Ascoli, Fiorin: “Parma molto forte sulle palle inattive. Vogliamo giocare bene per vincere”

Marco Amabili

16 Novembre 2017

Fulvio Fiorin

L'allenatore dell'Ascoli Picchio Fulvio Fiorin ha parlato al nostro microfono nella sala stampa della sede di Corso Vittorio Emanuele all'antivigilia del match allo stadio "Tardini" contro il Parma valevole per la quindicesima giornata del campionato di Serie B.



Ecco le altre dichiarazioni in conferenza stampa di mister Fiorin riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Siamo in un momento difficile, ci sentiamo responsabili insieme al gruppo, ma servono tanta forza, energia, determinazione e sicurezza da parte di tutti per uscirne. In questi frangenti se subentra l'incertezza è deleterio, bisogna portare avanti con energia e determinazione quello che si fa. Quando i risultati non arrivano ci si interroga su tante cose, sui motivi, i perché ed è normale che debba esserci un aggiustamento, fa parte del metodo. Abbiamo fatto l'analisi della partita col Foggia ed è stata affrontata in maniera giusta, in linea con le premesse e gli obiettivi, ma poi il risultato ovviamente determina le valutazioni e i giudizi di tutti. Capiamo le reazioni emotive legate alla posizione in classifica, ma bisogna essere uniti. Nel match di domenica le palle in area sono arrivate, ma è mancata la conclusione. In settimana abbiamo lavorato sulla finalizzazione, sugli ultimi trenta metri, sulle palle inattive. Sabato affronteremo il Parma, ben venga in questo momento uno stimolo importante, finora con le grandi squadre la prestazione l'abbiamo sempre fatta. L'avversario lotta per la promozione, è molto forte nelle individualità, ha un parco giocatori notevole, in ogni reparto ha elementi di ottimo livello, insomma è una squadra temibile, organizzata perché la maggior parte dei gol è arrivata su palla inattiva. C'è stato il closing della Società, c'è euforia e per loro sarà uno stimolo in più, speriamo di rovinare loro la festa. Alhassan? E' appena arrivato, lo abbiamo visto praticamente solo oggi quindi è presto per un giudizio definitivo, che potremo dare la prossima settimana. Oggi in allenamento ha fatto bene, siamo contenti, ma è prematuro esprimersi; bisogna valutare la condizione atletica e come può inserirsi nel gruppo, quindi per ora guardiamo alle risorse effettive. In difesa degli infortunati non rientra nessuno, Buzzegoli ha fatto una risonanza che esclude qualcosa di grave, ma ha una sintomatologia che gli proibisce di lavorare col gruppo, è in fase di diagnosi. I disponibili sono a destra Mogos e Florio, in mezzo De Santis, Gigliotti e Mengoni e a sinistra Pinto e Cinaglia, anche se quest'ultimo, pur dandoci massima disponibilità, è adattato".



© Riproduzione riservata

Commenti (48)

Luca 16 Novembre 2017 16:24

Certo.
Incoraggiate i ragazzi come solo voi sapete fare...del tipo chi segna per primo,etc


Mandrillo 16 Novembre 2017 16:25

Noi invece siamo forti nella fase difensiva, quindi il problema è risolto.
Povero picchio


blackandwhite 16 Novembre 2017 16:30

Col Foggia abbamo giocato bene, Parlati ha fatto una grande partita, il modulo rimane lo stesso, giochiamo sempre per vincere.... Tutto alla grande! Basta solo girare la classifica, per il resto nessun problema..... QUANTA PAZIENZA CI VUOLE QUEST'ANNO PER NOI INNAMORATI DEL MAGICO PICCHIO!!!


Paolo65 16 Novembre 2017 16:53

Ha ragione mister noi tifosi guardiamo il risultato, e contro il Foggia abbiamo fatto una buona gara.
Poveri noi come siamo messi male , due allenatori non ne fa uno scarso, altro che rinforzi se ci vogliamo salvare.


ASCOLI NEL CUORE 16 Novembre 2017 16:54

Si è ripresentato costui a raccontarci la solita storiella...... Ha detto che in area sono arrivati i palloni?!! Siete veramente incorreggibili, una maschera quando ve la mettete? Un tiro in porta, col vostro gioco "spagnoleggiante", quando ce lo fate vedere?


inotto 16 Novembre 2017 16:54

Certo che la grinta è ZERO


Luigi 1960 16 Novembre 2017 17:32

Se i tre punti si assegnassero in base ai proclami fatti alla vigilia delle partite l'Ascoli a questo punto sarebbe in vetta alla classifica... Faccio un voto: se sabato l'Ascoli vince contro il Parma, una sera scendo giù ad Ascoli e pago una pizza con birra a sette tifosi. Confidando nella collaborazione della redazione di Picenotime, saranno i primi sette che telefoneranno in redazione lasciando i loro nominativi. Poi anch'io telefonerò in redazione, dove sanno chi sono, e fornirò le istruzioni per adempiere il voto.
P.S.
Le mie finanze non mi permettono di pagare la pizza a tutti.... Comunque un saluto a tutti i tifosi lo mando, visto che è gratis. FORZA PICCHIO!


ascoli club bs 16 Novembre 2017 17:33

Positivi!!!!! Non molliamo cge la possiamo fare. Forza Ascoli


Cavaliere Bianconero75 16 Novembre 2017 17:38

Ma scusate con tutto il rispetto per questo nuovo arrivo ma due persone come De ceglie e juanito Gomez fanno schifo ? Se ci vogliamo salvare questi sono le tipologie di acquisto da fare
Solo e sempre FORZA PICCHIO


Dueeffe65 16 Novembre 2017 18:50

A De Ceglie avevo pensato anche io ma sicuramente l'ingaggio non è alla nostra portata visto la quantità di ricci nelle tasche del presidente.


luca 16 Novembre 2017 19:00

Mi raccomando allora continuate nella marcatura a zona che finora abbiamo preso solo 7 gol da palla inattiva....ma un centrale o un giocatore degno di questo nome...De Ceglie,Adejo,Diakite,Jankovic,Gomez,Diamanti,ce ne sono...chi meno spende più spende...tocca mettere la mano al portafogli altrimenti so caxxi!!!


Fabio 16 Novembre 2017 19:37

Fiorin lei sarà anche una brava persona ma sta reggendo il giochetto ad altri, Ascoli è stanca di prese in giro, dovete fare solo una cosa dimettervi, Ascoli non è la nazionale dove politici e allenatori raccomandati se ne sbattono di tutto e tutti, qua ci sono 119 anni di storia che voi state spxxxxxxdo.


Giuseppe da cagliari 16 Novembre 2017 19:42

PER LUIGI 1960 siccome il picchio vince a Parma ti invito io a cagliari e ti offro pranzo e pizza a cena


Pietro 16 Novembre 2017 19:45

Questo è un disco incantato, è da inizio campionato che dice le stesse cose! Peccato che siamo ultimi!


Giuseppe da cagliari 16 Novembre 2017 19:53

Per de Ceglie se non chiede la luna come sembra, andrebbe benissimo.


MAX 16 Novembre 2017 19:55

LUIGI 1960 VENGO VOLENTIERI ANCHE IO A MANGIARE UNA PIZZA , OVVIAMENTE A MIE SPESE, POI SE SIAMO FORTUNATI AD INCONTRARE CASUALMENTE UN DIRIGENTE NE APPROFITTERO' PER FARMI FARE UN AUTOGRAFO.......


luca 16 Novembre 2017 20:06

Voi siete i primi a non crederci e lo inculcate indirettamente alla squadra!!!
Su palla inattiva abbiamo preso 7 gol,marcatura a uomo che già siamo scarsi,grazie!
Cambiare è segno d'intelligenza e umiltà...

Addae?


stelloneBN 16 Novembre 2017 20:17

Mette tristezza! Privo di grinta come la squadra. Via da Ascoli!


mauro 16 Novembre 2017 20:38

e meno male che con il foggia non abbiamo giocato male....pensa se giocavamo male quanti gol prendevamo


Stefano 16 Novembre 2017 20:42

Forza mister Maresca e Fiorin, forza direttore Andrea Cardinaletti, forza ds Giaretta, sabato si vince a Parma segnerà favilli e finiscono le polemiche, abbiamo giovani tutti di proprietà, serve tempo, . Non mollate noi siamo con voi i veri tifosi sono con voi
Avanti con il progetto


Marco 16 Novembre 2017 20:58

Ma che stiamo su scherzi a parte?
Fanno finta di niente pur di mantenere il loro posto, così retrocediamo a Natale. Mai vista una cosa simile in tanti anni, neanche con Chiarenza.


Vallata Bianconera 16 Novembre 2017 21:04

E noi che pensavamo di aver risolto tutti i problemi con l'arrivo di Bellini, tutto pensa meno che all'Ascoli, una volta va in Africa una volta in Canada e qua quando si ricorda, intanto noi retrocediamo, ci ha lasciato in mano a due dilettanti allo sbaraglio, una società senza capo ne coda, una squadra ultima in classifica, non so voi ma di questo passo ci fanno passare la voglia di andare allo stadio


CASTE300 16 Novembre 2017 21:05

IO SONO RASSEGNATO AL PEGGIO ORMAI


Alberto 16 Novembre 2017 21:22

Mi scusi mister Fiorin, ma lei si rende conto che a forza di recitare il copione per gli altri che poi decidono, overo Maresca e Giaretta, alla fine finisce nella graticola anche lei?
Perchè una volta non andate insieme in conferenza stampa lei, Maresca, Giaretta dite di aver sbagliato da questa estate e chiedete scusa agli Ascolani?
Non vi è passato mai per la mente?
Credete veramente che noi tifosi Ascolani siamo degli allocchi che credono all'asino che vola?
Quello che succede ad Ascoli è semplicemente anticalcio, avete trasformato l'Ascoli nel vostro giochetto personale, poi lo ha descritto perfettamente Daniele Cacia, uno di cui lei disse testuali parole: Tecnicamente Cacia non si discute.
Mentre il direttore sportivo il giorno prima aveva affermato il contrario: Cacia è stato escluso per scelta tecnica.
Mettetevi d'accordo Mister Fiorin, samo ultimi e di questo passo non ci salva nessuno.


Mod 69 16 Novembre 2017 21:34

Super catenaccio a cinque difensori piu
tre centrocampisti rigorosamente bassi
Addae Carpani Bianchi sulla trequarti
Clemenza con Favilli punta vinciamo!


Paolo65 16 Novembre 2017 21:41

Giuseppe da cagliari, ti piace vincere facile " po pi po , po po po po" scherzo spero in un risultato positivo, specialmente per te che fai trasferte " assurde" ti simo forza
PICCHIO.


Fabrizio 1 16 Novembre 2017 21:45

Giochiamo bene per vincere...ma quando? Fatela finita con questa favola del bel gioco che siamo veramente imbarazzanti e poi ritornare sulla partita con il Foggia dicendo che da un punto di vista tecnico e tattico abbiamo fatto bene è una follia ....
Un po' di grinta in più non guasterebbe siamo scarsi anche da un punto di vista atletico


Luigi 1960 16 Novembre 2017 21:51

Giuseppe da Cagliari, spero proprio di avere l'occasione di ritornare a visitare la Sardegna, bellissimo posto. Ebbi l'occasione anni fa di passare dei giorni a Oliena nel nuorese, patria del grande campione Zola. Cagliari non l'ho mai visitata, sarebbe veramente bello, anche se non saprei di preciso quando potrei venire, ma poi si vedrà eventualmente. Grazie comunque.
Max, immaginando che sei di Ascoli magari poi mi consiglierai in quale pizzeria andare eventualmente. Per l'autografo non ci spererei troppo....
Sarebbe troppo bello, ma ci voglio credere. FORZA PICCHIO!


Luigi 1960 16 Novembre 2017 22:01

Certo però che quella battutaccia sulla scorsa partita contro il Foggia se la poteva risparmiare Fiorin... Io non so che partita si vede dalla panchina, ma dagli spalti le assicuro che tutto questo bel gioco che lei va sbandierando non si è visto. A questo punto le auguro che sabato lei veda giocar male la squadra, così forse riusciremo a vincerla.... RI-FORZA PICCHIO!


MAX 16 Novembre 2017 22:47

LUIGI 1960 ABITO A 40 KM DI DISTANZA DA ASCOLI MA LA CONOSCO ABBASTANZA PER CUI NON SARA' DIFFICILE TROVARE UNA BUONA PIZZERIA.......PER L'AUTOGRAFO OVVIAMENTE LA MIA VOLEVA ESSERE UNA BATTUTA IRONICA


Giuseppe da cagliari 16 Novembre 2017 23:25

PER PAOLO 65 L'amore che ho per la squadra del cuore è immenso pensa che sono andato via dalla mia città nel 75 dopo aver visto il primo campionato di A. stando così l'anno per lavoro si apprezza molto tutto quello che mi manca e dal 2003 che sono in pensione e ho sempre seguito quando ho potuto il mio Ascoli soprattutto nelle trasferte. Perciò un saluto grande grande.


Giuseppe da cagliari 16 Novembre 2017 23:30

Che noia le interviste sono dei copia incolla. Nel calcio non sempre essere belli e bravi paga, ogni tanto essere brutti e vincere sarebbe meglio, per il loro morale e per noi tifosi.


asnkvola 17 Novembre 2017 01:49

Ma scusate,io qua sento dire che giochiamo bene,boh starò invecchiando,io tutto questo bel gioco non lo vedo affatto,si vede che non lo capisco il calcio.


LORENZO CAPRO' 17 Novembre 2017 02:41

CARISSIMI MISTER VI HO DIFESO DALL'INIZIO DI QUESTA NUOVA AVVENTURA, PERCHÉ DOPO TANTI ANNI DI BRUTTO CALCIO, ERO CONTENTO DI VEDERE ALL'OPERA MARESCA CHE AVEVO SENTITO E MI AVEVANO GARANTITO CHE AVESSE NEL SUO DNA QUELLO DI GIOCARE UN BEL CALCIO E DI CERCARE SEMPRE DI VINCERE. VI HO DIFESO ANCHE DOPO LE PRIME PARTITE PERCHÉ È VERO CHE FACEVAMO POCHI PUNTI , MA VEDEVO CHE IL PROGETTO BEL GIOCO , NON ERA SOLO SUPPORTATO DALLA FORTUNA. OGGI NO PERÒ : DA UN PO' DI TEMPO IL 4231 È DIVENTATO 433 E IL VOSTRO 433 DIVENTA 451 PERCHÉ GLI ESTERNI ALTI SI ABBASSANO TROPPO. QUESTA SITUAZIONE DI PAURA E DI CAMBIAMENTO NEL MODO DI GIOCARE PORTA A RIFLETTERE ANCHE I TIFOSI COME ME CHE SONO STATI SEMPRE PROPOSITIVI E OTTIMISTI VERSO DI VOI. SE AVESSIMO VOLUTO GIOCARE CON QUESTI MODULI PIÙ VECCHI E DIFENSIVISTI..... NON ERA MEGLIO PRENDERE DA SUBITO UN ALLENATORE ESPERTO E CHE CI AVREBBE COMUNQUE SALVATO PUR GIOCANDO CON MODULI DIFENSIVISTI??? A COSA E' SERVITO PRENDERE UN ALLENATORE INESPERTO , CHE PROCLAMAVA IL BEL CALCIO E INVECE OGGI GIOCA PEGGIO DEGLI ALTRI? QUESTE COSE NON MI PIACCIONO DI VOI, LASCIANDO PERDERE LE SCELTE DELLA SOCIETÀ CHE OGGI DIVENTANO INDIFENDIBILI. FORZA MAGICO PICCHIO, IO VI AVREI MANDATO VIA DOPO IL FOGGIA , CON LA SPERANZA CHE LO FACCIANO DOPO PARMA, IL PROGETTO E' FINITO!!!


Dario 17 Novembre 2017 06:41

Mo vi dico quello che spero non succeda:perderemmo le prossime due partite per esonerare i due allenatori innocenti.Tutto questo per merito di un Presidente che tranne salvarci dal fallimento non gli riconosco altri meriti.


gianni 17 Novembre 2017 10:06

fiorin brava persona ma non si rende conto che allena l'ascoli e siamo ultimi in classifica, in questo momento ci voleva un castori o un cosmi a guidarci......


Paolo65 17 Novembre 2017 10:17

Se Giatetta esonera gli allenatori , dovrebbe dare le dimissioni per coerenza, perciò dofficilmente succederà, almenochè non lo faccia il presidente Bellini.


Ramon 17 Novembre 2017 10:29

Mister pensiamo a vincere non mi frega nulla del bel gioco


Sempresulpezzo 17 Novembre 2017 10:39

Pur continuando a credere che qualcosa di buono la si sta faticosamente costruendo, non ci si può ostinare ancora in un 4-3-3 deleterio ed improduttivo. Abbiamo talentuosi trequartisti? E facciamoli giocare nel loro ruolo naturale dietro le punte, a spaziare tra le linee a dare fantasia ed imprevedibilità supportando in questo caso Favilli che non si troverebbe a predicare solo nel deserto. Nessuno si erge a tecnico ma con tutto il rispetto ste ali pseudo terzini, non offendono per nulla in questo penso ormai modulo da superare!


Avanti curva sud 17 Novembre 2017 11:13


Al di là dell'ultima posizione in classifica, logica conseguenza di incompetenza, voi allenatori avete una grande responsabilità, da questa estate vi siete prestati alle vergognose prese di posizione della dirigenza, avete umiliato la dignità di giocatori veri e tifosi, avete completamente distrutto l'entusiasmo di una tifoseria, allontanato la squadra dalla città. Fiorin potete andare a tutti gli aperitivi, i pranzi e le cenette che volete, non contano nulla. Noi siamo la curva sud. Domani a Parma sarebbe stato un vero esodo di almeno 1500 tifosi Ascolani, superiore a Cesena, invece non ci sarà per colpa vostra, sappiate che noi saremo presenti solo per la maglia, che la squadra indossa quando scende in campo. Andate via insieme ai dirigenti.


ascoli è dura 17 Novembre 2017 11:31

Da altri giornalli sull'Ascoli

Tre sconfitte consecutive e la desolazione dell'ultimo posto in classifica per l'Ascoli: tante belle idee ma poca pratica. Un progetto giovani che stenta a decollare nonostante dei buoni talenti e l'ostinazione di proseguire con una coppia di tecnici che fino a questo momento sta deludendo sempre di più. Quindici gol fatti e ventitre subiti, qualche spiraglio di calcio interessante, la situazione non è cambiata. Basta poco per voltare pagina, una vittoria...

per me più si aspetta a cambiare tecnici e rinforzare la squadra e peggio è.....
a fine campionato 1-3 punti faranno la differenza per la salvezza visto che bisogna arrivare a 48-50 e stiamo a 13.......
Bisogna fare 35-37 punti in 28 partite......poi c'è chi dice che i conti si faranno alla fine.....si è vero ma arrivare a fine mese con tutte le bollette da pagare,mutuo ecc....secondo me è deleterio...


la distorsione della realta2 17 Novembre 2017 11:36

Portatevi una scorta di Ted Bull...che bella energia,che tristezza!


LORENZO CAPRO' 17 Novembre 2017 13:42


CONVENGO CON AVANTI CURVA SUD, BASTA GIOCHETTI, ASCOLI NON È STUPIDA (per lo meno io lo sono stato) E ADESSO ARRIVERÀ IL CONTO DI QUELLO CHE AVETE SEMINATO E DI QUELLO CHE NASCONDETE AL PRESIDENTE. NOI ASCOLANI NON ABBIAMO L'ANELLO AL NASO, ADESSO ABBIAMO CAPITO TUTTO!!!


Jo06 17 Novembre 2017 13:54

Ma che sta a di'?


Pippo la scopa 17 Novembre 2017 14:43

Grande Lorenzo Caprò, un saluto


LORENZO CAPRO' 17 Novembre 2017 14:56

Ciao Pippo, la pazienza ha un limite!!!


Ze 17 Novembre 2017 19:44

Se non andiamo per niente perdiamo 3a0 a tavolino e forse conviene. Inoltre si risparmia qualche soldino per acquisti di gennaio! Pensiamoci, non scherzo.


Ramon 18 Novembre 2017 11:59

Mister prepara le valigie la vacanza ascolana è finita


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni