Ciu Ciu Offida Volley, successo sofferto al tie-break contro Grottazzolina

Redazione Picenotime

29 Ottobre 2017

La Ciu Ciu Offida Volley mette in archivio il match casalingo con la vittoria per tre a due contro Grottazzolina al termine di una prestazione contratta e timorosa, con le rossoazzurre che non hanno espresso il bel gioco di una settimana fa nell'esordio, faticando in tutti i fondamentali (solo 32% di ricezioni perfette) e riuscendo a spuntarla solo grazie ad un grande cuore e tanta caparbietà che ha permesso nei momenti cruciali del secondo set e del tie-break di piazzare la zampata vincente, segno inequivocabile che c'è ancora tanto da lavorare e soprattutto da amalgamare per la squadra rossoazzurra, totalmente nuova rispetto alla passata stagione. Sllo stesso tempo vanno anche apprezzate le cose positive come la buona prestazione di tutte le attaccanti, in primis il martello Sanja Pamic autrice di ben 24 punti e vera mattatrice dell'incontro.

Lo  stesso martello croato al termine del match è comunque un po amareggiato e dispiaciuto per la prestazione globale: "Non abbiamo sicuramente girato bene come una settimana fa, abbiamo fatto troppa fatica ad entrare in partita e non siamo mai state sciolte in campo, puo comunque succedere nella prima fase della stagione in una squadra nuova, che deve ancora oliare al meglio i propri meccanismi in campo, a volte partite come queste possono essere salutari perche sicuramente ci servirà da monito e da lezione per le prossime gare in programma a cominciare dalla difficile trasferta di Porto San Giorgio".

Le offidane, archiviata la pratica Grottazzolin,a ora sposteranno la loro attenzione proprio sulla difficile sfida in casa del Porto San Giorgio in programma sabato prossimo alle 21, un avversario che seppur a zero punti non va sottovalutato, in particolare dopo il nuovo innesto proveniente dal Sud America.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni