Carpi-Ascoli 4-2, Favilli: “Ora deve venire fuori il gruppo, mi dispiace non esserci col Foggia”

Redazione Picenotime

04 Novembre 2017

Andrea Favilli

L'attaccante dell'Ascoli Picchio Andrea Favilli ha parlato nella sala stampa dello stadio "Cabassi" al termine del match perso 4-2 contro il Carpi nella tredicesima giornata di Serie B. Per il 20enne centravanti bianconero, che salterà la prossima gara con il Foggia per gli impegni con l'Under 21, è arrivato il quinto gol in campionato.

Quando prendi quattro gol e perdi è facile puntare il dito, ma c’è anche la bravura dell’avversario. La fase difensiva la facciamo in undici, quindi le responsabilità vanno condivise. In questi momenti deve venire fuori il gruppo, bisogna pedalare e lavorare, solo così ne veniamo fuori. Cosa salvo di questa gara? Poco, quando incassi quattro gol da una squadra come il Carpi, che finora aveva fatto fatica in avanti, c’è poco da salvare - ha detto Favilli, come riporta il sito ufficiale dell'Ascoli Picchio -. Ora la partita di domenica con il Foggia diviene fondamentale, va affrontata alla morte, siamo reduci da due sconfitte e dovremo dare più del 100%. Io non ci sarò e mi dispiace perché nei momenti di difficoltà mi piace metterci la faccia, ma chi giocherà al mio posto darà certamente il massimo”.


© Riproduzione riservata

Commenti (10)

ze 04 Novembre 2017 19:52

Ora pensare ad un difensore ed un centrocampista super da acquistare a gennaio. Magari un portiere degno di quel ruolo?


Marco 04 Novembre 2017 19:56

Ma di quale gruppo parli Andrea, tu sei un grande giocatore, stavi qua lo scorso anno, sai bene quello che hanno combinato i dirigenti da questa estate, contro i tuoi compagni.
Se fai la squadra mettendo davanti rancori personali, presunzione e incompetenza questi sono i risultati. Siamo ultimi.
Quest'anno non avrai compagni di esperienza vicino che quando conta fanno la differenza.
Questa è la verità.
In bocca al lupo Andrea farai una grande carriera, noi speriamo di salvarci ma con questa società sarà difficile.


Karmis 04 Novembre 2017 20:11

Favilli non mettertici pure tu. Il carpi é una delle squadre più scarse del campionato. Vai a vedere quanti gol ha fatto fino a ieri e guarda quanti ne ha fatti oggi. Al contrario nostro ci sono molte squadre scarse ma con il carattere. Carattere a noi sconosciuto


Ponz 04 Novembre 2017 21:52

Che belle parole!!!tanto a Gennaio parti per Torino che ti importa del Picchio!!!


Ascolimania 04 Novembre 2017 22:48

L'unico vero giocatore insieme a bianchi il resto e nulla


Asia2015AP 05 Novembre 2017 00:47

Ti potresti sempre rifiutare della chiamata in nazionale, non saresti il primo a farlo e non c'è niente di male quando la squadra in cui giochi ha bisogno fortemente di te...ma ahimè per quanto te sia forte ed eccelso chiederti di essere UOMO sarebbe veramente troppo...per cui domenica non ci sarai e sarà quel che sarà; l'importante è che ti farai notare per andartene via da qui fin da gennaio.


Hotel Riviera 05 Novembre 2017 08:39

Favilli tu sei un predestinato, sicuramente andrai alla Juve, al Real Madrid oppure dove caxxxxxo ti pare ma noi resteremo nella m.... grazie a bellini che ha ingaggiato cardinaletti che ha ingaggiato maresca. Grazie a nessuno e forza ASCOLI CALCIO 1898


ROZZI PER SEMPRE 05 Novembre 2017 11:57

E comprensibilmente a gennaio se ne andrà. Che cosa resta a fare?


Ascolano sportivo doc 06 Novembre 2017 10:12

Mi sembra eccessivo tutto questo eccessivo!!!!
A Bari stavamo giocando alla grande fino all'espulsione di Gigliotti e poi pure Padella infortunato:
A Carpi con Mengoni ancora convalescente e il suo compagno di reparto scarso che si pretendeva!!!!Siamo ancora tutti li, ci vuole pure un po' di fortuna che in questo momento non abbiamo.SOSTENIAMO LA SQUADRA ,I CONTI ALLA FINE!!!


Mandrillo 06 Novembre 2017 12:48

Mica è na bettega che venne la mortadella che i conti si fanno alla fine, e poi manco li va bene farli cosi i conti.
Ke lu pallò se vede quande è ora di fare i conti, alla fine si può solo constatare se le cose sono andate bene o male e in quest'ultimo caso non si può più tentare di porre rimedio.
Per ora l'andazzo bello non è


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni