San Benedetto del Tronto, arrestato 49enne che spacciava eroina in pieno centro

Redazione Picenotime

17 Novembre 2017

Nella mattina di oggi, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di San Benedetto del Tronto, traeva in arresto il pregiudicato S. V. di anni 49; l’uomo veniva sorpreso nella flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo eroina a favore di una decina di tossicodipendenti locali radunatisi, nell’occasione, nei pressi della pineta e parco giochi “Central Park” situato a San Benedetto del Tronto tra Viale Buozzi e Viale Marinai d’Italia. 

Dopo un lungo appostamento nei pressi della citata pineta, avendo riscontrato la cessione da parte del pregiudicato, i poliziotti intervenivano bloccando il soggetto datosi nel frattempo alla fuga durante la quale si disfaceva di un involucro, subito recuperato, contenente numerosi dosi termosaldate di eroina e di hashish già preparate in vista della programmata attività di spaccio.

Lo stupefacente veniva sequestrato unitamente al denaro provento di reato e al materiale utilizzato per il confezionamento ed il taglio rinvenuti poco dopo nell’abitazione in uso.  Su disposizione della locale Procura della Repubblica, l’uomo veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di comparire dinanzi all’Autorità giudiziaria.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni