Bollini

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Reti: 17' Di Cesare, 33' Lucarelli, 56' Sprocati, 81' rig. Vitale


7° TURNO SERIE B: PARMA-SALERNITANA 2-2, CITTADELLA-ENTELLA, CARPI-PESCARA, PRO VERCELLI-CESENA, SPEZIA-BARI, BRESCIA-PERUGIA, TERNANA-VENEZIA, ASCOLI-PALERMO, AVELLINO-EMPOLI, FOGGIA-NOVARA, FROSINONE-CREMONESE


CLASSIFICA

13 PERUGIA

13 FROSINONE

12 PALERMO

11 EMPOLI

11 CARPI

10 PARMA**

10 CITTADELLA

10 AVELLINO

9 BARI

8 CREMONESE

8 SALERNITANA**

7 SPEZIA

7 VENEZIA

7 PESCARA

6 ASCOLI

6 BRESCIA*

6 NOVARA

6 ENTELLA

6 FOGGIA

5 TERNANA*

4 CESENA

2 PRO VERCELLI

* Ternana e Brescia una gara in meno

** Parma e Salernitana una gara in più


PROSSIMO TURNO: SALERNITANA-ASCOLI, CESENA-SPEZIA, PESCARA-CITTADELLA, VENEZIA-CARPI, PALERMO-PARMA, CREMONESE-TERNANA, ENTELLA-BRESCIA, EMPOLI-FOGGIA, BARI-AVELLINO, PERUGIA-PRO VERCELLI, NOVARA-FROSINONE


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni