Ascoli Picchio, due giorni di riposo. Da valutare condizioni Mignanelli in vista del Foggia

Redazione Picenotime

04 Novembre 2017

Fallo di Nzola su Mignanelli

Dopo la sconfitta per 4-2 contro il Carpi allo stadio "Cabassi" nella tredicesima giornata di Serie B, i tecnici dell'Ascoli Picchio Fulvio Fiorin ed Enzo Maresca hanno concesso due giorni di riposo alla squadra. I bianconeri torneranno ad allenarsi nella mattinata di Martedì 7 Novembre alle ore 10:30 Picchio Village per iniziare a preparare la gara interna con il Foggia in programma Domenica 12 Novembre alle ore 15 allo stadio "Del Duca".

Da valutare le condizioni del difensore centrale Emanuele Padella (alle prese con il recupero dal problema muscolare al polpaccio accusato a Bari) e del terzino sinistro Daniele Mignanelli, che oggi pomeriggio ha accusato un brutto colpo alla caviglia sinistra a causa di un intervento durissimo in tackle del 21enne attaccante francese del Carpi M'Bala Nzola (il sito ufficiale dell'Ascoli Picchio parla di "forte trauma contusivo alla tibia sinistra"). Contro i pugliesi di Giovanni Stroppa non ci sarà di certo Andrea Favilli (impegnato con la Nazionale Under 21), rientrerà invece il difensore Guillaume Gigliotti dopo il turno di squalifica.

Ecco la foto postata in serata da Mignanelli sul suo profilo Instagram:




© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Ponz 04 Novembre 2017 23:14

Nzola non ci venire in Ascoli non ti conviene


Ramon 04 Novembre 2017 23:57

Ancora non capisco perché per noi ,si espelle un giocatore ,come ,Gigliotti per molto meno ,mentre i nostri avversari vengono sempre graziati ,qualcosa negli arbitri non è uniforme ,vogliamo laVAR in serie b


Hotel Riviera 05 Novembre 2017 00:59

Ramon dimentichi che in lega uno dei tre consiglieri di serie B si chiama CARDINALETTI???? Eddai..


Andrea 05 Novembre 2017 10:22

Complimenti all'arbitro di Bari e a quello di Carpi. Spero che vedano queste immagini insieme a Morganti e tornino ad arbitrare in serie C (pure troppo).


Mimì 05 Novembre 2017 13:19

Due giorni di riposo sono pochi......facciamo tre tanto la squadra gioca ormai a memoria,
che bisogno c'è di allenarsi?????????


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni