Moto3, Fenati prende le misure nelle prime libere ad Austin

Redazione Picenotime

11 Aprile 2014

romano fenati
Per lo Sky Racing Team VR46 la prima giornata di prove libere del Gran Premio d’America scivola via tra piccole mosse di set up e miglioramenti in vista della gara di domenica.

Sui saliscendi del Circuit of the Americas di Austin l'ascolano Romano Fenati chiude la seconda sessione all’11° posto (2’18.444), mentre il piemontese Francesco Bagnaia, frenato da problemi di elettronica, si piazza in entrambe le sessioni al 21° (2’19.317). Entrambi i piloti stanno prendendo le misure in vista di una gara che si preannuncia ricca di spettacolo.

Stiamo facendo un po’ fatica a trovare il giusto bilanciamento – ha spiegato il team manager Vittoriano Guareschi -. Quella di Austin è una pista con grossi saliscendi e con Romano abbiamo riscontrato delle particolari difficoltà a seconda delle curve: in alcuni casi, non siamo riusciti a trovare il giusto il feeling con la gomma anteriore,  in altri con quella posteriore. Stamattina la pista non era al 100%, abbiamo cercato di migliorare la moto con piccole mosse di set up. Intanto, sempre per quanto riguarda Fenati, abbiamo individuato i punti su cui bisogna migliorare la performance. Con Pecco stamattina c’è stato un problema di elettronica, poi siamo entrati in pista senza troppi cambiamenti. Ad ogni modo, stiamo facendo dei passi in avanti per migliorarci e arrivare al massimo alla gara di domenica”.

Nella prima sessione di prove libere Romano è arrivato 7° (2’18.794), Pecco 21° (2’21.091).

PROGRAMMA WEEKEND MOTO3

SABATO 12 APRILE

16: prove libere 3 Moto3

19.35: qualifiche Moto3

DOMENICA 13 APRILE

15.40: warm up Moto 3, Moto 2 e MotoGP

18: gara Moto3




PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni