Tennis, ad Anversa Travaglia si arrende a Ferrer solamente al tie-break

Redazione Picenotime

17 Ottobre 2017

Stefano Travaglia

Stefano Travaglia ha lottato come un leone nel primo turno del prestigioso torneo ATP 250 di Anversa. Dopo essere riuscito ad entrare nel tabellone principale sia a Wimbledon che a Flushing Meadows in questo positivo 2017, il 26enne tennista ascolano si è arreso solamente al terzo set al 35enne spagnolo David Ferrer, ex numero 3 del mondo ed attualmente numero 31 del ranking internazionale.

Sulla superficie dura della Lotto Arena "Steto", attuale numero 131 della classifica Atp, è riuscito ad aggiudicarsi in scioltezza il primo set 6-4, poi l'esperto iberico è tornato alla ribalta vincendo il secondo parziale per 6-4 ed il tie-break decisivo del terzo set chiudendo 7-6.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni