Provincia Ascoli, Conferenza dei Servizi su messa in sicurezza Strada Statale 4 Salaria

Redazione Picenotime

06 Ottobre 2017

Una nuova Conferenza dei Servizi si è svolta ad Ascoli Piceno, a Palazzo San Filippo, per acquisire i nulla osta e pareri necessari alla realizzazione delle opere di ripristino, previste nel primo stralcio di interventi per la riparazione delle arterie stradali gravemente danneggiate dagli eventi sismici di agosto e ottobre scorsi.

Ancora una volta, al centro di ulteriori interventi per il miglioramento sismico e la messa in sicurezza sarà la Strada Statale 4 Salaria nei territori dei Comuni di Arquata del Tronto e Acquasanta Terme. I lavori, che dovrebbero essere appaltati tra ottobre e novembre, riguardano la messa in sicurezza di ben 6 viadotti per un importo complessivo di 19 milioni di euro. Tra le attività progettuali programmate: la demolizione e rifacimento dei cordoli in cemento armato, la  rimozione di giunti di dilatazione e successiva fornitura e posa in opera, fresatura e asfaltatura, impermeabilizzazione dell'impalcato, ripristino dei calcestruzzi, adeguamento delle barriere stradali di sicurezza e opere di protezione nell'alveo del fiume Tronto. I lavori dureranno circa 13 mesi e comporteranno l'istituzione di sensi unici alternati a seconda dell'avanzamento delle varie fasi di cantiere.  



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni