Grottammare: diete speciali a scuola, ecco come richiederle

redazione picenotime.it

30 Ottobre 2017

Dieta scolastica, ci sono eccezioni per richiedere menu diversi da quelli stabiliti. L’amministrazione comunale ha stabilito una procedura per richiedere variazioni ai menu ordinari della ristorazione scolastica. L’iter da seguire è valido anche per richieste riguardanti la frequentazione dei nidi d’infanzia.

Le richieste di diete speciali sono riconducibili alle seguenti tre tipologie:

1. diete speciali per motivi sanitari. In questo caso, è necessario allegare il certificato medico, che avrà validità a seconda della patologia: per tutto il percorso scolastico del bambino se è cronica; 4 mesi se la patologia è in via di accertamento; da rinnovare all’inizio di ogni anno scolastico in tutti gli altri casi.

2. diete speciali temporanee (leggere, in bianco o a scarso residuo):  hanno la durata massima di 3 giorni e non devono essere comprovate da certificato medico.

3. diete speciali per motivi etico-culturali-religiosi. Va compilato un modulo predisposto dall’ente, disponibile in municipio e scaricabile anche dal sito Asur Marche Area Vasta 5.

La modulistica da compilare per la richiesta di “Dieta speciale” secondo la tipologia sopra indicata è scaricabile nella sezione  Amministrazione trasparente --> Attività e procedimenti --> Tipologie di procedimento (scegliere nelle opzioni di ricerca Servizi Scolastici) --> Mensa scolastica.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni