Monticelli, un'iniziativa a difesa dell’ambiente partendo dall’Enciclica di Papa Francesco

redazione picenotime.it

08 Novembre 2017

Il Circolo di Cultura Cinematografica “Don Mauro - Nel corso del tempo”, attivo presso la Sala della Comunità della Parrocchia dei Ss. Simone e Giuda di Monticelli, è stato selezionato tra 60 Sale della Comunità del territorio nazionale per realizzare l’iniziativa dal titolo «ALLE RADICI DELLA VITA – L’ecologia integrale dell’Enciclica “Laudato Sì” attraverso il cinema e il teatro», promossa congiuntamente dall’Acec (Associazione Cattolica Esercenti Cinema), dall’ANCCI (Associazione Nazionale Circoli Cinematofgrafici Italiani), dall’Ufficio Nazionale per le Comunicazioni Sociali, dal MiBACT, da CinemAmbiente di Torino e da Green Accord,  un’associazione riconosciuta dal Ministero Ambiente fra quelle di “protezione ambientale” che opera da oltre 15 anni per allargare la sensibilità verso i temi dell’ambiente in un contesto dove le luci della grande informazione si accendono in modo intermittente o, addirittura, restano spente.

Il progetto ha come scopo principale quello di contribuire a mettere a tema il paradigma dell’ecologia integrale presentato nell’Enciclica di papa Francesco con la consapevolezza dell’interconnessione dei problemi che abitano l’ambiente, il paesaggio, la società, le relazioni umane e anche molte povertà.

L’iniziativa prevede la proiezione di 2 film e lo svolgimento di una tavola rotonda sul tema della manifestazione.

Si comincia giovedì 9 novembre, alle ore 21, con la proiezione del film “Il cuore grande delle ragazze” (2011, 85’) di Pupi Avati con Cesare Cremonini, Micaela Ramazzotti e Gianni Cavina cui seguirà una degustazione a cura del Direttivo. Il film ambientato nella prima metà degli anni Trenta del secolo scorso, in una cittadina dell'Italia centrale immersa nella campagna, tramite la voce fuori campo di Edo, fa conoscere le famiglie dei Vigetti (genitori e tre figli) e degli Osti (marito, seconda moglie, due figlie femmine di lui, una terza che torna da Roma quando meno te lo aspetti). Gli Osti sono i proprietari terrieri, i Vigetti sono gli affittuari. Tra Carlino Vigetti e Francesca Osti viene combinato un matrimonio che non era previsto. Anche se non tutto va per il meglio... "Lo spunto -dice Avati - è arrivato da una perlustrazione che compio da tempo nei riguardi del mondo contadino di mia madre che fondava le sue radici nella cultura rurale in cui mi sono formato. E’ La cronaca di un 'piccolo mondo antico', un 'come eravamo' per aiutarci a capire meglio il nostro presente”.

L’iniziativa «Alle radici della vita – L’ecologia integrale dell’Enciclica “Laudato Sì” attraverso il cinema e il teatro» proseguirà il 23 novembre, alle ore 21, con il film “Il drago invisibile” (2016, 102’) di David Lowery con Bryce Dallas Howard, Karl Urban, Robert Redford, Wes Bentley e si concluderà il 30 novembre con  una tavola rotonda sul tema dell’ambiente con presentazione dell’enciclica “Laudato si” di Papa Francesco, un approfondimento dell’inquinamento industriale e le problematiche della bonifica delle aree inquinate attraverso il caso Ex-Carbon e la problematica della produzione di rifiuti nella nostra società con la presentazione della necessità e dei benefici derivanti dalla raccolta differenziata.

Le proiezioni sono riservate ai soci (ci si può associare ad inizio serata) mentre la tavola rotonda sarà aperta a tutti. Per informazioni è possibile contattare il Circolo di Cultura Cinematografica “Don Mauro - Nel corso del tempo” all’indirizzo mail: cinecircolodonmauro@gmail.com. Altri appuntamenti del Cinecircolo per la stagione 2017-2018, saranno presentati all’inizio della serata.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni