Monticelli, Stallone: ''Le chiacchiere stanno a zero, con la Jesina dobbiamo vincere''

Redazione Picenotime

31 Ottobre 2017

Nico Stallone

Ecco le parole dell'allenatore del Monticelli Nico Stallone al termine della rifinitura mattutina, in vista della partita casalinga con la Jesina in programma domani pomeriggio alle ore 14.30 al "Comunale" di Castel di Lama per la decima giornata d'andata del girone F di Serie D.

Arrivati a questo momento le chiacchiere stanno a zero: dobbiamo vincere e raccogliere i tre punti - ha detto Stallone -. Domani, con tutto il rispetto per le squadre che andremo ad incontrare, inizia un altro campionato e non conterà più chi manca, non conterà più tutto quello che è successo, non conterà più chi abbiamo affrontato e chi affronteremo: conterà solo vincere. Dobbiamo ritrovare lo spirito del Monticelli, quello che ci ha permesso di scrivere pagine importanti per lo sport ascolano e che ci consentirà, anche quest’anno, di arrivare all’obiettivo che ci siamo posti e cioè la salvezza. Dobbiamo fare punti a qualsiasi costo, e li faremo!”.

Ecco i 22 convocati: Bontà, Bruni, Cappelli, Castellana, Ciabuschi, Cichella, Cocchieri, Cocci, De Vecchis, Fazzini, Gabrielli, Gesuè, Guerra, Guida, Iachini, Marani, Pedalino, Petrarulo, Pierantozzi, Rinaldi, Sosi, Terrenzio.

La Società biancazzurra, vista l'importante del match con la Jesina, chiama a raccolta tutti i suoi tesserati, dalla scuola calcio al settore giovanile. I ragazzi potranno entrare gratuitamente allo stadio mentre per i loro genitori il costo del biglietto per la tribuna scoperta sarà solo di 5 euro. Il tagliando potrà essere ritirato presso la segreteria della società o presso il Velodromo "Don Mauro Bartolini".




© Riproduzione riservata

Commenti (1)

giuseppe capasso 01 Novembre 2017 01:13

Mister, all'insegna del motto latino: " Mors tua vita mea ". E sarà sempre così se vogliamo tirarci fuori dalle sabbie mobili del fondo classifica.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni