Teatro Porto San Giorgio, due voci ascolane protagoniste della stagione lirica

redazione picenotime.it

07 Novembre 2017

Simonetti - Perozzi

Ben quattro i titoli in cartellone previsti nei prossimi mesi.Le due artiste ascolane si alteranno in ruoli di primo piano:la Simonetti sarà Santuzza nella Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni il 25 Novembre prossimo e Carmen nell’opera omonima di G.Bizet il 17 Marzo; Patrizia Perozzi sarà Magda ne La Rondine Pucciniana il 27 Gennaio e Nedda dei Pagliacci di Ruggero Leoncavallo il 24 Febbraio.Un cartellone molto impegnativo nato dalla collaborazione tra l'Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Porto San Giorgio e l'Associazione "Incontri d'Opera" di Fermo.

Il format ideato dal musicologo-regista Paolo Santarelli si propone di guidare lo spettatore nella conoscenza del mondo dell'opera lirica attraverso una sorta di visita guidata all’interno dei grandi capolavori operistici messi in scena dal vivo da un gruppo straordinario di cantanti, musicisti, attori,figuranti,truccatori e scenografi. Un viaggio affascinante nella vita dei compositori raccontato attraverso le loro opere piu’ famose dove la narrazione della trama si intreccia alla contestualizzazione dei vari momenti storico- artistici ed alle vicende personali del compositore. Riepilogando quindi quattro appuntamenti da non perdere:

Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni il 25 Novembre;

La Rondine di Giacomo Puccini il 27 Gennaio;

Pagliacci di Ruggero Leoncavallo il 24 Febbraio;

Carmen di Georges Bizet il 17 Marzo.

Tutti gli spettacoli sono ad INGRESSO GRATUITO ed inizieranno alle ore 17



Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni