Volley Serie A2, la GoldenPlast Potenza Picena sopperisce al turno di riposo con allenamenti congiunti

Redazione Picenotime

05 Ottobre 2017

Adriano Di Pinto, allenatore della GoldenPlast Potenza Picena, impartisce la sua filosofia ai giovani atleti biancazzurri e cerca di imprimere la giusta mentalità ai ragazzi. Finora i giocatori hanno mostrato un elevato fattore empatico in campo aiutandosi a vicenda e incamerando 5 punti in due giornate. In vetta al Girone Bianco in coabitazione con la Sigma Aversa dopo i successi a Castellana Grotte con la Materdominivolley.it (3-1) e in casa con la Kemas Lamipel Santa Croce (3-2), il Volley Potentino sembra destinato a perdere il primo posto per via del turno riposo previsto dal calendario domenica 8 ottobre, terza giornata della Regular Season di Serie A2 UnipolSai.

Il fattore positivo è che il team marchigiano non dovrà sostenere tre incontri ufficiali in otto giorni, come gran parte delle rivali, ma il rischio maggiore è quello di perdere il ritmo partita. Per evitare che ciò avvenga, lo staff tecnico ha inserito nel calendario settimanale due allenamenti congiunti con collettivi che militano in Serie B. Sabato 7 ottobre alle 18.00 capitan Monopoli e compagni scenderanno in campo al PalaSerenelli di Loreto per sfidare la Nova Volley Loreto, a margine della presentazione del club lauretano e del suo vivaio, in programma lo stesso giorno alle 16.00.

Ieri alle 19 Potenza Picena ha affrontato un primo test contro Falconara all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche. I primi tre parziali sono andati ai potentini (25-20, 25-19, 25-21), orfani di Cristofaletti e Marinelli, tenuti a riposo per favorirne il pieno recupero, mentre il quarto set concordato dai coach si è chiuso con l’exploit degli ospiti (25-27). Ben 90 minuti di gioco utili per mantenere concentrazione e tenuta fisica. Una passerella per chi ha avuto finora meno occasioni di mettersi in mostra come Di Silvestre, miglior realizzatore biancazzurro nell’allenamento con 19 punti, e Larizza, che si è fatto apprezzare a muro e per la precisione nella fase di attacco.

Prossimi impegni del Volley Potentino:
4a giornata di Campionato: mercoledì 11 ottobre alle 20.30 Siena – Potenza Picena
5° giornata di Campionato: domenica 15 ottobre alle 18.00 Potenza Picena – Reggio Emilia

Domani su TVRS il servizio sulla vittoria con Santa Croce
Venerdì 6 ottobre 2017 si apre la nuova stagione del rotocalco sportivo “Il volley di Spiker”, in onda ogni venerdì alle 21.30 sul canale 111 e alle 22.45 sul canale 11 del digitale terrestre. Il programma proporrà le interviste e il servizio sull’ultimo match della GoldenPlast Potenza Picena.

Ai margini del primo allenamento congiunto, coach Adriano Di Pinto è tornato anche a parlare dell’impresa interna con la Kemas Lamipel e dei suoi giocatori:
Nello sport, come nella vita quotidiana, non vincono sempre il più forte o il più esperto. A volte l’astuzia, il cuore e l’atteggiamento fanno la differenza. E’ per questo che abbiamo prevalso con Santa Croce ed è questo che voglio dai ragazzi in attesa che il nostro gioco diventi fluido e più incisivo. Al momento siamo più grintosi che forti. E’ bello rapportarsi con atleti che non mollano mai e approfittano dei cali degli avversari. Nell’ultima gara di A2, dopo il recupero nel quarto set è stato un vero peccato non chiudere 3-1, ma la vittoria è arrivata, seppur in extremis, e ci prendiamo i 2 punti. La squadra ha ampi margini di crescita, ma la capacità di gestire le emozioni nei momenti cruciali è già un buon segnale. Gli allenamenti congiunti sono passaggi obbligati per non perdere il ritmo. Torneremo in campo a Siena, il banco di prova più arduo”.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni