Varato nuovo Cda Gas Tronto: Amendola presidente, Fantacci amministratore delegato

Redazione Picenotime

16 Novembre 2017

Macrì, Amendola, Fantacci

Gas Tronto, la società del gas naturale delle valli del Tronto ha una nuova compagine sociale. Il rinnovo dell’organo di amministrazione si è svolto questa mattina alla presenza di Francesco Macrì, presidente di Estra, multiutility nazionale dell’energia da cui Gas Tronto è partecipata.

Luca Amendola, imprenditore nel ramo assicurativo operante in Toscana e Marche, è il nuovo presidente e Daniela Fantacci l’amministratore delegato. Confermati nel ruolo di consiglieri Daniel Claudio Ficcadenti, sindaco di Castorano, Massimo Calosi e Dennis D’Amico del Gruppo Estra. L’Assemblea dei Soci ha poi nominato Luca Stella sindaco revisore unico.

Abbiamo voluto dare un segnale importante di attenzione verso questa azienda e verso questo territorio - ha dichiarato Macrì - inserendo figure professionali di primo piano. La nostra volontà è quella di continuare a garantire un servizio di prossimità e mantenere un Dna di origine pubblica. Auguro buon lavoro al nuovo Cda che mira a consolidare e accrescere i risultati positivi raggiunti finora, grazie al lavoro di squadra, all’impegno costante e alla collaborazione di tutti".

Gas Tronto fornisce energia alle case e alle imprese del territorio compreso tra i comuni di Spinetoli, Monteprandone, Castorano, Monsampolo e Colli del Tronto. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni