Scarano presenta Ascoli-Foggia: “Malumore in città ma saranno tantissimi i tifosi rossoneri al Del Duca”

Redazione Picenotime

08 Novembre 2017

Abbiamo affidato alla penna del giornalista Attilio Scarano, corrispondente per il portale Tuttocalciopuglia.com, la presentazione dalla sponda rossonera del match Ascoli-Foggia in programma Domenica 12 Novembre allo stadio "Del Duca" per la 14esima giornata d'andata del campionato di Serie B.

Ascoli-Foggia, una sfida che arriva in un momento molto delicato per entrambe le compagini. Un match che mette in palio punti importati ma soprattutto pesanti per due squadre che non se la stanno passando molto bene. Entrambe, infatti, arrivano da una sconfitta: i bianconeri sono reduci dalla debacle di Carpi (4-2), mentre i rossoneri nell’ultimo turno di campionato hanno perso per 2-3 in casa contro la Cremonese. La classifica di conseguenza non è delle migliori: vanno un po’ meglio i satanelli con 14 punti, subito sotto i piceni con 13. Match difficile in un momento difficile, ma che dà subito la possibilità di rialzarsi: la classifica, infatti, è molto corta e tre punti farebbero fare un salto non di poco conto in graduatoria. 

In casa Foggia la situazione è molto delicata: dopo la sconfitta interna contro la Cremonese il ds Di Bari è stato esonerato, mentre il dg Colucci ha dato le dimissioni. Oltre a lavorare per migliorare sul campo, quindi, si lavora anche “fuori”, per cercare un nuovo direttore sportivo. Il malumore che aleggia in città, tuttavia, non impedirà al caloroso pubblico rossonero di seguire la propria squadra del cuore ancora una volta con numeri pazzeschi. Saranno quindi tantissimi i supporter a seguito del Foggia a riempire gli spalti dello stadio “Del Duca”.



© Riproduzione riservata

Commenti (3)

gianluca 08 Novembre 2017 13:03

Non c'entra niente con Ascoli foggia ma visto in difesa non siamo messi tanto bene tra infortuni e giocatori fuori forma visto l'inattività x alcuni mesi.. Il Modena è fallito i giocatori sono svincolati sono allenati e pronti x giocare mo non so la rosa se c'è qualche giocatore che può servire.. Un pensierino non ci si potrebbe fare????


sarò sempre del settembre 08 Novembre 2017 13:46

Forse uno o due Gianluca, per il resto il Modena sarebbe retrocesso comunque in D con la squadretta che ha fatto Caliendo.


forza picchio 09 Novembre 2017 07:02

gia' fatto..... il loro giocatore migliore con un passato anche in serie b il rumeno popescu l' ha preso la salernitana


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni