Fipav Ascoli-Fermo, presentati i campionati pallavolistici di Prima Divisione

Redazione Picenotime

26 Ottobre 2017

Presentati i calendari del volley di Prima Divisione del Comitato Territoriale FIPAV di Ascoli Piceno Fermo che prenderà il via nel weekend. Primo ai blocchi di partenza il torneo femminile a cui seguirà nel mese di novembre quello maschile con un totale di 23 formazioni che sono la punta dell’iceberg formato da un’intensa attività capillare che le società svolgono su tutto il territorio in costante rapporto con le istituzioni pubbliche ed il mondo scolastico.

L’incontro, svoltosi a San Benedetto, è stato occasione di confronto programmatico tra il Comitato Territoriale guidato dal presidente Fabio Carboni e le società a partire da un bilancio della stagione passata davvero confortante. “Abbiamo svolto un lavoro di quantità e qualità lo scorso anno” – ha commentato Carboni – ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti sia a livello tecnico che agonistico grazie anche al lavoro delle società. I dati ci spingono a continuare sulla strada intrapresa, incentivando ulteriormente i settori Scuola-Promozione e Beach Volley. Abbiamo progetti importanti per reclutamento e formazione nel settore arbitrale in cui saranno coinvolti scuole e società, ci occuperemo con ulteriore attenzione della qualificazione di atleti e tecnici del territorio con lo sguardo puntato a favorire lo sviluppo, in termini di praticanti, del settore maschile”.

La voglia di fare e l’entusiasmo di presidente e consiglieri della Fipav di Ascoli Piceno Fermo sono letteralmente palpabili anche quando scendono nel dettaglio della presentazione dei due massimi tornei provinciali. Primo a partire quello in rosa, fiore all’occhiello del lavoro svolto nell’ultimo periodo dal comitato. “Siamo fieri del ritorno di certi numeri nel femminile (16 squadre, divise in due gironi da 8, ndr) – prosegue il presidente Carboni –. Dimostrano che l’enorme sviluppo dei progetti scolastici è un aiuto concreto alla crescita di tutto il movimento a medio termine. Rinnoveremo gli sforzi puntando al settore maschile, ma lasciateci per un momento essere soddisfatti di una prima divisione femminile in evidente incremento e che si annuncia di buon livello tecnico”.

Tanti i volti nuovi nel torneo in rosa. Nel girone A spiccano l’Incontra Volley di Castel di Lama e la ASD Old Style di Ascoli Piceno che, insieme alle neopromosse Libero Volley e Picena Frigor Le Querce Monticelli, rappresenteranno il capoluogo di provincia in questa stagione. Insieme a loro realtà consolidate come la Ciù Ciù Offida Volley e la Edilmonaldi Sibillini Amandola che punteranno alla crescita delle giovani del vivaio da inserire in serie C. Chiudono il cerchio le attive realtà rivierasche della Tecno Athena Volley SBT e della Happy Car Samb Volley.

Nel girone B, quello della zona fermana, gradito ritorno della Folly Volley, società storica di Petritoli. Tra le realtà del polo calzaturiero spicca la new entry Tacchificio Giesse di Rapagnano, affiancata dalle giovani formazioni di Torre San Patrizio Volley, Emmont Volley di Casette d’Ete ed Ura-Gano Volley Mano Monte Urano, quest’ultima formata dal rinnovato sodalizio tra le società di Montegranaro e Monte Urano. Il capoluogo di provincia invece sarà rappresentato dall’Horizon Don Celso e dalla Idropompe San Michele Lido. Completa il girone la Tecnolift Volley Angels di Porto San Giorgio.

Sette le formazioni maschili che si contenderanno la promozione in serie D, tutte prevalentemente giovani ed ambiziose. Nuova di zecca quella della Emmont Volley di Casette d’Ete, società alla sua prima esperienza nel settore maschile. Completano il girone la Pallavolo Ascoli 1986, la Videx-Santoni di Montegiorgio, la M&G Videx Grottazzolina, la Vega Don Celso Fermo e le due formazioni della Happy Car Samb Volley. 

In attesa che prenda il via anche la stagione maschile con l’inizio del mese di novembre, il primo turno femminile si svolgerà il 28 e 29 ottobre con il seguente calendario:


Girone A

Old Style Buono e Italiano – Tecno Athena Volley SBT

Happy Car Samb Volley – Ciù Ciù Offida Volley

Incontro Volley – Libero Volley

Edilmonaldi Sibillini – Picena Frigor

Girone B

Folly Volley – Tecnolift Volley Angels

Idropompe – Ura-Gano Volley Mano Monte Urano

Tacchificio Giesse – Emmont Volley

Torre San Patrizio Volley – Horizon Don Celso


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni