Parma, D'Aversa ne convoca 22: “Ascoli lotterà per tutta la partita. Dovremo essere bravi e pazienti”

Redazione Picenotime

17 Novembre 2017

Roberto D'Aversa (Legab.it)

L'allenatore del Parma Roberto D'Aversa ha presentato in conferenza stampa la gara con l'Ascoli Picchio in programma domani alle ore 15:00 allo stadio "Tardini" per la quindicesima giornata d'andata del campionato di Serie B.

"Avremo di fronte una squadra che verrà qui per cercare di fare risultato per trovare tranquillità - ha detto D'Aversa, come riporta Parmalive.com -. Non sarà per nulla una partita semplice. L'Ascoli lotterà per tutta la partita, dovremo essere bravi e pazienti, predisposti a una partita di sofferenza. Al di là dei risultati è una squadra molto compatta che concede pochissimo. Si difende col 4-5-1, gioca molto corta ed è molto aggressiva. Non dovremo pensare che sarà una sfida semplice. Contro il Bari fino a che sono rimasti in undici avevano concesso poco ad esempio. Sappiamo però che hanno dei punti deboli e che dovremo sfruttarli. Anche noi scenderemo in campo in maniera determinata per dare continuità agli ultimi risultati. Idee per la formazione? Barillà è squalificato e Germoni è influenzato, non ci saranno. Le scelte le decido sempre all'ultimo momento, lo sanno anche i ragazzi. Il nuovo presidente? Ieri ho scambiato qualche parola con lui. Mi fa molto piacere che sia arrivato. A me e ai ragazzi deve però competere il campo. Come già detto in passato totale fiducia verso la nuova proprietà perché i soci precedenti, passionali, prendono ogni scelta solo per il bene del Parma. Calaiò dice che non dobbiamo imborghesirci? Ha ragione. La Pro Vercelli due settimane fa era nella stessa condizione dell'Ascoli e poi ha vinto il derby col Novara e in seguito contro l'Empoli. Lo stesso potrebbe fare, quindi, l'Ascoli. In questo campionato non hai nessuna partita sicura, questo dobbiamo ben capirlo". 

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA D'AVERSA PRE PARMA-ASCOLI

Di seguito l'elenco dei 22 convocati di mister D'Aversa per la gara con l'Ascoli: 

PORTIERI: Dini, Frattali, Nardi.

DIFENSORI: Gagliolo, Iacoponi, Lucarelli, Mazzocchi, Ramos, Scaglia, Sierralta.

CENTROCAMPISTI: Corapi, Dezi, Munari, Scavone, Scozzarella.

ATTACCANTI: Baraye, Calaiò, Di Gaudio, Frediani, Insigne, Nocciolini, Siligardi.



© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Daniele da Parma 17 Novembre 2017 15:21

Provo simpatia per l'Ascoli dai tempi di Costantino Rozzi, provinciale terribile con il presidente più simpatico
Chiaramente noi domani cercheremo di vincere per scalare la classifica, qua a Parma si dice che farete la partita della vita, lo sanno anche i nostri giocatori, come ha detto calaio'
Forza Parma e spero che vi riprendete a partire dal turno successivo
Daniele da Parma


Luca samb 17 Novembre 2017 15:22

Nn preoccuparti mister il pikkio è una carta fatta . Due a zero secco


Ramon 17 Novembre 2017 15:32

Il presidente del Parma è stato invitato contro di noi per essere sicuri del buon investimento ,caro Luca samb sei pregato di vedere i caxxi di casa tua che ne avete da vendere


simosbn74 17 Novembre 2017 15:49

Grande Daniele. Ogni tanto per fortuna c’è un tifoso avversario degno di questo nome, ricambio la simpatia, vi auguro di andare in A ma perdendo dmn :). Matteo bagnaresi vive nel cuore degli ultras


Picchio 78 17 Novembre 2017 15:59

Daniele, onore a te speriamo sia una bella partita!!
Per Luca pesciarolo, perché non ti vai a raccogliere due cozze!! Perennemente fallitiiiiiiii!!


Toscano DOC 17 Novembre 2017 18:07

Grazie amico parmense, anch'io tifo per l'Ascoli dalla Toscana per la simpatia che mi ispirava Costantino Rozzi. Da parte mia quindi ti rispondo con un Forza Picchio e speriamo invece di portare noi a casa i tre punti domani!


Alessandro 17 Novembre 2017 22:18

Caro Daniele, Costantino Rozzi era unico inimitabile, tale rimarrà, ora ne abbiamo uno che pensa solo al budget, vende i giocatori e fa squadre scarse.
Calaiò si è informato male, oggi alla rifiniura i nostri giocatori sono venuti alle mani con l'allenatore, altro che stanno dalla parte sua, purtroppo Daniele noi siamo destinati a tornare in C con questa società di incapaci. Auguri a voi. Rozzi unico presidente


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni