Ascoli-Foggia 0-2, la voce di Maresca post gara

Marco Amabili

12 Novembre 2017

Enzo Maresca

Il vice allenatore dell'Ascoli Picchio Enzo Maresca ha parlato al nostro microfono nella zona mista dello stadio "Del Duca" al termine del match con il Foggia valevole per la 14esima giornata del campionato di Serie B.



Ecco le altre dichiarazioni in sala stampa di Maresca riportare dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Brutta battuta d'arresto, il momento non è positivo per noi, è delicato, ma dobbiamo trovare la forza per venirne fuori. Il primo tempo è stato abbastanza equilibrato, così come il secondo fino al gol del vantaggio del Foggia. In queste gare equilibrate in genere è la prima squadra che sblocca a portare a casa i tre punti. I ragazzi hanno dato tutto quello che avevano, siamo in un momento di difficoltà, ma la squadra la forza di tirarsi fuori ce l'ha, bisogna essere più uniti possibile e capire dove si può sbagliare meno, dove migliorare  e tornare a due o tre domeniche fa quando eravamo reduci da sei risultati utili consecutivi. Capiamo la contestazione, che ci sta, i primi ad essere arrabbiati siamo noi, dobbiamo continuare a lavorare. Non è che non arrivano i risultati perché i ragazzi non danno tutto. Oggi non abbiamo perso per un atteggiamento sbagliato, ma per un errore sul primo gol, poi il secondo è stato un contropiede. Ennesimo gol subito su palla inattiva?  Sì e di piede questa volta, sono disattenzioni che stiamo pagando e su cui dobbiamo porre rimedio perché perdiamo punti. Da parte della Società c'è massima fiducia, ma i risultati comandano per tutti gli allenatori; siamo ultimi, sono passate 14 partite, ne mancano 28. Oggi ad un certo punto sembrava che stessimo giocando l'ultima gara di campionato da dentro o fuori e questo non aiuta i ragazzi. Delle assenze non voglio parlare perché può risultare una scusa, così del rigore netto su Varela. Credo che si debba fare di più, ma chi ha sostituito gli assenti ha dato tutto quello che aveva. E' chiaro che quando ci sono le sconfitte c'è da cambiare qualcosa".


© Riproduzione riservata

Commenti (37)

LORENZO CAPRO' 12 Novembre 2017 19:23

TI HO SEMPRE DIFESO PERCHÉ PENSAVO CHE FOSSI UN PREDESTINATO, INVECE VEDO CHE NON NE PRENDI PIÙ UNA... E SOPRATTUTTO HAI ABBASSATO COMPLETAMENTE IL BARICENTRO DELLA SQUADRA CON GLI ESTERNI ALTI CHE DIVENTANO TERZINI... VIA SUBITO DA ASCOLI !!!


Alvaro da Osimo 12 Novembre 2017 19:27

Oggi reo allo stadio 100 passaggi x fare 3 metri di campo squadra pietosa .x favore maresca vattene .


Luigi 12 Novembre 2017 19:29

Andate a casa che ora ......pseudo allenatori.


firicano 12 Novembre 2017 19:32

assecondare un mercato scadente mister un grande errore spero che non ti costi caro


Ali 12 Novembre 2017 19:36

Potresti essere il primo "allenatore"ad essere esonerato prima ancora di esserlo...continua pure a lavorare....oddio che ride


fabrizio becattini 12 Novembre 2017 19:39

caro mister
ma come è possibile un involuzione in negativo in questo modo?
eppure fino al 45 di bari eravamo nella norma ,poi il tracollo con prestazioni veramente dopolavoro ferroviario
ora come scritto piu volte lavoro in un supermercato e solo uno dei tanti tifosi è innamorato della sua squadra
però nel mio piccolo mi chiedo sempre come sia possibile far giocare lores varela oppure de santis a discapito anche di santini che quelle poche volte che lo fate giocare da vivacità in attacco e lo stesso vale x rosseti che è stato moltissimo sopravvalutato ma purtroppo non gioca mai e uguale cinaglia che lo fate giocare quando manca qualcuno oppure al posto di uno che fà una prestazione mediocre e puntualmente sbaglia perchè non è il suo ruolo per non parlare dell insicuro lanni (mamma mia )
e pensare che vedervi allenare a cascia in luglio andai via contento e soddisfatto credendo che avremmo fatto una stagione normale senza tanta sofferenza invece col kaiser
però badate bene io sono sempre leggermente fiducioso anche perchè i ragazzi si impegnano


Paolo65 12 Novembre 2017 19:47

Un altro allenatore che ha visto un altra partita, giocatori scarsi condizione atletica pessima , però facciamo possesso palla .......
Lascia perde allenare è un altra cosa.


Karmid 12 Novembre 2017 19:57

Certo, se ne può venir fuori esonerando stasera stessa te e Fiorin


Gabriele 12 Novembre 2017 20:06

Sento spesso parlare di "dignità"...
Riguarda solo noi tifosi a quanto pare!


Ali 12 Novembre 2017 20:09

Fiorin ha terminato le scuse...ora sotto con Maresca...poi toccherà all'allenatore dei portieri...Al magazziniere e ai giardinieri. ...poi a fine maggio vedremo il vero ascoli. Povera Italia


GIA'54 12 Novembre 2017 20:17

primo vero tiro (telefonato) in porta al 48,50 secondo tempo.
prima volta in questo campionato che il foggia non prende goal.
Guarna spettatore per tutta la gara.....


luca 12 Novembre 2017 20:18

tutto bene ma non benissimo...
se non fai una campagna acquisti ma degli acquisti per la campagna, che ti vuoi aspettare.
Senza Favilli come fai a giocare ad una punta?
Addae sempre a scaldare la panchina mi raccomando...
e certo che godi di fiducia , chi allenerebbe questa pseudo-squadra???!!!

Lavorare? si certo...


Hotel Riviera 12 Novembre 2017 20:18

Maresca la colpa non è tua ma di chi ti ci ha messo disonorando la nostra gloriosa storia! A questo punto potrebbe salvarci solo una persona con pieni poteri tecnici e gestionali cioè un manager all'inglese, CARLO MAZZONE ( ma non credo che si voglia immischiare con questi dilettanti allo sbaraglio, incapaci capaci di tutto)!!!


Paolo65 12 Novembre 2017 20:25

Hai avuto la tua possibilità ed è andata male , abbi coraggio dimettiti .


fabrizio 1 12 Novembre 2017 20:39

Tutto già scritto i tifosi lo dicevano da Luglio solo per Giarretta la squadra era a posto soprattutto in difesa ricordate le sue dichiarazioni?
Quindi per favore tu Bellini e compari non prendeteci più per i fondelli.
Via tutti e togliere subito Lanni; il portiere di quest 'anno non potrebbe giocare neppure in terza categoria da quando è andato via Vallesi che gli è successo ??


Il pomper 12 Novembre 2017 20:59

Ridicoli e scarsi


franco sicily 12 Novembre 2017 20:59

Ma cosa aspetta la società a cambiare allenatore troppo scarsi diamo una smossa ora o sarà troppo tardi


Gino 12 Novembre 2017 21:00

Io non c è l ho con lei mr ma sinceramente con chi gli ha dato la possibilità di allenare quando lei prima di Ascoli non ha nemmeno allenato i pulcini mai da nessuna parte!!!! Tutto qui il resto si commenta da solo...


dux 80 12 Novembre 2017 21:00

Ribadisco quello che dicevo inizio campionato,squadra debole,allenatori incapaci e presuntuosi,società inesperta....PER SEMPRE ROZZI AGLIETTI E CACIA!!!


Ponz 12 Novembre 2017 21:06

Maresca GAME OVER!!!


Ascolimania 12 Novembre 2017 21:12

Hai detto bene non è colpa sua ma di chi l ha messo.....


Asia2015AP 12 Novembre 2017 21:40

Mister se ci salviamo l'Italia vincerà il Mondiale!


Amedeo 12 Novembre 2017 21:43

Maresca tutti sono bravi ad allenare campioni........anche se il brodo si fa con quello che passa il convento


Marche bianconere 12 Novembre 2017 22:42

non e' solo colpa sua si sapeva gia' prima di iniziare il campionato che era una panchina a rischio e' tutto sbagliato il progetto alla base, e non va bene NIENTE. rimpiango aglietti grande uomo e signore allenatore


David 12 Novembre 2017 23:52

L atmosfera vissuta oggi era la stessa vissuta anni fa ......quando retrocedemmo......nell era Benigni ! 45 anni che vado allo stadio.......oggi abbiamo toccato il fondo! Schifo totale!! Non facciamoci illusioni questo non compra nessuno perché a giugno vende la società ! É già tutto deciso ! Anche perché per salvarci quest anno ci sta da tirar fuori tanti soldini. Mandar via chi non serve e comprare 4 giocatori di categoria


Luigi 1960 13 Novembre 2017 00:06

Stasera Fiorin ha fatto mettere la faccia a lei Maresca, ma sinceramente non è che sia migliorata la situazione.... Le do un consiglio si dimetta, completi il suo ciclo di studi per avere una piena abilitazione da allenatore e cominci a farsi le ossa in qualche squadra di Serie C. Lei la scorsa estate era stato presentato come l'allenatore principale dell'Ascoli e Fiorin sembrava dovesse farle soltanto da scudo per darle la possibilità di sedersi in panchina. Poi però è stato Fiorin a prendere la scena principale, ora sta venendo fuori lei.... A ben pensarci, anche se non mi sta per niente simpatico, forse aveva ragione Mister Pochesci della Ternana che diceva che non si capiva bene chi allenasse l'Ascoli.... In effetti ce lo stiamo chiedendo da mesi anche noi.....


Paolo65 13 Novembre 2017 05:54

Parla chiaro con il direttore sportivo e fai richieste mirate , fino ad ora hai dimostrato incompetenza , non abbiamo bisogno di deboli in panchina.


Paolo 13 Novembre 2017 08:16

Spesso mi sono trovato d’accordo alle riflessioni di Luigi, e ancora concordo.
È mai possibile che in 15 partite in due non siano riusciti a fare un cambio di modulo, a dare in’identita Positiva alla squadra, a fare in modo che in questo gruppo venisse vinta la paura dello sbagliare. La squadra ha assunto uno stato confusionale e non mi meraviglierei se qualcuno non avesse più in simpatia i due mr. Poi si è voluto via via addossare colpe e responsabilità su un singolo calciatore a seconda del momento. Si vuole far credere che favilli salverà tutto, ma da solo non salverà nessuno.
La cosa che più mi da fastidio è l’ostinazione di questi due a non far giocare i ragazzi secondo le loro caratteristiche e non ultimo non sono riusciti a far giocare insieme Rosseti e Favilli con tutti questi pseudo esterni scombinati e senza un centrocampo robusto me evanescente


San Marco 13 Novembre 2017 11:20

Francamente non mi aspettavo questi risultati. Condivido tutto quanto detto da FB , dal secondo tempo di Bari in poi e’ stato tutto un disastro . Oramai lo hanno capito tutti, con questo tic tic non si va da nessuna parte. Dentro Addae, dentro Santini, dento Castellano che saranno certamente 1000 volte meglio dei vari Carpani, Bianchi, Varela ecc . Abbiamo bisogno di gente che suda che combatte su ogni pallone , con Mangia edvAglietti in seguito,Addae era diventato uno dei punti di forza della nostra squadra , ora fa solo panchina per vedere al suo posto gente che a malapena potrebbe giocare in lega pro. Fiorin & Maresca, datemi retta DIMETTETEVI...!! Sempre ForzaAscoli.


Asia2015AP 13 Novembre 2017 11:21

E poi questa storia dei "6 risultati utili consecutivi" ha veramente SECCATO, anche perché non è che abbiamo fatto chissà quale risultato...sai abbiamo fatto 4/5 vittorie e 1 pari ma bensì CINQUE PAREGGI E UNA SOLA VITTORIA....ci dica Lei se non è lecito lamentarsi ora che siamo anche ULTIMI in classifica in SOLITARIA quand'è che lo ritiene più opportuno? Poi a maggio ci vieni a chiedere scusa per la retrocessione? SVEGLIAAAA FIORELLINI


Asia2015AP 13 Novembre 2017 11:32

Aggiungo dicendo ai mister perché forse non lo hanno ancora appreso che la Piazza in cui stanno allenando è MOLTO CALDA, MOLTO APPASSIONATA, MOLTO ATTACCATA ALLA MAGLIA E AI COLORI PER CUI MOOOLTO ESIGENTE QUINDI SÌ PER NOI OGNI PARTITA È COME UNA FINALE e come tale PRETENDIAMO MASSIMO IMPEGNO, DEDIZIONE E GRINTAAAA...siamo un po come Dio signori, che Dio dà e Dio PRENDE....se ci date il meglio e la massima competenza NOI VI DAREMO IL NOSTRO MEGLIO, altrimenti avrete soltanto il nostro PEGGIO....buon inizio di settimana e buon lavoro, a Parma ci saremo e vogliamo vedere che il registro sia cambiato.


Franco 13 Novembre 2017 14:29

Maresca insieme a Cardinaletti siete la stessa cosa, lui ti ha portato qua e insieme avete deciso come prima cosa di distruggere il gruppo che ci aveva salvato due anni consecutivi, hai messo Cacia alla gogna, uno da 29 gol in 2 campionati pagato per andare via, solo voi potevate fare una roba del genere, hai permesso di allontanare Giorgi, hai umiliato Perez, avevi messo fuori Bianchi, hai messo fuori Addae, hai fatto diventare Lanni insicuro, stai facendo (state facendo) solo danni ad Ascoli.
Vai via da Ascoli subito insieme al tuo grnde direttore projetto projetto, sei solo un presuntuoso allenatore di dilettanti.


Sempresulpezzo 13 Novembre 2017 16:22

A gennaio ci si deve per forza arrivare con questa squadra e con questi giocatori non ci sono altre vie, per cui bisogna capire e lavorare sulle carattersistiche di ognuno per sfruttarne al massimo le loro potenzialità. Rimettetere nel limite del possibile ognuno nel suo ruolo naturale, questo modulo forse non ha più ragione di essere. Visto che di piedi buoni tecnicamente davanti c’è ne, sfruttiamoli meglio. Rilegarli ad esterni larghi o pseudo terzini aggiunti non ha senso. Non abbiamo giocatori prettamente esterni di fascia e si vede, ma allora perche’ non provare a cambiare sto 4/3/3, giochiamo in mezzo avviciniamo i giocatori offensivi là davanti, tanto ormai perso per perso, ma almeno tentiamo qualcosa di nuovo....e che Dio c’è la mandi buona na volta!!!


Ascolano doc 13 Novembre 2017 17:21

La modestia questa sconosciuta


Gianrico 13 Novembre 2017 18:02

Qualcuno sa se è libero Massimo Silva ?


menisco62 13 Novembre 2017 19:52

Maresca e Fiorin ma il modulo 5-5-5 di oronzo canà non vi interessa ???? Peggio di questo.......


Andrea Anselmi 14 Novembre 2017 13:54

Mi sembra che si sia liberato Ventura?


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni