Eccellenza, il Grottammare cala in tris contro l'Elpidiense Cascinare

Redazione Picenotime

10 Aprile 2014

mastrojanni esulta dopo il gol
Vittoria importantissima nella 32esima giornata del campionato di Eccellenza Marche per il Grottammare contro l'Elpidiense Cascinare, una prestazione positiva che dà seguito al successo di Pagliare. I bianchirossoblu cadono al "Pirani" sotto i colpi di Iachini, Mastrojanni ed Alessandrini. Il risultato si sblocca sul finire della prima frazione di gioco grazie ad una stoccata di Iachini che non lascia scampo ad Ascenzi.

Al 26' della ripresa arriva il raddoppio grazie a Mastrojanni che trasforma un rigore fischiato per fallo sul neo entrato Matteo Cameli. La gara torna in bilico quando, alla mezzora, viene concesso un penalty anche agli ospiti per un presunto fallo di Pergolizzi su Tidei. Morlacco non sbaglia. Dopo qualche minuto di apprensione arriva il definitivo 3-1 di Alessandrini, bravo a finalizzare un contropiede al 90'. Per sapere se sarà salvezza bisognerà aspettare il posticipo del giovedi tra Corridonia e Vismara.

AZIONI PRIMO TEMPO

11’ cross di De Cesare per Alessandrini ma Tidei lo anticipa al momento del colpo di testa vincente
22’ assist perfetto di Alessandrini per Mastrojanni che batte di prima intenzione ma superlativo è Ascenzi a respingere
33’ altra grande occasione sui piedi di Mastrojanni che riceve palla da Iachini ma cincischia e quando tira la difesa manda in corner
37’ Bracciotti sfugge a Gibbs che poi recupera mandando in corner
38’ Iachini ci prova da fuori area ma il pallone sfila sul fondo
43’ GOL DEL GROTTAMMARE: Berardini porge la palla a Iachini che prende la mira e la infila all’angolino basso dove Ascenzi non può nulla.
46' dopo un minuto di recupero l'arbitro fischia la fine del primo tempo

AZIONI SECONDO TEMPO

7’ tiro di Bracciotti  che arriva debole tra le braccia di Beni
9’ bel cross dalla sinistra di Pergolizzi che trova sul secondo palo solo Alessandrini ma sparacchia alto da buona posizione
15’ episodio dubbio in area biancoceleste dove Bracciotti cade a terra dopo contrasto con De Cesare
21’ punizione dai 30 metri di Gibbs che fa fare bella figura ad Ascenzi che devia in corner. Dal corner ci prova ancora Gibbs, questa volta di testa, ma il pallone è sul fondo.
26’ RIGORE PER IL GROTTAMMARE: Iachini corre lungo l’out di destro e la serve a Matteo Cameli che viene atterrato nettamente da Cerquozzi. Per l’arbitro è rigore che Mastrojanni trasforma superando Ascenzi
29’ Alessandrini riceve palla da Cameli e fugge in contropiede ma il cross viene anticipato dalla difesa
30’ RIGORE PER L’ELPIDIENSE CASCINARE: Pergolizzi affronta in area Tidei che cade ed è ancora rigore. Sul dischetto Morlacco batte Beni che aveva intuito la direzione della palla
34’ ci prova Bracciotti ma il pallone è debole
45’ GOL DEL GROTTAMMARE: lancio di Calvaresi per Alessandrini che in velocità supera Ascenzi per il 3-1
48’ Mastrojanni fugge in contropiede, aggira Ascenzi che però gli fa perdere il tempo poi serve Iachini ma l’azione sfuma.
50’ dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match

TABELLINO

GROTTAMMARE-ELPIDIENSE CASCINARE 3-1

GROTTAMMARE: Beni, Camilli, Pergolizzi, Calvaresi, Gibbs, De Palma, Alessandrini (47’st Quintili), Berardini (1’st Cameli M.), Mastrojanni, De Cesare (44’st Giallonardo), Iachini. A disp. Ripa, Egidi, Spinelli, Cameli A.. All. Zaini.

ELPIDIENSE CASCINARE: Ascenzi, Moschetta, Rotaro, Raffaeli R. (23’st Caselli), Cerquozzi, Bosoni (13’st Berdini), Bracciotti, Frascerra (32’st Tomassini), Morlacco, Vitali, Tidei. A disp. Arduini, Capparuccia, Raffaeli E., Cozzi. All. Fanì (in panchina Domizi)

Arbitro: Marco Monaldi di Macerata (Gasparri-Vitale)

Reti: 43’ Iachini, 26’st rig. Mastrojanni, 30’st rig. Morlacco, 45’st Alessandrini

Note: spettatori 100 circa, espulsi al 32’st Zaini e al 40'st Domizi per proteste, ammoniti Camilli, Iachini, Tidei, Rotaro, Alessandrini, Ascenzi; angoli 7-4; recupero 1’+5’.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni