Ternana-Brescia 1-1: apre l'ex Ascoli Montalto, chiude il figlio d'arte Bisoli

redazione picenotime.it

03 Ottobre 2017

Ternana-Brescia

Non va oltre il pari la Ternana che interrompe la serie di tre sconfitte consecutive. Il Brescia senza brillare si prende un punto buono per la classifica. Si ricomincia dal 20' del primo tempo della partita giocata il 19 Settembre scorso e sospesa per impraticabilità del campo a causa della pioggia.

Parte meglio il Brescia che gioca con sicurezza nella metà campo della Ternana e al 23' con Furlan, un ex, chiama Bleve ad una difficile parata in collaborazione con il palo. La squadra di casa fatica a trovare i tempi giusti per uscire ma quando lo fa, al 39', va a segno. Gran merito di Montalto che va a lottare su un difficile pallone lanciato in profondità da Albadoro e costringe Gastaldello al fallo dal limite. Lo stesso attaccante, ex Ascoli, trasforma in gol con un sinistro violento nell'angolo. La reazione del Brescia è immediata e al 43' arriva il pareggio. Furlan scodella in area, il figlio d'arte Bisoli colpisce di testa, palla sul palo che lo stesso centrocampista ribatte in gol con la difesa della Ternana immobile.

Nella ripresa dopo un colpo di testa di Dall'Oglio su azione d'angolo finito a lato la Ternana sciupa una grande opportunità per il nuovo vantaggio ma Montalto tarda a calciare in porta da buonissima posizione vanificando il contropiede Albadoro-Tremolada. Poi soltanto la buona volontà della Ternana insufficiente per cambiare l'esito della partita.


 TABELLINO

TERNANA-BRESCIA 1-1

TERNANA (4-3-1-2): Bleve; Valjent, Gasparetto, Signorini, Ferretti (1'st Favalli); Varone, Paolucci, Defendi; Tiscione (17'st Tremolada); Albadoro (35'st Carretta), Montalto. A disposizione: Sala, Angiulli, Candellone, Finotto, Marino, Zanon, Bordin, Capitani, Franchini. Allenatore: Pochesci.

BRESCIA (3-5-2): Minelli; Meccariello, Gastaldello, Somma; Bandini (35'st Cancellotti), Dall'Oglio, Martinelli, Bisoli, Furlan; Rinaldi (29'st Ferrante), Rivas (43'st Machin). A disposizione: Pelagotti, Lancini, Cortesi, Longhi. Allenatore: Boscaglia.

Arbitro: Martinelli di Roma (Intagliata-Luciano)

Reti: 39'pt Montalto (T), 43'pt Bisoli (B)


CLASSIFICA

14 FROSINONE

13 PERUGIA

13 PALERMO

13 AVELLINO

11 EMPOLI

11 CARPI

10 PARMA

10 CITTADELLA

10 PESCARA

10 VENEZIA

10 SPEZIA

10 BRESCIA

9 BARI

9 ENTELLA

9 CREMONESE

8 SALERNITANA

7 ASCOLI

7 NOVARA

7 FOGGIA

6 TERNANA

5 PRO VERCELLI

4 CESENA


PROSSIMO TURNO: SALERNITANA-ASCOLI, CESENA-SPEZIA, PESCARA-CITTADELLA, VENEZIA-CARPI, PALERMO-PARMA, CREMONESE-TERNANA, ENTELLA-BRESCIA, EMPOLI-FOGGIA, BARI-AVELLINO, PERUGIA-PRO VERCELLI, NOVARA-FROSINONE


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni